Comunicato stampa La Ferrari festeggia il 70° compleanno a Forte dei Marmi scelto per la Ferrari Cavalcade Classic 2017.

Comunicato stampa

La Ferrari festeggia il 70° compleanno a Forte dei Marmi

 scelto per la Ferrari Cavalcade Classic 2017.

Dal 5 al 9 maggio  il paese  si tingerà di rosso. In Piazza Garibaldi e Via Carducci le Ferrari in esposizione per il pubblico.

 

Le più belle auto della storia della Ferrari e i loro più grandi collezionisti, si ritroveranno a Forte dei Marmi, alla guida di meravigliose auto, attraverso i suggestivi paesaggi della Toscana e dell’Emilia. Ferrari s.p.a ha infatti scelto Forte dei Marmi come punto di ritrovo e partenza per la “Cavalcade Classic”, un evento creato appositamente dal prestigioso marchio di auto italiano, che quest’anno celebra il 70° anniversario. Per questa speciale occasione, i proprietari Ferrari provenienti da tutto il mondo (una ventina le nazioni rappresentate), potranno vivere pienamente l’eccellenza italiana nell’arte, nella storia e nella gastronomia, godendo delle peculiarità del territorio. “Cavalcade Classic – spiega il sindaco Umberto Buratti – sarà l’occasione per inaugurare una collaborazione, alla quale ho lavorato nei mesi scorsi, che mi auguro possa proseguire e crescere negli anni a venire. E’ una sfida notevole e un grande onore per noi – prosegue Buratti – ma siamo certi che Forte dei Marmi saprà rispondere egregiamente, accogliendo al meglio questa  eccellenza italiana, che si affaccia per la prima volta sul nostro territorio”.  

“E’ un evento di straordinaria qualità – ha aggiunto  il presidente del consiglio comunale  e consigliere delegato al turismo Simone Tonini - dedicato ai migliori acquirenti ed ai più fedeli collezionisti Ferrari. La nostra città è  pronta ad accogliere con gioia “la cavalcata delle rosse” che parteciperanno all'evento e che si potranno ammirare in via Carducci e Piazza Garibaldi dalle 17.00 alle 10.00 nei giorni del 6 e 7 maggio prossimi”. Buona parte dei ferraristi saranno stranieri e quindi questa 4 giorni rappresenterà un ottimo biglietto da visita, anche in vista della stagione estiva”. Il percorso di questa importante manifestazione toccherà anche le città di Lucca, Pisa, Lerici, Pietrasanta e –naturalmente- Maranello, arrivo finale di questa grandiosa manifestazione.