Campus Estivo Abetone 2019: boom di iscritti di bambini e ragazzi all’interno del progetto promosso dal Comune di Forte dei Marmi e organizzato dallo Sci Club “Le Marmotte”.

Campus Estivo Abetone 2019: boom di iscritti di bambini e ragazzi all’interno del progetto promosso dal Comune di Forte dei Marmi e organizzato dallo Sci Club “Le Marmotte”.

Partiranno da Forte dei Marmi domenica 7 luglio i 60  bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni per raggiungere la Casetta del Comune e trascorrere una settimana all’interno del progetto “Campus Estivo 2019”. Un vero e proprio boom di iscritti.

Le attività ricreative che verranno svolte durante il soggiorno presso la casetta dell’Abetone saranno varie e molteplici; prima tra tutte la grande novità di questo anno, ovvero l’iniziativa dell’Orienteering, disciplina in cui i partecipanti, accompagnati da un professore, percorreranno dei sentieri nei boschi dotati di cartine geografiche e di una bussola. A questo si aggiungeranno le escursioni presso il Lago Nero e il Lago Scaffaiolo e sono previste visite alla piscina di Pievepelago e al Parco Avventura “Doganaccia”, mentre un pomeriggio sarà speso al Campo Scuola Abetone.

Ogni bambino riceverà in dotazione speciale, il “pacchetto campus”, comprendente un berretto, uno zainetto e una divisa, costituita da una t-shirt, dei pantaloncini e delle calze, riportanti il logo del Campus.

Il programma dettagliato verrà presentato alle famiglie dall’organizzazione Sci Club “Le Marmotte” domani sera mercoledì 3 luglio alle ore 21.00, presso il giardino di inverno di Villa Bertelli, preceduto dal saluto dell’Assessore alla Scuola e alla Pubblica Istruzione Anna Corallo: “Sono veramente soddisfatta del grande numero di iscrizioni arrivate questo anno per il Campus Estivo Abetone e per questo tengo a ringraziare Massimo Luchetti, presidente dello Sci Club “Le Marmotte”, per il grande impegno messo nella riuscita del progetto, che permetterà ai molti bambini iscritti di poter beneficiare e soprattutto imparare a conoscere la montagna anche nel periodo estivo. L’alto numero di iscrizioni conferma l’interesse che questo progetto riscuote non solo durante la stagione invernale ma anche nella stagione estiva, dando quindi la possibilità ai nostri ragazzi di apprezzare il fascino dei verdi paesaggi dell’Abetone oltre ai ben più tipici panorami innevati”.

Il Presidente dello Sci Club ricambia i ringraziamenti dell’Assessore Corallo, esprimendo anch’egli gioia e soddisfazione per la grande partecipazione che il progetto ha riscosso.