COMUNICATO STAMPA Forte dei Marmi ancora protagonista al Rally Il Ciocco

COMUNICATO STAMPA

Forte dei Marmi ancora protagonista al Rally Il Ciocco

Forte dei Marmi ancora una volta protagonista alla 40 edizione del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, in programma  venerdì  16  marzo, che aprirà di fatto il Rally 2017. Confermata, sul territorio cittadino, la prova speciale spettacolo,  valida per il campionato in corso, che sarà allestita sul lungomare. Partendo da via Spinetti, infatti, le auto ad una ad una si sfideranno su un tracciato  che si  snoderà nella zona antistante piazza Navari. La gara ha fatto registrare quest’anno un boom di adesioni, con 95 iscritti, a conferma della buona salute, di cui gode nel panorama sportivo.  Quella in programma a marzo sarà la quinta  partenza  da Forte dei Marmi, per poi vivere il fulcro delle sfide nella Mediavalle ed in Garfagnana, abbracciando quindi un’ampia porzione della Lucchesia, dalle montagne al mare..  “La grande famiglia del rally è la benvenuta a Forte dei Marmi – ha dichiarato il sindaco Umberto Buratti nel corso della presentazione dell’evento a Lucca-  da noi troverà, come sempre calore e partecipazione. Il Rally Il Ciocco è una manifestazione sportiva di rilevanza nazionale e internazionale, che non mancherà di avere un ritorno di immagine per il nostro paese”.  A Lucca, Buratti era accompagnato dal vice sindaco Michele Molino e dall’assessore alla polizia municipale Alessoi Felici. Il sindaco ha poi voluto  inviare un pensiero ai due piloti di rally di Forte dei Marmi Valerio Catalani e Daniela Bertoneri, scomparsi nel 2012 durante una gara.  Il comando di polizia municipale di Forte dei Marmi  ha già  predisposto le modifiche alla viabilità, che comporteranno la chiusura del viale a mare da via Colombo a via Michelangelo e  saranno in vigore dal tardo pomeriggio di mercoledì 15 marzo a sabato 18 marzo.  Inoltre, all’interno della manifestazione, nel pomeriggio di venerdì sarà proposta  la terza edizione del Trofeo Rally Ciocco Authority, dedicata alle auto elettriche e riservata agli amministratori dei Comuni interessati dalla manifestazione, che si sfideranno nel circuito di gara della prova speciale. Uno spettacolo nello spettacolo.