Tornano a Forte dei Marmi per la nona edizione le auto storiche di “Terre di Canossa”. Previste modifiche alla viabilità.

Tornano a Forte dei Marmi per la nona edizione

le auto storiche di “Terre di Canossa”.

Previste modifiche alla viabilità.

Venerdì 12 aprile farà tappa a Forte dei Marmi la nona edizione di “Terre di Canossa”, uno dei più importanti eventi a livello internazionale dedicato alle auto storiche.

105 gli equipaggi al via, 16 le nazioni, 27 le case automobilistiche, 29 le scuderie rappresentate e 0 le emissioni residue di CO2.

Un’edizione internazionale con il 78% di equipaggi stranieri iscritti, “rosa”, con il 40% di partecipanti donne, e “verde” perché attenta all’ambiente.

Dopo la partenza da Salsomaggiore Terme, i partecipanti arriveranno al ‘Forte’ e saranno accolti nei migliori hotel della città.

Il programma prevede sabato 13, la partenza delle auto da Piazza Marconi alle ore 9.00, sfilando sul lungo mare di Viale della Repubblica, in direzione delle città d’arte di Pisa e Lucca. Le splendide vetture d’epoca faranno poi ritorno in città nel tardo pomeriggio e sempre in Piazza Marconi, a partire dalle 17.30, disputeranno l’atteso Trofeo Forte dei Marmi. I vincitori saranno premiati nel corso del Beach Party al Bambaissa Beach Club, un appuntamento imperdibile del Terre di Canossa, diventato ormai una tradizione. Le auto saluteranno la Versilia il mattino seguente alle 9.00, facendo rotta verso la tappa finale di Reggio Emilia, passando per Viale Italico e Via Michelangelo Buonarroti.

“Il Terre di Canossa è un evento che non è solo competizione sportiva ma anche passione, scoperta del territorio e degli scorci italiani con le sue eccellenze turistiche, un viaggio accompagnato dal piacere di scoprire anche le tipicità enogastronomiche – sottolinea il vicesindaco e assessore alla  cultura e turismo Graziella Polacci -  e la nostra cittadina, con le peculiarità,  che da sempre la contraddistinguono, saprà accogliere e affascinare, anche quest’anno, gli ospiti provenienti da tutto il mondo”

Viabilità:

Sabato 13 aprile dalle ore 06.30 fino alle 20.00 in Piazza Marconi sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e transito eccetto ai veicoli al seguito della manifestazione.

Intorno alle ore 17.30 circa, i veicoli, provenienti da Carrara (viale Italico), raggiungeranno Piazza Marconi per effettuare una sessione di prove cronometrate attraverso il seguente percorso: Viale Italico, Via Solferino, Via Mazzini, Via Spinetti, Via Matteotti, Piazza Marconi, Via Carducci ed entreranno in Piazza Marconi (lato Via Piave).

Domenica 14 aprile in Piazza Marconi dalle ore 06.30 fino alle ore 10.30 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e transito ad eccezione dei veicoli al seguito della manifestazione.