Questa mattina il Sindaco Bruno Murzi ha incontrato la dirigente dell'Istituto Comprensivo di Forte dei Marmi, Silvia Barbara Gori per iniziare il percorso di riprogrammazione in vista della costruzione della nuova scuola primaria Carducci.

Questa mattina il Sindaco Bruno Murzi ha incontrato la dirigente dell'Istituto Comprensivo di Forte dei Marmi, Silvia Barbara Gori per iniziare il percorso di riprogrammazione in vista della costruzione della nuova scuola primaria Carducci.

 

Un primo incontro quello di stamani tra Bruno Murzi primo cittadino, Anna Corallo assessore alla Pubblica Istruzione e la dirigente dell'Istituto Comprensivo Silvia Barbara Gori, accompagnata dal segretario Alessandro Querci per cominciare a parlare dello stato di avanzamento del progetto di costruzione della scuola  primaria Carducci e tutto quello che comporterà, a partire dalla collocazione dell'edificio fino agli spazi interni da realizzare e una futura riorganizzazione dei plessi scolastici.

“Si tratta naturalmente di un incontro preliminare – afferma il Sindaco Murzi – che comunque vuole esprimere fin da oggi la volontà di questa amministrazione di condividere, confrontandoci momento per momento,  tutti i passaggi relativi alla costruzione della nuova scuola ed alle susseguenti implicazioni riorganizzative che cio’ comporterà. La costruzione di una nuova scuola è stata fin da subito una nostra priorità, ma deve essere fatta secondo i migliori criteri e canoni, sia in termini di sicurezza che di funzionalità didattica . La nuova scuola deve ispirarsi  a modelli all’ avanguardia, così come è avvenuto per la nuova biblioteca comunale. Per essere una scuola del futuro, sarà necessario anche partire dalle risorse e dalle necessità del nostro territorio tenendo conto anche dei dati demografici del nostro comune. Puntiamo sull'ottimizzazione e la modernità del nuovo plesso”.

Nel frattempo è già stato individuata la figura del geologo che andrà a compiere gli studi necessari prima della realizzazione dell'edificio. Mentre a breve sarà portato a termine il bando per l'individuazione del progettista che si occuperà dell'ideazione della nuova scuola Carducci.

“Insieme al professionista che vincerà il bando – sottolinea il primo cittadino – andremo ad organizzare una serie di incontri con  i soggetti coinvolti nel progetto, a cominciare dalla dirigente stessa, il capo plesso, il corpo docenti, e tutti coloro che operano e ruotano all'interno del mondo scolastico. Personalmente sogno una scuola d'eccellenza prima di tutto per i miei cittadini del domani”.