Preludio storico per la mostra “La tragedia dimenticata. Gli Italiani di Crimea”. Giardino d’Inverno alle 17.30

Preludio storico per la mostra

La tragedia dimenticata. Gli Italiani di Crimea”.

Giardino d’Inverno alle 17.30

Avvincente ouverture, sabato 16 giugno alle 17.30 all’inaugurazione della mostra “La tragedia dimenticata. Gli Italiani di Crimea”. Prima del simbolico taglio del nastro, nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli, è in programma un’introduzione storica sul tema della mostra, che, dopo il saluto del presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci, verrà aperta da Andrea Giannotti dell’Università degli Studi di Pisa -MGIMO, a cui seguiranno quella di Elena Dundovich, professore associato di Storia dell’Europa Orientale alla Facoltà di Scienze Politiche a Pisa e del curatore della mostra Stefano Mensurati, che traccerà una breve storia degli italiani vittime della persecuzione, dal loro arrivo in Crimea ad oggi. Concluderà questo preludio, il collegamento via Skype dalla Crimea, con la coautrice Giulia Giacchetti Boico.