Sancito il passaggio al Comune delle aree demaniali del viale Franceschi e delle pinete di via Matteotti.

Sancito il passaggio al Comune delle aree demaniali del viale Franceschi e delle pinete di via Matteotti.

È' stato siglato il 1 febbraio scorso in municipio l'atto che ha sancito l'acquisizione al patrimonio comunale del viale Franceschi e delle pinete,   situate lungo via  Matteotti fra via Spinetti e via Risorgimento. "Grazie al l'attuazione del cosiddetto "federalismo demaniale" -ha dichiarato il vice sindaco e assessore al demanio Graziella Polacci-  è stato possibile  trasferire agli enti locali, a seguito di una procedura di sdemanializzazione, queste aree, che adesso sono entrate a far parte a tutti gli effetti dei beni di proprietà dell'ente. La procedura era stata avviata  nel 2012 dalla precedente amministrazione e finalmente  siamo arrivati alla firma dei documenti. Adesso, sarà più semplice svolgere le procedure burocratiche, che prima avevano necessariamente un iter più lungo, anche se, di fatto, la manutenzione delle aree era già  di competenza del Comune.  Siamo orgogliosi e soddisfatti della conclusione della procedura - ha concluso  Polacci- che ci consentirà di proseguire nella cura di un bene, da ora in poi, di esclusiva proprietà del Comune".