Si apre domani a Villa Bertelli la prima delle quattro giornate del Forum Internazionale del Mare e delle Coste, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi, che si concluderanno sabato 13 ottobre.

Si apre domani a Villa Bertelli la prima delle quattro giornate del Forum Internazionale del Mare e delle Coste, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi, che si concluderanno sabato 13 ottobre.

 

Partiranno domani mattina a Villa Bertelli i primi incontri del Forum Internazionale del Mare e delle Coste, organizzato dall’Assessorato all’Ambiente ed Ecologia del Comune di Forte dei Marmi. Quattro intense giornate che termineranno sabato 13 ottobre, che vedranno la partecipazione di studiosi provenienti da università europee, extra-europee ed italiane e di enti preposti alla tutela e gestione dei sistemi costieri.

Dopo i saluti iniziali delle Autorità del territorio, tra cui l’Onorevole Riccardo Ricciardi della Commissione Ambiente e altri parlamentari e senatori della zona ancora da confermare, la prima giornata seguirà un programma incentrato sulla gestione costiera e sui metodi di indagine e rilevamento.

In particolare saranno introdotti e discussi temi come la presentazione delle Linee Guida del TNEC (Tavolo Nazionale Erosione Costiera), la programmazione regionale e attività di tutela della costa, la strategia marittima e il ruolo previlegiato delle Capitanerie a tutela dell’ambiente, lo sviluppo sostenibile del porto di Marina di Carrara e il progetto MAREGOT per quanto riguarda la tutela delle coste sarde.

“Siamo felici che si dia inizio ai lavori che in questa sessione coinvolgeranno tutte le amministrazioni della fascia costiera apuo-versiliese – afferma Enrico Ghiselli, Assessore ai Lavori Pubblici, Edilizia ed Ecologia – crediamo che solo attraverso la sinergia tra gli enti e una rete con i portatori di interesse si possa coerentemente interloquire in modo positivo e fattivo con la Regione Toscana, la quale ha competenza nel settore”.