Il Comune di Forte dei Marmi presente, con il presidente del Consiglio comunale Simona Seveso, alla commemorazione pubblica dei Martiri della “Sassaia”, stamani, a 74 anni dall’eccidio che costò la vita a 38 civili, tra cui 8 fortemarmini.

Il Comune di Forte dei Marmi  presente, con il presidente del Consiglio comunale Simona Seveso, alla commemorazione pubblica dei Martiri della “Sassaia”, stamani, a 74 anni dall’eccidio che costò la vita a 38 civili, tra cui 8 fortemarmini.

 Il Comune di Forte dei Marmi, nella persona del presidente del Consiglio comunale Simona Seveso, ha partecipato stamani all'intensa commemorazione dei Martiri della "Sassaia", per ricordare i 38 civili che il 10 agosto 1944 vennero trucidati da soldati nazisti a Pian di Mommio. Tra le vittime, trovarono la morte 8 cittadini di Forte dei Marmi: rilasciati dal campo di concentramento di Borgo a Mozzano, durante il viaggio di ritorno verso la Versilia finirono in mezzo alle esecuzioni di rappresaglia in località La Sassaia, nel comune di Massarosa.