Comunicato stampa Le celebrazioni in ricordo dei Martiri della Sassaia, di Don Innocenzo Lazzeri e Don Fiore Menguzzo e della Strage di S. Anna. 10 agosto a Piano di Mommio- 11 agosto a Pontestazzemese e 12 agosto a S. Anna di Stazzema.

Comunicato stampa

Le celebrazioni in ricordo dei Martiri della Sassaia,  di Don Innocenzo Lazzeri e Don Fiore Menguzzo e della Strage di S. Anna.

10 agosto a Piano di Mommio- 11 agosto a Pontestazzemese e  12 agosto a S. Anna di Stazzema.

Il sindaco Bruno Murzi presenzierà sabato prossimo 12 agosto alla cerimonia per il 73° anniversario della strage di S. Anna di Stazzema. L’appuntamento è alle 9.00 nella Piazza della Chiesa, dove sul sagrato l’Arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto, celebrerà la S. Messa. Al termine,  si formerà il corteo che si recherà al Monumento Ossario. Qui, dopo i saluti di rito del sindaco di Stazzema Maurizio Verona, del rappresentante dell’associazione Martiri di S. Anna, dei partecipanti al Campo della Pace, in collaborazione con il Land del Baden Wuerttemberg e dell’assessore regionale Vittorio Bugli, ci sarà l’orazione ufficiale del presidente della Commissione Istruzione Pubblica e Beni Culturali del Senato Andrea Marcucci. Chiuderà la commemorazione l’inaugurazione della mostra internazionale di arte infantile I Colori per la Pace, patrocinata dal Comune di Forte dei Marmi, che rimarrà in esposizione fino al 18 di agosto. Venerdì 11 agosto il consigliere delegato Luigi Trapasso parteciperà  a Pontestazzemese al 73° anniversario in ricordo di Don Innocenzo Lazzeri e Don Fiore Menguzzo. Il ritrovo è previsto alle 9.30 davanti al monumento celebrativo  di Don Lazzeri, Medaglia d’oro al Valor civile, Giusto tra le Nazioni. Qui verrà deposta una corona d’alloro alla targa in ricordo della Medaglia d’oro al Valor Militare per la Versilia e ai Caduti di tutte le guerre e al busto di Don Lazzeri. Al termine, ci sarà il trasferimento a Mulina di Stazzema nel Parco dell Rimembranza/Chiesa di S. Rocco, dove sarà nuovamente deposta una corona al Monumento ai Caduti e al Monumento in memoria di Don Fiore Menguzzo, Medaglia d’Oro al Merito Civile. Quindi, sarà celebrata la S. Messa. Concluderanno la manifestazione il saluto del sindaco Verona e  l’intervento del presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza Don Armando Zappolini. Il programma delle celebrazioni comprende anche la Commemorazione in onore dei Martiri della Sassaia, svoltasi giovedì 10 agosto a Piano di Mommio, in una cerimonia congiunta fra i Comuni di Forte dei Marmi e Massarosa, rappresentanti dai rispettivi presidenti del Consiglio comunale, Simona Seveso e Adolfo Del Soldato.  Come ogni anno, vengono ricordati i 38 civili, uccisi il 10 agosto 1994 da nazisti in località “La Sassaia”. Dopo la S. Messa, officiata dal parroco di Piano di Mommio e i saluti di Seveso e Del Soldato, sono intervenuti con un ricordo di quel giorno Andrea Ventura, direttore dell’ISREC della  Provincia di Lucca, di Jonathan Pieri, storico, sempre dell’ISERC e di Gabriella Paolini, presidente dell’Anpi di Massarosa. Al termine, la commemorazione dei caduti e la benedizione del parroco al cippo commemorativo del Martiri sulla via Sarzanese.