Al via a partire da ottobre il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni: il Comune di Forte dei Marmi tra quelli selezionati quest'anno. Le modalità per chi viene selezionato a campione di fornire i dati richiesti.

Al via a partire da ottobre il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni: il Comune di Forte dei Marmi tra quelli selezionati quest'anno. Le modalità per chi viene selezionato a campione di fornire i dati richiesti.

 

L'ISTAT ha avviato su scala nazionale una nuova rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, al fine di consentire un rilascio di informazioni continue e tempestive e ridurre i costi.

La nuova forma di censimento attivata dall'ISTAT è a campione, su un numero limitato di famiglie, e avrà termine il 20 di dicembre.

Quest'anno saranno 700 le famiglie interessate al censimento nel comune di Forte dei Marmi.

Tutti i dati raccolti sono tutelati dal segreto statistico e saranno diffusi dall'ISTAT in modo aggregato, garantendo sempre l'anonimato e il rispetto della privacy.

La partecipazione al censimento, solo per le famiglie che saranno interessate, è un fatto importante grazie al quale il cittadino collabora con le istituzioni per fornire tutta un serie di informazioni riguardanti la popolazione e il territorio .

La risposta al censimento è un obbligo, la mancata risposta è sanzionata dalla legge.

Due sono le modalità con cui i cittadini di Forte dei Marmi sapranno se sono interessati al censimento:

 

La prima modalità si svolge con l’aiuto di alcuni operatori incaricati dal Comune che contatteranno direttamente le famiglie interessate. Gli operatori sono muniti di cartellino di riconoscimento, si potrà chiedere di esibire un documento di riconoscimento e verificare la loro identità collegandosi al sito internet dell’ Unione dei Comuni della Versilia: www.Unionedicomunialtaversilia.lu.it dove è stato pubblicato l’ elenco dei nominativi autorizzati.

Se non si viene trovati a casa la famiglia troverà affissa una locandina sul portone dell'abitazione o una lettera che la informa che un rilevatore è passato e passerà di nuovo a casa per effettuare un'intervista tramite la compilazione del questionario online.

Nella seconda modalità la famiglia saprà di essere interessata al censimento solo se avrà ricevuto una informativa direttamente dall’ISTAT contenente le credenziali di accesso al questionario presente su WEB. La famiglia solo in questo caso potrà liberamente decidere se procedere direttamente alla compilazione del questionario on line in totale autonomia (sito Istat www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni, numero Verde Istat 800.188.802 attivo tutti i giorni dal 1 ottobre al 20 dicembre dalle ore 9.00 alle 21.00) oppure recarsi in Comune presso l'Ufficio Comunale di Censimento - Servizi Demografici per essere supportati da un operatore nei giorni: martedì mattina dalle 9.00 alle 13.00 oppure il venerdì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00 (informazioni telefoniche nei medesimi giorni e orari allo 0584/280295).