NOTIZIE UTILI SUL CORONAVIRUS

A FORTE DEI MARMI E IN VERSILIA

Giorno della Memoria 27 Gennaio 2021

g

Contributi regionali a favore delle famiglie con figli minori disabili: al via a Forte dei Marmi la presentazione delle domande

L'Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi comunica ai cittadini che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di accesso ai "Contributi a favore delle famiglie con figli minori disabili", previsti dalla Regione Toscana a favore delle famiglie che vivono particolari situazioni di disagio, suscettibili di aggravarne le difficoltà finanziarie, connesse in particolare alla presenza di figli minori disabili.

I contributi sono rivolti a nuclei familiari residenti in Toscana e con attestazione ISEE per il 2021 inferiore a 29.999 euro, con figli minori disabili, nati dopo il 31 dicembre 2002 ed in possesso di certificazione attestante l'handicap grave in base alla legge n.104 del 1992.

Le domande possono essere presentate, utilizzando l'apposita modulistica disponibile sul sito della Regione Toscana www.regione.toscana.it (percorso: esplora temi - sociale - approfondimenti) e sul sito del Comune di Forte dei Marmi www.comune.fortedeimarmi.lu.it

Le istanze dovranno pervenire al Comune di Forte dei Marmi, entro il 30 giugno 2021, mediante consegna a mano all'Ufficio Protocollo, piazza Dante 1, tel. 0584 280222, dal lunedì al sabato, in orario 9,00 - 12,30 oppure tramite pec all'indirizzo protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it oppure mediante A/R all'indirizzo del Comune di Forte dei Marmi, piazza Dante 1 (in tal caso farà fede la data del timbro di accettazione dell'ufficio postale).

Per info, Ufficio Servizi Sociali del Comune di Forte dei Marmi, tel. 0584 – 280229 oppure 0584 – 280221.

Pubblicata la graduatoria definitiva relativa al Bando generale E.r.p. 2019

Pubblicata la graduatoria definitiva 2019 per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nel Comune di Forte dei Marmi. La graduatoria sarà in pubblicazione all'Albo Pretorio del Comune per 15 giorni, dal 13 gennaio al 28 gennaio 2021.

Avverso la graduatoria, gli interessati possono proporre ricorso giurisdizionale innanzi al competente Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla scadenza del termine per la pubblicazione della graduatoria.

Per informazioni inerenti la graduatoria, rivolgersi all’Ufficio Alloggi del Comune di Forte dei Marmi, dal lunedì al sabato, ore 9.00 -13.00, tel. 0584 280274.

Attachments:
Download this file (Graduatoria definitiva erp 2019.pdf)Graduatoria definitiva erp 2019.pdf[ ]81 kB

Festeggiati stamattina a Forte dei Marmi gli anniversari di nozze d’oro e di diamante

Si sono svolti stamattina a Forte dei Marmi i festeggiamenti in onore dei cittadini che nel corso del 2020 hanno compiuto i 50 e 60 anni di matrimonio.

Un appuntamento tradizionale al quale l’Amministrazione Comunale non ha voluto rinunciare, più che mai in questo periodo in cui il bisogno di normalità è forte per tutti.

Non essendo, però, possibile realizzare la festa che vedeva tutte le coppie riunite a Villa Bertelli insieme a parenti ed autorità, quest’anno l’Assessore alle Politiche sociali e Salute, Simona Seveso, promotrice dal 2017 di questa iniziativa, ha curato l’organizzazione di una cerimonia improntata al pieno rispetto delle regole di sicurezza anticontagio.

Alla presenza del Sindaco Bruno Murzi, l’Assessore Seveso ha accolto, in Sala Giunta, nel palazzo del Municipio, le singole coppie di fortemarmini che hanno raggiunto il traguardo delle nozze d’oro e di diamante ed hanno consegnato loro, a nome dell’Amministrazione e della cittadinanza tutta, una pergamena, una confezione di confetti ed una rosa per le signore, come omaggio in ricordo di un evento davvero speciale.

“Ci vuole veramente tanta forza - ha detto ai suoi ospiti il Sindaco Murzi - per restare insieme così tanti anni, superando gli alti, i bassi e gli immancabili scossoni che la vita ci presenta. Sono felice di porgere, insieme all’Assessore Seveso, le più sentite congratulazioni ai signori Lucia Giovannelli e Luciano Mammini,  Maria Fassoni e Antonio Scarano, Mariella Chelli e Raffaello Pellegrini, Carla Passini e Giovanni Cenceschi, Annita Cau e Giuseppe Pieroni, Rita Santaniello e Umberto Pellegrini, Alba Pelliccia e Piero Niccoletti per il raggiungimento dei 50 anni di matrimonio ed ai signori Anna Maria Ferrari e Marco Bonfigli, Giovanna Tarabella e Andrea Quadrelli, Franca Pellistri e Valdemaro Baldi per i 60 anni di nozze.”

“Molte coppie non hanno potuto partecipare oggi a questa cerimonia - aggiunge Simona Seveso - ma noi consegneremo anche a loro, al domicilio, la pergamena, i confetti e la rosa: si tratta, per i 50 anni di matrimonio, dei signori Manola Marlazzi e Vittorio Spicciani, Giovanna Blundo e Giuseppe Baldini, Carla Bertocchi e Angelo Balderi, Rita Scano e Enrico Massa, Angelica Dazzi e Roberto Cupiti, Giuliana Babboni e Mario Perilli, Grazia Battistini e Fabio Venturini e, per i 60 anni, Liliana Bibolotti e Ottorino Scuttari, Ida Grazia e Vittorio Mancini, Marina Concetta Galli e Aldo Tognocchi, Giovanna Balderi e Marcello Corfini, Elisabetta Angelini e Marco Garancini, Milvia Dazzi e Pietro Francesconi, Alice Poli e Alessio Benedetti, Rosanna Moriconi e Bruno Battistini, Anna Marrai e Giovanni Leonardi, Annamaria Della Bona e Dino Tedeschi.”

Proroga sospensione varchi controllo in centro e lavori stradali in via Michelangelo e in via Giglioli

E' stata prorogata fino al 31 gennaio prossimo l'ordinanza di sospensione della funzionalità dei varchi di controllo elettronico della ZTL del Centro.

Sempre relativamente alla viabilità si informa che con la prossima settimana, saranno interdetti al traffico i seguenti tratti di strada:

  • Via Michelangelo, tra la via Emilia e la via dell'Acqua: nelle giornate di lunedì 11 gennaio e martedì 12 gennaio, dalle ore 08:00 alle ore 18:00. Nell'area di intersezione della via Emilia con la via Michelangelo, il traffico sarà organizzato a senso unico alternato, disciplinato da movieri e, per raggiungere il centro cittadino, dall'entroterra (da via Alpi Apuane), sarà necessario percorrere o la via Provinciale a sud, o la via Versilia a nord.

Da mare a monti, la via Michelangelo sarà interrotta alla intersezione con la via dell'Acqua e sarà possibile raggiungere l'entroterra (via Alpi Apuane e via Federigi) e le località più periferiche, a sud e a nord, rispettivamente, dalla via Provinciale e dalla via Versilia ovvero, avvalersi della viabilità alternativa del traffico litoraneo, lungo i viali a mare, sino ai confini con i Comuni di Pietrasanta o Montignoso.

  • Via Giglioli, tratto compreso tra via G.B. Vico e via Sironi: nelle giornate da lunedì 11 gennaio a venerdì 15 gennaio, dalle ore 08:00 alle ore 18:00, circolazione interdetta.

Saranno predisposti itinerari alternativi del traffico, segnalati sul posto, in via Colombo / via della Barbiera, in direzione di Pietrasanta e in via Colombo /via Sant'Elme, in direzione del Centro cittadino, Seravezza e Pietrasanta.

Sarà possibile accedere alla via Sant'Elme (per via Caduti sul Lavoro), via Giglioli e via Sironi, ai residenti, ai domiciliati e a quanti oggettivamente interessati al raggiungimento di località puntuali.

Data inizio saldi di fine stagione invernale per il 2021

Al via il 30 gennaio i saldi di fine stagione invernale per l'anno 2021. Consentite le vendite promozionali già dal 1° gennaio.

La Regione Toscana, con delibera di giunta, ha fissato l'inizio dei saldi di fine stagione invernale 2021 a sabato 30 gennaio, per una durata di trenta giorni, ed ha autorizzato le vendite promozionali già a partire dal 1 gennaio 2021, cancellando così il divieto di applicare ribassi nei trenta giorni precedenti le liquidazioni stagionali.

Per info, Servizio Suap - Commercio Comune Forte dei Marmi, apertura al pubblico lunedi mercoledì sabato ore 9.00- 12.30, Tel. 0584-280271/269/243

Revisione dell'Albo dei Volontari Civici

Revisione dell'Albo dei Volontari Civici: Il consigliere Sabrina Nardini: "Vogliamo valorizzare il mondo del volontariato che tanto ci ha dato e continua a darci con grande generosità."

L'Amministrazione Comunale, mossa dall'intenzione di ridare vita all'Albo dei Volontari, in essere da diversi anni, attraverso l'operato del consigliere comunale delegato alla Partecipazione, Sabrina Nardini, ha emanato un avviso pubblico con lo scopo di incrementare il numero dei volontari e valorizzare ulteriormente il loro impegno civile nei servizi culturali, ambientali e sociali sul territorio.

"Il mondo del volontariato è una preziosissima risorsa – spiega Sabrina Nardini – ne abbiamo avuto una forte conferma durante questo difficile periodo. L'Albo, pur essendo stato costituito da diversi anni, risultava non utilizzato nel modo adeguato. Per questo si è deciso di ridargli corpo, ricontattando coloro che vi erano scritti per conoscere la loro disponibilità e contestualmente allargando la possibilità di partecipazione a nuovi volontari sia in forma organizzata che individuale. I volontari civici offriranno il loro supporto alle attività dell'amministrazione ma soprattutto alla cittadinanza e al loro territorio di appartenenza."

A tale proposito sarà pubblicato sul sito comunale in Amministrazione Trasparente il Regolamento approvato con Deliberazione del C.C. n. 62 del 24/9/2013, l'Avviso Pubblico e lo schema di Domanda per la partecipazione in forma gratuita alle attività di Volontario Civico da parte dei cittadini residenti in Forte dei Marmi in età compresa tra i 18 e i 75 anni.

La Domanda di partecipazione all'attività di Volontariato Civico, debitamente compilata e firmata e corredata degli allegati richiesti, dovrà essere presentata al Comune tramite Ufficio Protocollo (Piazza Dante 1 tel. 0584 280222) entro e non oltre il giorno sabato 30 gennaio 2021, con le seguenti modalità

  • a mezzo vostra pec a: protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it;
  • consegna a mano: l'ufficio è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato orario 9:00-12:30.

Lavori di adeguamento e di manutenzione straordinaria nelle scuole ed in altri edifici comunali. Perizia 26/20

Con il presente avviso si da pubblicità del bando di gara riguardante Lavori di adeguamento e di manutenzione straordinaria nelle scuole ed in altri edifici comunali. Perizia 26/20.

In allegato la documentazione a riguardo.

Commercio sua area pubblica – Rinnovo concessioni su area pubblica – Avvio d’ufficio del procedimento – Indicazioni e linee guida

Si da comunica l’avvio d’ufficio del procedimento per il rinnovo delle concessioni  per il commercio su area pubblica in scadenza al 31/12/2020.
Gli operatori non sono tenuti a presentare alcuna domanda e potranno continuare a svolgere regolarmente la loro attività.
Si chiede di scaricare e leggere per opportuna conoscenza la comunicazione di seguito indicata.

Comunicato Stampa: Acqua bene comune

Nasce a Forte dei Marmi l’opuscolo "Acqua come bene comune" per promuovere il concetto di acqua come risorsa preziosa ed educare giovani e adulti al rispetto e all’uso sostenibile.

E’ nato a Forte dei Marmi, con il patrocinio del Comune, l’opuscolo "Acqua come bene comune", realizzato dal Comitato dalla parte del Cittadino, a seguito della partecipazione al Bando Associazioni 2019 e nell’ambito del progetto Partecipiamo il Forte 2019. La pubblicazione ha l’obiettivo di promuovere il concetto di acqua come risorsa, in un’ottica di sostenibilità sociale, ambientale ed economica, e di indirizzare un pubblico sempre più vasto verso un uso corretto e responsabile.

“L'acqua - ha sottolineato il Sindaco Bruno Murzi - è un elemento essenziale per il funzionamento di qualsiasi ecosistema, ma anche delle attività umane e della nostra vita di tutti i giorni. Il nostro benessere sociale ed economico dipende da un sufficiente approvvigionamento di acqua di qualità. Imparare a salvaguardare questa risorsa è un dovere civico di ogni cittadino.”

L’opuscolo ha, dunque, un duplice scopo, informativo ed educativo: attraverso un’informazione chiara, corretta, puntuale e trasparente si ripropone di educare i lettori, giovani e adulti, ad un uso sostenibile e razionale dell’acqua, ponendo come presupposto il concetto che essa sia la più preziosa risorsa naturale del nostro pianeta, essenziale per tutti gli ecosistemi e per la vita umana.

“Considerata l'importanza dell'argomento - dichiara il consigliere delegato alle Pari Opportunità e Partecipazione, Sabrina Nardini - ritengo fondamentale promuovere e divulgare questo lavoro che mette al centro la risorsa idrica come elemento essenziale per il nostro pianeta.”

Anche l’Assessore all’Ambiente e Ecologia, Enrico Ghiselli, si dichiara convinto che l’iniziativa “ha una grande rilevanza perché in maniera semplice, sintetica e con raffigurazioni gradevoli e d'impatto, dà le giuste informazioni ed indicazioni a tutti i cittadini, anche quelli solitamente restii ad approfondimenti ritenuti troppo impegnativi.”

L’opuscolo sarà visionabile di seguito

Opuscolo_acqua_bene_comune.pdf

C S Acqua bene comune.doc

A Forte dei Marmi l’"Acqua come bene comune" - COMUNICATO STAMPA

Comunicato Stampa

Nasce a Forte dei Marmi l’opuscolo "Acqua come bene comune" per promuovere il concetto di acqua come risorsa preziosa ed educare giovani e adulti al rispetto e all’uso sostenibile.

E’ nato a Forte dei Marmi, con il patrocinio del Comune, l’opuscolo "Acqua come bene comune", realizzato dal Comitato Dalla parte del Cittadino, a seguito della partecipazione al Bando Associazioni 2019 e nell’ambito del progetto Partecipiamo il Forte 2019.

La pubblicazione ha l’obiettivo di promuovere il concetto di acqua come risorsa, in un’ottica di sostenibilità sociale, ambientale ed economica, e di indirizzare un pubblico sempre più vasto verso un uso corretto e responsabile.

“L'acqua - ha sottolineato il Sindaco Bruno Murzi - è un elemento essenziale per il funzionamento di qualsiasi ecosistema, ma anche delle attività umane e della nostra vita di tutti i giorni. Il nostro benessere sociale ed economico dipende da un sufficiente approvvigionamento di acqua di qualità. Imparare a salvaguardare questa risorsa è un dovere civico di ogni cittadino.”

L’opuscolo ha, dunque, un duplice scopo, informativo ed educativo: attraverso un’informazione chiara, corretta, puntuale e trasparente si ripropone di educare i lettori, giovani e adulti, ad un uso sostenibile e razionale dell’acqua, ponendo come presupposto il concetto che essa sia la più preziosa risorsa naturale del nostro pianeta, essenziale per tutti gli ecosistemi e per la vita umana.

“Considerata l'importanza dell'argomento - dichiara il consigliere delegato alle Pari Opportunità e Partecipazione, Sabrina Nardini - ritengo fondamentale promuovere e divulgare questo lavoro che mette al centro la risorsa idrica come elemento essenziale per il nostro pianeta.”

Anche l’Assessore all’Ambiente e Ecologia, Enrico Ghiselli, si dichiara convinto che l’iniziativa “ha una grande rilevanza perché in maniera semplice, sintetica e con raffigurazioni gradevoli e d'impatto, dà le giuste informazioni ed indicazioni a tutti i cittadini, anche quelli solitamente restii ad approfondimenti ritenuti troppo impegnativi.”

Attachments:
Download this file (Opuscolo_acqua_bene_comune.pdf)Opuscolo_acqua_bene_comune.pdf[ ]763 kB

Misure comunali a sostegno delle imprese economiche che svolgono attività in sede fissa di vendita o di servizio, sospese totalmente o parzialmente per effetto delle norme emanate per la gestione dell’emergenza epidemiologica covid – 19 – Bando per l’asse

con Determinazione n. 2055 del 01/12/2020, è stata approvata la graduatoria delle imprese che hanno partecipato al bando per l’assegnazione di un contributo economico “Una Tantum” a fondo perduto.

determinazione_n._2055_.pdf

Graduatoria.pdf