GRANDE ENTUSIASMO QUESTA MATTINA DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE SECONDARIE UGO GUIDI PER IL PRIMO APPUNTAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI A VILLA BERTELLI.

GRANDE ENTUSIASMO QUESTA MATTINA DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE SECONDARIE UGO GUIDI PER IL PRIMO APPUNTAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI A VILLA BERTELLI. 

Si è svolto questa mattina nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli, il grande debutto del progetto promosso dalla presidenza del Consiglio Comunale: il Consiglio Comunale dei ragazzi delle Scuole Secondarie Ugo Guidi. Gli studenti sono stati accolti, alla presenza dell’Amministrazione Comunale e invitati a sedersi nella tradizionale disposizione adottata durante i consigli ufficiali. “Il Consiglio Comunale dei ragazzi ha come obiettivo quello di avvicinare i giovani alla politica – introduce Simona Seveso, presidente del Consiglio Comunale – e soprattutto a quello che è la casa comunale. Ringrazio sentitamente tutti i professori che si sono impegnati nel progetto, in particolare il professor Andrea Sartoro, Luca Lazzerini, Segretario Comunale e Cesare Poli della segreteria generale che hanno seguito i lavori.”

Prima dell'inzio del  consiglio, c'è stato un ricordo del 5 marzo con un intervento di Leopoldo Buselli, responsabile dell’Ufficio Ambiente che ha spiegato ai giovani come la macchina comunale, insieme alle Associazioni di volontari si sia mossa nell'emergenza del tragico fortunale che aveva impedito fin dall'inizio anche la normale viabilità.

Il Consiglio Comunale dei ragazzi è cominciato con il giuramento recitato con grande emozione dal piccolo sindaco Gregorio Costantino. Successivamente è avvenuta l’elezione del presidente e del vicepresidente del Consiglio Comunale e la comunicazione da parte del primo cittadino delle nomine degli Assessori. Alcuni membri dell’Amministrazione Comunale sono intervenuti a salutare il proprio giovane consigliere/assessore di riferimento: Francesco Bandini come presidente del Consiglio Comunale accolto da Simona Seveso, Virginia Mattugini come vicepresidente del Consiglio Comunale a capo dell’opposizione, Marco Masseri come vicesindaco, Sofia Mazzoni come Assessore alla Pubblica Istruzione salutata da Anna Corallo, Alessandro Tabarrani come Assessore allo Sport e alle attività ricreative, Maria Vittoria Mora come Assessore alle Pari Opportunità accolta da Sabrina Nardini, Beatrice Maiorana come Assessore all’Ambiente salutata da Enrico Ghiselli, Andrea Ricci come consigliere alla Cultura e Alessandro Cappelli come consigliere ai Lavori Pubblici salutato dai consiglieri Massimo Lucchesi e Luigi Trapasso.

Il consiglio si è concluso con la presentazione di alcune proposte, come l’istituzione dei tornei di calcio e pallavolo, la realizzazione di zanzariere alle finestre e interventi di manutenzione e miglioramento dei bagni femminili nei locali della scuola che saranno valutati successivamente da parte dell’Amministrazione.