NOTIZIE UTILI SUL CORONAVIRUS

A FORTE DEI MARMI E IN VERSILIA

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI FORTE DEI FARMI E L’ASSOCIAZIONE ABC RINGRAZIANO GIACOMO GELMI, AUTORE DI UN GESTO PIENO DI AMORE E ALTRUISMO.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI FORTE DEI FARMI E L’ASSOCIAZIONE ABC RINGRAZIANO GIACOMO GELMI, AUTORE DI UN GESTO PIENO DI AMORE E ALTRUISMO.

Solitamente sono gli adulti ad insegnare ed educare i bambini, ma talvolta succede anche il contrario. Questo è il caso di Giacomo Gelmi, alunno di quinta elementare delle scuole Canossiane di Forte dei Marmi, che ha compiuto un gesto che insegna a noi tutti la forza dell’amore e della generosità.

Il giovane fortemarmino infatti, in occasione del suo decimo compleanno, ha deciso di rinunciare ai propri doni in favore di una donazione alla Associazione ABC (Aiuto ai Bambini Celebrolesi), la quale sin dal 1993 si occupa di aiutare e sostenere i bambini e le loro famiglie favorendone l’inclusione nella società.

In virtù dell’altruismo dimostrato, questa mattina il Presidente del Consiglio Comunale con delega al Sociale Simona Seveso, unitamente al capo di gabinetto Stefano Neri, alla Presidente dell’ABC Marzia Morello e alla consigliere dell’ABC Antonietta De Stefano, ha ricevuto Giacomo al palazzo comunale, dove è avvenuta la consegna  della donazione e dove il piccolo grande fortemarmino ha ricevuto una targa in onore del gesto compiuto.

Anche la delegata alle Associazioni Sabrina Nardini ha tenuto a congratularsi personalmente con il giovane per l’encomiabile comportamento, ribadendo l’apprezzamento di tutta l’Amministrazione Comunale per la sensibilità dimostrata nei confronti di una importante associazione del territorio.

“È stata una forte emozione – ha commentato la Presidente Simona Seveso – venire a conoscenza dell’atto di altruismo di Giacomo. Non è comune che un bambino compia una donazione di questo tipo rinunciando ai doni che avrebbe potuto ricevere per il suo compleanno e questo rende il tutto ancora più speciale. Mi auguro che quanto fatto da Giacomo possa essere di ispirazione non solo per gli altri bambini, ma anche per tutta la comunità”.

“Proviamo una forte gratitudine nei confronti di Giacomo – hanno affermato i rappresentanti dell’ABC – sin dal 1993 noi siamo presenti in loco cercando di sensibilizzare ed educare all’inclusione la nostra comunità, oltre ad aiutare e sostenere coloro che vivono questa particolare situazione. Con questo gesto Giacomo ha centrato tutti i valori propri della nostra associazione; con la sua donazione ci permetterà infatti di proseguire le nostre attività e soprattutto speriamo che sensibilizzi ulteriormente altri a fare analoghi bellissimi gesti di altruismo”.