Presentata a Forte dei Marmi la rosa per la stagione sportiva 2018/2019, la squadra cittadina di hockey B&B Service Hockey Club.

Presentata a Forte dei Marmi la rosa per la stagione sportiva 2018/2019, la squadra cittadina di hockey B&B Service Hockey Club.

È stata presentata stamani, nella sala Giunta del Municipio di Forte dei Marmi, la rosa per la stagione sportiva 2018/2019 della squadra cittadina di hockey B&B SERVICE Hockey Club Forte dei Marmi. Alla presenza del sindaco Bruno Murzi, del vicesindaco Graziella Polacci e di Alberto Mattugini, consigliere con delega allo Sport, il capitano Davide Motaran ha presentato i propri compagni di squadra, partendo dai nuovi acquisti e terminando con i ‘veterani’, già vestiti dei colori rossoblù nella scorsa stagione. La nuova annata sportiva comincia per il team fortemarmino proprio stasera, con la trasferta a Sarzana nel cosiddetto ‘derby del Mar Ligure’; non scenderanno in campo per infortunio, ma inciteranno a dovere i loro compagni Jordi Burgaya, neoacquisto spagnolo, e proprio il capitano, Davide Motaran.

“La presentazione della squadra da parte del vostro capitano mi ha riportato alla memoria il film L’Attimo fuggente, con quella meravigliosa lezione da parte di Robin Williams sul fare squadra, essere uniti – ha commentato il sindaco Bruno Murzi, rivolgendosi direttamente ai giocatori e allo staff tecnico e dirigenziale – Al di là delle vostre indubbie doti tecniche, sono sicuro che creerete un gruppo in cui sarete prima amici, poi compagni, perché amicizia e rispetto sono fondamentali, per assemblare una squadra vincente. A voi tutti – ha concluso il primo cittadino – i migliori auguri per una splendida stagione, sapendo che confermarsi da anni al vertice del campionato significa avere dirigenti competenti ed essere parte di una società sportiva di livello assoluto, con eccellenze in ogni settore, dentro e fuori dal campo”.

Erano presenti il Presidente del VHF (Versilia Hockey Forte dei Marmi), il Presidente Piero Tosi, il Direttore generale Valter Luisi, l’allenatore Pierluigi Bresciani, il direttore sportivo Simone Mattugini, il massaggiatore Luigi Carducci, i meccanici Daniele Ulivi e Andrea Giovannetti, il masso fisioterapista Antonio Viti e i giocatori Riccardo Gnata, Leonardo Bertozzi, Cosimo Mattugini, Lorenzo Giovannetti, Niccolò Mattugini, Giacomo Maremmani, Jordi Burgaya, Martì Casas, Davide Motaran (CAP), Elia Cinquini, Franco Platero, Federico Ambrosio, Filippo Caglioti.