PROROGATA FINO A DOMENICA 26 MAGGIO LA MOSTRA A VILLA BERTELLI “L’AMORE NON MUORE. DON ALDO MEI MARTIRE DELLA CARITA’” PROMOSSA DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

PROROGATA FINO A DOMENICA 26 MAGGIO LA MOSTRA A VILLA BERTELLI “L’AMORE NON MUORE. DON ALDO MEI MARTIRE DELLA CARITA’” PROMOSSA DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

 

Prolungata fino a domenica 26 maggio la mostra fotografica e documentaria a Villa Bertelli, promossa dalla Presidenza del Consiglio Comunale, "L'amore non muore. Don Aldo Mei martire della carità", curata dal Prof. Emmanuel Pesi per l'Istituto Storico della Resistenza in Provincia di Lucca. La mostra vuole commemorare a 74 anni di distanza, il sacrificio di Don Aldo Mei, giovane parroco di Fiano, piccolo paese nel Comune di Pescaglia, che il 2 agosto 1944 fu arrestato dalle truppe nazifasciste, sottoposto a processo sommario e condannato a morte.

Orario di apertura: tutti i giorni dalle ore 16.00 alle 19.00