Consiglio comunale: approvato il bilancio consuntivo 2017. L’avanzo di 2 milioni destinati a opere pubbliche. Primo fra tutti, il rifacimento del pontile.

Consiglio comunale: approvato il bilancio consuntivo 2017.

L’avanzo di 2 milioni destinati a opere pubbliche.

Primo fra tutti, il rifacimento del pontile.

Il consiglio comunale ha approvato il bilancio consuntivo 2017, chiuso con un avanzo di 22 milioni di euro, dei quali spendibili solo una piccola parte di circa 2 milioni, a causa dei vincoli imposti dal pareggio di bilancio. L’assise ha approvato l’utilizzo dell’avanzo in importanti progetti, destinati al territorio, a cominciare da 780.000 euro per il primo lotto dei lavori di ristrutturazione del pontile. 500.000 mila euro, invece saranno destinati all’illuminazione pubblica di Vittoria Apuana. Un altro intervento approvato prevede il rifacimento sismico delle scuole Don Milani e Pascoli, nonché la sistemazione del parco giochi di Via Matteotti e l’insonorizzazione della scuola dell’infanzia Caranna di Via Nenni. Inoltre, è stato approvato all’unanimità il nuovo regolamento della spiaggia, che contempla un diverso dimensionamento delle pedane e una regolamentazione più attenta dell’attrezzatura da spiaggia. Nessun tendaggio laterale, infatti, dovrà impedire la visibilità del mare. Infine, il piano fissa il numero minimo di punti ombra. Approvato anche il regolamento che disciplina i prestiti d’onore. Grazie al risparmio accantonato con l’indennità del sindaco e la riduzione del 30% degli emolumenti degli assessori, è possibile per i cittadini in possesso di determinati requisiti, accedere, attraverso l’assessorato al sociale, ad un finanziamento personale fino a 2.500 euro, caratterizzato da condizioni favorevoli al rimborso e da un accesso semplificato al capitale.