NASCE “COMUNICAPP”, LA NUOVA APPLICAZIONE DEDICATA AI SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI DI FORTE DEI MARMI CHE GARANTISCE ALLE FAMIGLIE UN ANCOR PIU' IMMEDIATO CONTROLLO SIA DELLE PRESENZE A MENSA DEI PROPRI FIGLI CHE DEI PAGAMENTI EFFETTUATI

NASCE “COMUNICAPP”, LA NUOVA APPLICAZIONE DEDICATA AI SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI DI FORTE DEI MARMI CHE GARANTISCE ALLE FAMIGLIE UN ANCOR PIU' IMMEDIATO CONTROLLO SIA DELLE PRESENZE A MENSA DEI PROPRI FIGLI CHE DEI PAGAMENTI EFFETTUATI

 

L'Amministrazione Comunale sempre più vicina alle famiglie e alle loro esigenze nei servizi scolastici comunali. Nasce infatti ComunicApp, una nuova applicazione per smartphone e tablet che a partire da lunedì 7 ottobre permetterà alle famiglie di disdire il pasto con un semplice click e, contemporaneamente, di verificare le presenze a mensa del figlio o figlia, oltre a consultare tutte le novità e le comunicazioni sul mondo scolastico comunale.

L'applicazione va ad integrarsi al sistema scolastico informatizzato del Comune di Forte dei Marmi, proseguendo dunque la volontà dall'assessorato alla Pubblica Istruzione, espressa fin dal suo insediamento, quando nel settembre 2017 dette l'avvio per la prima volta alle iscrizioni online per tutti i servizi scolastici comunali.

“Credo che il dovere di una amministrazione – afferma Anna Corallo, assessore alla Pubblica Istruzione – sia quello di facilitare i cittadini ad usufruire dei servizi nel miglior modo possibile e nella massima trasparenza. Concetto che assume una valenza ancora più rilevante quando si ha a che fare con bambini e ragazzi. Pur mantenendo una fruibilità di adesione ai servizi scolastici di tipo tradizionale, in un mondo che va sempre più veloce ho ritenuto indispensabile offrire e sempre più potenziare una informatizzazione, ormai di largo uso quotidiano. Con questa nuova app che si affianca al portale genitori schoolweb, i genitori potranno monitorare in tempo reale non solo la presenza e i relativi pagamenti del servizio di refezione ma avere in qualsiasi momento aggiornamenti sulle novità relative ai servizi scolastici comunali.

Potranno inoltre richiedere la somministrazione del pasto in bianco, sospendere il servizio per più giorni (per esempio in caso di vacanza o assenza prolungata) e riprenderlo dal giorno stabilito. Per offrire un ulteriore canale di comunicazione facilmente accessibile a tutti, abbiamo aggiunto una ulteriore novità il numero verde con cui poter usufruire degli stessi servizi della App”.

Il funzionamento preciso di tutte queste implementazioni verrà opportunamente comunicato alle famiglie attraverso la consegna di un manuale per l’utilizzo e di un documento con le nuove credenziali per accedere alle diverse piattaforme.