“Respect & Solidarity”: inaugurata sabato 7 aprile a Villa Bertelli, alla presenza della campionessa mondiale paralimpica di equitazione, Sara Morganti, la manifestazione di ANIEP per la difesa dei diritti delle persone disabili

“Respect & Solidarity”: inaugurata sabato 7 aprile a Villa Bertelli, alla presenza della campionessa mondiale paralimpica di equitazione, Sara Morganti, la manifestazione di ANIEP per la difesa dei diritti delle persone disabili  

 

Sara Morganti campionessa mondiale di equitazione, ambasciatrice Comitato paralimpico sabato 7 aprile a Villa Bertelli, ha tagliato il nastro dell’apertura della manifestazione  “Respect & Solidarity”, progetto sociale a scopo benefico promosso  ANIEP sezione di Lucca e Provincia, associazione nazionale per la promozione e la difesa dei dirittti delle persone disabili, organizzato da Studio Iter Service, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi, del Rotary Club di Viareggio e della Versilia,  del Comitato Italiano Paralimpico.

Presenti alla cerimonia il Presidente del Consiglio comunale e delegato al Sociale, Simona Seveso, il Presidente della Fondazione Villa Bertelli, Ermindo Tucci, il Presidente Rotary Club Versilia e Viareggio,  Nello Barale e il Segretario, Bruno Ulisse Viviani, il Presidente sez Aniep Lucca e prov. Alberto Pierucci, i Consiglieri del CdA della Fondazione Villa Bertelli, Annalisa Buselli e Andrea Giannotti, oltre i membri del comitato direttivo Aniep Lucca e il legale  della sezione di Lucca Aniep Aldo Lasagna. 

Nel corso di questa prima giornata della manifestazione si sono tenuti interventi e conversazioni tra design e narrativa, con un primo rendez-vous dedicato al benessere. È stata inoltre aperta, nella saletta rossa, l’esposizione di opere di design, quali statue di piccole dimensioni, vasi e ciondoli bijoux dedicati ai bambini e alla famiglia, realizzati da Ela Merani, designer/autrice attiva nel sociale e nella ricerca. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino a giovedì 19 aprile. “Come delegato al Sociale, esprimo grande soddisfazione per questo evento – commenta Simona Seveso – si tratta di un’iniziativa lodevole, che abbiamo appoggiato fin dal principio, capace di coniugare solidarietà, promozione della salute e cultura”.

Il secondo appuntamento in programma è previsto per domenica 15 aprile, alle ore 16.30. Anche in questo caso l’argomento sarà il benessere: interverranno medici e operatori, insieme al fotografico americano Philip Doughty.

L’ANIEP sezione di Lucca e Provincia si occupa della difesa dei diritti  delle persone disabili e delle loro famiglie, così come dei tanti disagi burocratici e sociali che subiscono. Con questo progetto intende sensibilizzare le persone, dimostrando come nella creatività e nel design non esista la diversità, ma solo cultura e conoscenza.

Orario mostra: dal lunedì al sabato dalle ore 10,00 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,00, domenica dalle ore 16 alle ore 19,00

Per maggiori informazioni, ANIEP sez.Lucca e Provincia Tel. 371 3499198, https://rispettoesolidarieta.blogspot.it , anieplucca@gmail.com