IL SINDACO E L'AMMINISTRAZIONE FANNO IL PUNTO SULL'UTILIZZO DEGLI STANZIAMENTI DERIVATI DALLA RINUNCIA TOTALE DELL'EMULAMENTO DEL PRIMO CITTADINO, DEL 30% DEGLI ASSESSORI E DEI GETTONI DEI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA

 A molti potrà sembrare una goccia nel mare, ma in questi tempi difficili, per alcuni perfino per pagare una bolletta o riuscire a trovare lavoro stagionale, una mano tesa va oltre un gesto che di primo acchito può apparire simbolico.

E così quella che è stata una promessa già in campagna elettorale e una scelta messa a capitolo, nel momento dell'entrata in carica dell'Amministrazione Murzi, ha dato una boccata d'ossigeno a diverse persone di Forte dei Marmi in difficoltà. Non solo in alcuni casi la generosità ha varcato i confini del Paese.

La rinuncia totale da parte di Bruno Murzi del suo emulamento come sindaco, quella del 30% dei quattro assessori oltre al gettone di presenza dei consiglieri di maggioranza, ha difatti portato per l'anno 2018 un tesoretto di circa 35mila euro, destinato a progetti sociali.

Al progetto borse lavoro sono stati destinati 24mila euro che ha visto 12 persone durante l'estate scorso impiegate dal Comune in lavori socialmente utili per 5 mesi (400 euro mensili ) con mansioni di sorveglianza presso le isole ecologiche e in attività di piccoli interventi di manutenzione.

Dedicati ai 5 prestiti d'onore 8466,19 euro: piccole cifre dai 700 ai 2550euro hanno permesso a cinque cittadini di poter pagare bollette in sospeso, rate della mensa scolastiche, spese mediche e altro. Tutti i beneficiari del prestito stanno piano piano rientrando pagando piccole rate previste, naturalmente senza alcun interesse, fino a 36 mesi di tempo.

Ed infine 2.500 euro sono state stanziate come contributo al Comune di Genova per l'emergenza abitativa a seguito del crollo del Ponte Morandi.

“Sono molto contento – dichiara il Sindaco Bruno Murzi – che insieme alla mia squadra abbiamo potuto contribuire ad alleggerire situazioni economiche difficili di alcune famiglie fortemarmine. Certo si può fare sempre di più, però credo che in questa città la generosità non manchi, penso con orgoglio al grande lavoro delle associazioni del territorio in prima linea con impegno e spesso sacrifici personali per aiutare gli altri, alle categorie economiche che rispondono sempre positivamente agli appelli di solidarietà.” 

Giunta ok

Compleanno 90 anni Anna Mostradi

90 ANNI - Simona Seveso, presidente del Consiglio Comunale e delegata alle Politiche Sociali e Salute si è recata ieri ad omaggiare, a nome dell'Amministrazione comunale, la Signora Anna Mostardi che ha tagliato l'importante traguardo dei 90 anni. Alla signora Anna i migliori auguri da parte dell’intera comunità di Forte dei Marmi.

 

anna mostardi

Compleanno 90 anni Carla Mazzucchi

COMPLEANNI - Tanti auguri alla Signora Carla Mazzucchi per i suoi splendidi novantanni. Per lei un omaggio floreale e una pergamena ricordo, consegnato da Simona Seveso, presidente del consiglio comunale e consigliere al sociale, a nome di tutta l'Amministrazione comunale.

carla mazzucchi

Comunicato stampa L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE E LE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO UNITE PER PER DESIREE': A VILLA BERTELLI IL 22 FEBBRARIO UNA SERATA RINASCIMENTALE PER PROSEGUIRE LA RACCOLTA FONDI.

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE E LE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO UNITE PER PER DESIREE':  A VILLA BERTELLI IL 22 FEBBRARIO  UNA SERATA  RINASCIMENTALE PER PROSEGUIRE LA RACCOLTA FONDI. 

Un tuffo all'indietro nel tempo nel XV secolo per un'indimenticabile serata di intrattenimento   e ambientazione in stile rinascimentale, finalizzata alla raccolta fondi per Desireè.

Questa l'iniziativa organizzata a Villa Bertelli venerdì 22 febbraio prossimo, alle ore 19,30, patrocinata e sostenuta dall'Amministrazione Comunale, promossa dall'associazione Fortemente Noi, con la collaborazione tecnica della Contrada Il Ponte e dell'associazione sportiva Pescatori del Pontile caricatore di Forte dei Marmi, dal titolo “SERATA RINASCIMENTALE DI BENEFICENZA”.

L'evento è nato pensando a Desireè, la giovane mamma fortemarmina che necessita di una protesi speciale. Partita da una sua carissima amica, la raccolta fondi ha visto un susseguirsi di iniziative di solidarietà, con il Comune di Forte dei Marmi in prima linea che  ha destinato un contributo ricavato dalla rinuncia totale o parziale degli emulamenti del Sindaco e della giunta e dei gettoni di tutti i consiglieri comunali di maggioranza e opposizione.

E l'evento a Villa Bertelli, oltre a servire a raccogliere ulteriori fondi, sarà l'occasione per riunire tutti i soggetti che hanno contribuito alla causa e consegnare ufficialmente i soldi a Desireè.

Villa Bertelli per l’occasione si trasformerà in una dimora rinascimentale, fin dall’ingresso ci saranno personaggi in costume, gli Armati  a protezione dei Reali e della Villa.

Nel parco, fronte strada, saranno posizionate  torce di ferro che disegneranno il percorso fino all’ingresso del Giardino d’Inverno, dove gli ospiti saranno accolti da due Maestri del Palazzo che li accompagneranno nella Sala Reale, allestita con composizioni decorative, abiti d'epoca, candele, candelabri, stendardi e stoffe dei colori della Contrada il Ponte.

La serata ad offerta, con un contributo minimo a persona di euro 35,00, prevede ambientazioni rinascimentali, spettacoli realizzati dagli sbandieratori del Ponte, insieme ai  tamburini e chiarine,  performance artistiche del Giullare di Corte che leggerà poesie, madrigali e sonetti, l'esibizione di un Maestro chitarrista  che eseguirà composizioni antiche,  oltre ad un banchetto con pietanze ispirate all'epoca.

Dunque non resta altro che partecipare, confermando la propria adesione all'evento (numero posti 100) all'associazione Fortemente Noi al numero di telefono 331 3381891

COMPLEANNI

Measso Liliana 90 anni

L'Amministrazione comunale celebra i cittadini che raggiungono l'importante traguardo dei 90 anni. Stavolta, a festeggiare il felice anniversario, è la signora Liliana Measso. Simona Seveso, presidente del Consiglio Comunale e delegata alle Politiche Sociali e Salute, ha consegnato alla festeggiata una pergamena celebrativa. Alla signora Liliana i migliori auguri da parte dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità di Forte dei Marmi.

Cittadini Residenti in Italia appartenenti alla comunità Europea - Richiesta voto in Italia

In prossimità delle elezioni per il Parlamento Europeo del 26 maggio 2019, tutti i cittadini comunitari che vogliano esprimere il loro voto in Italia per le suddette consultazioni devono iscriversi nella cosiddetta “ lista aggiunta “ istituita nell’elettorale di tutti i Comuni italiani a tal proposito è stata messa a disposizione di tutti gli interessati, apposita modulistica scaricabile dal sito istituzionale del Comune.

Le domande potranno pervenire tramite posta raccomandata corredate da idonea copia di documento di identità al protocollo generale del Comune di Forte dei Marmi, Piazza Dante, 1 entro le ore 12.00 del 25 febbraio 2019 o consegnate a mano sempre all’ufficio protoccollo.

Circ_004All-A.pdf

Circ_004All-B.zip

Circ_004All-C.pdf

COMUNICATO STAMPA avviso pubblico mercati e fiere 2019

Pubblicato l’avviso pubblico per la partecipazione al calendario annuale delle Mostre Mercato e Attività Fieristiche a Forte dei Marmi. Domande entro sabato 16 febbraio.

“Mostre Mercato e Attività Fieristiche a Forte dei Marmi”: il Comune di Forte dei Marmi ha aperto i termini per la presentazione delle domande di richiesta di partecipazione al calendario annuale per Mostre Mercato e Attività Fieristiche, che comprende il periodo da lunedì 1 aprile 2018 a martedì 31 marzo 2020. Con questa iniziativa, l’Amministrazione Comunale intende definire un programma di eventi volto alla valorizzazione della città e ad una migliore pianificazione dell’utilizzo delle aree pubbliche attraverso un programma vario di intrattenimento e aggregazione dei cittadini.

Sono ammessi a partecipare enti, associazioni ed imprese legalmente costituiti che rispettino i requisiti previsti dall’avviso pubblico, disponibile insieme alla modulistica sul sito web del Comune www.comunefortedeimarmi.lu.it

Le domande potranno riguardare esclusivamente le seguenti aree: Piazza Dante, Vittoria Apuana, Piazza Fratelli Meccheri (località Vaiana), Piazza Nardini (località Caranna), Pineta Emilio Tarabella, Piazza Garibaldi (disponibile esclusivamente nel mese di dicembre per fiere a tema natalizio).

Gli interessati dovranno consegnare tutta la documentazione richiesta nell’avviso pubblico entro e non oltre le ore 12.30 di sabato 16 febbraio tramite posta raccomandata o consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi, all’interno di una busta chiusa recante la dicitura “Avviso pubblico – Calendario annuale delle mostre mercato e attività fieristiche” – ed i dati identificativi del mittente oppure tramite posta elettronica certificata alla mail protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it indicando nell’oggetto: “Avviso pubblico – Calendario annuale delle mostre mercato e attività fieristiche”

L’Amministrazione procederà a dare comunicazione dell’istruttoria avvenuta attraverso il sito istituzionale del Comune di Forte dei Marmi.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Turismo del Comune: telefono 0584 280221 - fax 0584 280246

 Avviso pubblico per presentazione domande relative al calendario annuale fiere e mostre mercato su suolo pubblico

SPORT PER TUTTE LE SCUOLE DI FORTE DEI MARMI. L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE ATTIVA UN NUOVO PROGETTO FINO ALLA FINE DELL’ANNO SCOLASTICO: CORSI E LEZIONI SPORTIVE GRATUITE DEDICATE A TUTTI GLI ALUNNI. ISCRIZIONI ONLINE A PARTIRE DA DOMANI 24 GENNAIO

SPORT PER TUTTE LE SCUOLE DI FORTE DEI MARMI.

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE ATTIVA UN NUOVO PROGETTO FINO ALLA FINE DELL’ANNO SCOLASTICO: CORSI E LEZIONI SPORTIVE GRATUITE DEDICATE A TUTTI GLI ALUNNI. ISCRIZIONI ONLINE A PARTIRE DA DOMANI 24 GENNAIO

Il mondo dei bambini di Forte dei Marmi cresce ancora di più grazie alla novità introdotta dall’Amministrazione Comunale: a partire da domani giovedì 24 gennaio sarà possibile iscriversi gratuitamente al Progetto Sport, dedicato a tutti gli alunni delle Scuole di Infanzia, Primarie e Secondarie di I grado di Forte dei Marmi che potranno frequentare diversi corsi sportivi e sperimentare nuove discipline in orario extrascolastico. Una iniziativa congiunta tra l'assessorato alla Pubblica Istruzione e quello dello Sport che hanno cercato di diversificare le attività sportive coinvolgendo le realtà del territorio.

“Lo sport rappresenta un’esperienza fondamentale nella vita dei bambini- sottolineano Anna Corallo, assessore alla Pubblica Istruzione e Alberto Mattugini, consigliere allo Sport - E' uno stimolo per la crescita e la socializzazione e ha importanti risvolti sulla salute e il benessere psico-fisico, è per questo motivo che abbiamo coinvolto più ambiti, con sport singoli e di squadra, che permetteranno ai piccoli di fare nuove esperienze e divertirsi in compagnia dei loro amici”.

I corsi, che si alterneranno fino alla fine dell’anno scolastico, sono suddivisi in base agli ordini scolastici: i bambini dell’Infanzia potranno iscriversi alle lezioni di pattinaggio e nuoto, gli alunni delle Scuole Primarie potranno scegliere il nuoto e il tennis, mentre per i ragazzi delle Scuole Secondarie di I grado sono state attivate due discipline nuove nel calendario dei corsi sportivi: il sup, una versione particolare del surf che prevede l’utilizzo dei remi grazie a cui cavalcare le onde, e il padel che trasforma il classico campo da tennis in uno spazio delimitato in cui i giocatori si sfidano a colpi di racchetta. Tutti i corsi si svolgeranno il sabato mattina secondo la seguente organizzazione:

Per le Scuole di Infanzia il primo corso sarà quello di pattinaggio che si svolgerà presso la palestra della Scuola Ugo Guidi, inizio sabato 2 febbraio 2019 per una durata di 8 lezioni.

Per le Scuole Primarie il primo corso sarà quello di nuoto che si svolgerà presso la piscina comunale di Seravezza a partire da sabato 2 febbraio 2019, anche questo della durata di 8 lezioni .

Per le scuole secondarie di I grado, invece, i corsi saranno organizzati sulla base delle iscrizioni e delle preferenze indicate dai genitori in fase di iscrizione. I corsi di padel si svolgeranno presso il Tennis Raffaelli e avranno la durata di 5 lezioni. I corsi di sup, invece, si terranno presso la piscina comunale di Seravezza e avranno la durata di 5 lezioni.

Per partecipare ai corsi è necessario presentare l’iscrizione in modalità ONLINE attraverso il Portale Genitori per gli alunni già iscritti al sistema SchoolWeb e tramite il Portale Iscrizione per i bambini non iscritti a SchoolWeb. Le iscrizioni per i primi corsi delle Scuole di Infanzia e Primarie (pattinaggio e nuoto) e per i due corsi della Scuola Secondaria Guidi (sup e padel) saranno attive dalle ore 9.00 di giovedì 24 gennaio 2019 fino alle ore 12.00 di mercoledì 30 gennaio 2019, mentre le iscrizioni ai corsi successivi saranno attivate poco prima della fine del primo ciclo di lezioni.

 

Ultimo appuntamento della stagione teatrale “Domeniche a Teatro” organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Coquelicot Teatro. Domenica 27 gennaio alle 17.00 presso l’Auditorium Ugo Guidi andrà in scena lo spettacolo “La storia conti

Ultimo appuntamento della stagione teatrale “Domeniche a Teatro” organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Coquelicot Teatro.

Domenica 27 gennaio alle 17.00 presso l’Auditorium Ugo Guidi andrà in scena lo spettacolo “La storia continua”. Un primo bilancio conferma il successo della rassegna.

"Domeniche a teatro”: ultimo incontro Domenica 27 gennaio a partire dalle ore 15.30 negli spazi dell'Auditorium Ugo Guidi a Forte dei Marmi con la rassegna teatrale dedicata alle famiglie organizzata dall’Assessorato alla Cultura con la direzione artistica di Coquelìcot Teatro. Il ricco programma ha riscontrato grande affluenza, entusiasmo e curiosità da parte del pubblico, il quale, oltre al momento principale della rappresentazione teatrale, ha predisposto, già dal primo pomeriggio, una serie di iniziative, tra cui le letture a cura dei volontari di “Nati per Leggere Versilia” ed originali e coinvolgenti laboratori dedicati ai bambini.

Coquelicot Teatro lavora nell'ambito del Teatro Ragazzi e collabora con il Comune di Forte dei Marmi non solo per la Rassegna “Domeniche a Teatro”, ma anche in ripetute iniziative che si svolgono durante tutto l’anno, come ad esempio i progetti di teatro educazione nelle scuole in inverno e la rassegna teatrale  "E..state al Forte" durante il periodo estivo.

Alle ore 17.00 andrà in scena la nuova rappresentazione della Compagnia Coquelicot Teatro “La storia continua” che vedrà in scena Paolo Simonelli, Laerte Neri e Marica Bonelli. Lo spettacolo è ispirato al libro “La Storia Infinita” di Michel Ende ed è nato da un progetto che si colloca tra libri per ragazzi e Teatro che Lucca Comics&Games ha commissionato alla Compagnia e che è stato presentato durante le giornate dei Comics nel Teatro del Family Palace. La rappresentazione, adatta ai bambini a partire dai 5 anni e scritta da Paolo Simonelli e Laerte Neri, attinge alle tecniche tipiche del Libro Game: gli spettatori saranno trasportati all'interno dell'immaginario de “La Storia Infinita” e solo grazie all'interazione col pubblico sarà possibile salvare il regno di Fantàsia dall'avanzare del Nulla. L’immaginazione, l’improvvisazione attoriale e il coinvolgimento degli spettatori saranno quindi gli elementi essenziali di questo spettacolo-gioco dai molteplici e possibili sviluppi. I costumi sono curati da Labart di Laura Bartelloni e le scene da Sara Violante.

Prima della messa in scena, il classico doppio appuntamento: alle 15.30 il laboratorio condotto da Rosalia Santini, collaboratrice di Coquelìcot Teatro, dal titolo "Improstories" nel quale una storia classica e ben conosciuta sarà costellata da strani imprevisti dove i bambini-attori potranno giocare, interpretare, disfare e costruire. Il laboratorio, dedicato ai bambini dai 5 anni prevede un massimo di 25 partecipanti ed è necessaria la prenotazione al numero 338/9234535. Alle ore 16.00, seguirà l’incontro aperto a tutti con le letture a cura dei lettori volontari di Nati per Leggere Versilia.

Per l'acquisto dei biglietti (posto unico 5 euro- residente Forte dei Marmi 4 euro) la biglietteria aprirà Domenica alle ore 15.00.

Per info: 338/9234535 – info@coquelicoteatro.it oppure al sito www.coquelicoteatro.it.

A VILLA BERTELLI, IN OCCASIONE DELL'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DEDICATA AD EMILIO TARABELLA , E' STATO PRESENTATO IL MANIFESTO E LE DATE DEL CARNEVAL FORTEBAMBINO 2019

A VILLA BERTELLI, IN OCCASIONE DELL'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DEDICATA AD EMILIO TARABELLA , E' STATO PRESENTATO IL MANIFESTO E LE DATE DEL CARNEVAL FORTEBAMBINO 2019

Una giornata ricca di emozioni e soprattutto partecipata quella che ha visto, domenica 20 gennaio, l'inaugurazione della mostra a villa Bertelli, dedicata ad Emilio Tarabella e l'anticipazione, strettamente connessa con lo stesso, del Carneval Fortebambino 2019, manifestazione organizzata dall'assessorato alla Pubblica Istruzione con l'associazione Il Mandala.

Proprio come omaggio al Tarabella autore, l'artista Caterina Ferri ha aperto l'evento, con la canzone dal lui scritta nel 1978, “Carneval Fortebambino”. L'assessore alla Pubblica Istruzione, Anna Corallo ha poi presentato il manifesto ufficiale dell'edizione 2019 che ha come protagonista la maschera “Marinello”, realizzata da Paolo Barberi e le date delle giornate del Carnevale dei bambini: domenica 24 febbraio, dalle ore 15.30, in piazza Garibaldi “Carnevale in Piazza” e venerdì 1 marzo, alla Capannina di Franceschi , dalle ore 17.30 “La canzonetta dei Piccoli”. “Quella di oggi – sottolinea l'assessore Corallo – è una anticipazione solo delle date della manifestazione perché desidero condividere e progettare contenuti e dettagli del “Carnevale in Piazza” insieme ai genitori che meglio conoscono ciò che piace ai propri figli. E a questo proposito ho invitato le famiglie ad un incontro partecipativo a Villa Bertelli giovedì 24 gennaio alle ore 17.00”. Condiviso invece con le scuole dell'infanzia e le primarie di Forte Marmi, il progetto musicale avviato lo scorso anno che legava la tradizione al presente attraverso le canzoni: “Ricordando Emilio Tarabella – prosegue l'assessore – non posso che pensare che avrebbe approvato la scelta di esprimere il Carnevale attraverso la musica. Durante questo mese gli esperti musicali che operano all'interno dei vari plessi scolastici, in collaborazione con il corpo docenti, insegneranno ai bambini le canzoni appositamente scritte per il Carneval Fortebambino 2019 da alcuni autori locali. Il tutto si concluderà con una simpatica Canzonetta dei Piccoli in cui gli stessi si sfideranno a colpi di note sul palco della Capannina”.

 

“Anonimus” la mostra a misura di bambino A cura di Filippo Basetti e Gianluca Dellanoce Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 Villa Bertelli Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

Anonimus” la mostra a misura di bambino

A cura di Filippo Basetti e Gianluca Dellanoce

Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 Villa Bertelli

Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

“Anonimus. A misura di bambino”, un viaggio virtuale nel mondo dell’infanzia, è la mostra fotografica, curata da Filippo Basetti e Gianluca Dellanoce, con il patrocinio di UNICEF Italia, che sarà inaugurata domenica 20 gennaio alle 16.30 al secondo piano di Villa Bertelli, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli in collaborazione con Laura Tartarelli Contemporary Art. Anonimus si propone, non come una semplice esposizione di fotografie, ma come uno strutturato progetto rivolto all’esistenza del bambino e soprattutto al suo rapportarsi con il mondo degli adulti. Il soggetto sono i bambini e la mostra è dedicata e strutturata per loro. Composta da 50 fotografie in bianco e nero, formato 30X30, racconta in tono serio, ma anche con il sorriso, come affronta la vita un bambino dei nostri giorni. Anche l’allestimento è a misura di bimbo, con altezze adeguate al protagonista della foto e materiali “amici” come il cartone grezzo, facile da ritagliare e colorare. “Nell’abuso di immagini a cui ci hanno condotto da tempo i social network – ha dichiarato il presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci- la mostra Anonimus ci riporta al rispetto delle norme a tutela del bambino, che dovrebbero essere universalmente ottemperate, ma che spesso non lo sono proprio da chi, come genitori e contesti vari, le ignorano, fagocitati dal sistema. Occorre consapevolezza, sensibilità e rispetto per non perdere di vista il diritto del bambino ad essere protagonista. Anonimus ci insegna come. Il nostro sentito ringraziamento va agli autori di questa pregevole iniziativa”. Il progetto è sostenuto dal Distretto per le Tecnologie Ferroviarie, l’Alta Velocità e la Sicurezza delle Reti S.C.a.r.l. di Pistoia, con il patrocinio della Società Italiana Pediatria, di Pediatria On Line e della Regione Toscana.

Il debutto della mostra a Forte dei Marmi è affidato alle note dell’opera 86 del romantico compositore austriaco Heinrich von Herzogenberg interpretate al pianoforte a quattro mani dal duo Nadàn, due sorelle, pianiste, docenti di pianoforte, vincitrici di importanti concorsi nazionali e internazionali che hanno suonato nelle più prestigiose sale da concerto in Italia e all’estero. Il duo Nadàn ha deciso di affiancare il progetto ANONIMUS seguendolo nelle varie tappe espositive e mettendo a disposizione il loro CD musicale dal titolo “Invito alla danza” che raccoglie le più belle danze per pianoforte a quattro mani dall’800 al primo ‘900 ed il cui ricavato sarà completamente devoluto a favore dei progetti UNICEF. Fra i prossimi progetti del duo Nadàn vi è la registrazione di un doppio CD dell’integrale delle opere per pianoforte a quattro mani e due pianoforti di Herzogenberg che sarà edito dalla prestigiosa Casa Discografica olandese Brilliant Classic.

Al termine dell’inaugurazione, alle 17.30 nel Giardino d’Inverno seguirà il concerto “Il mio pianoforte” con Patrizia Cappuccio.

La mostra rimarrà aperta fino al 3 marzo ai seguenti orari:

dal lunedì al venerdì visita su richiesta – tel. 0584/787251

sabato e domenica dalle ore 16,00 alle ore 19,00

Franco Cardini presenta: “Il Medioevo a tavola” alla rassegna “Scrivere il cibo” Sabato 26 gennaio ore 17.30 nel Giardino d’Inverno Villa Bertelli

Franco Cardini presenta: “Il Medioevo a tavola”

alla rassegna “Scrivere il cibo”

Sabato 26 gennaio ore 17.30 nel Giardino d’Inverno Villa Bertelli

Lo storico Franco Cardini ospite d’eccezione alla rassegna di Corrado Benzio “Scrivere il cibo”. L’appuntamento è in programma sabato 26 gennaio alle 17.30 nel Giardino d’Inverno e proporrà il tema “Il Medioevo a tavola” una dissertazione sulle diverse modalità di alimentazione di quel particolare momento storico, che saranno illustrate da Cardini con la consueta grande professionalità e perizia. Come sempre, al termine dell’incontro ci sarà una degustazione di prodotti gastronomici, che nello specifico, vedranno il pane del pellegrino, dedicato da Pandolce alla Via Francigena e il vino di Candia, adattissimo per accompagnarlo. In sala saranno presenti due noti cuochi versiliesi: Gaio Giannelli (Pozzo di Bugia) e Massimo Barsotti (Radici).

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, in viale Italico, via Cavour e via Matteotti giovedì 24 gennaio, dalle ore 9.00 alle 13.00, per interventi di manutenzione della rete elettrica

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, in viale Italico, via Cavour e via Matteotti giovedì 24 gennaio, dalle ore 9.00 alle 13.00, per interventi di manutenzione della rete elettrica

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, giovedì 24 gennaio, dalle ore 9.00 alle 13.00, nelle zone di viale Italico, via Cavour e via Matteotti per permettere a E-Distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione di effettuare i lavori di manutenzione del sistema elettrico.

In particolare, nel viale Italico saranno interessati i civici da 24 a 26; in via Cavour da 3 a 3c e in via Matteotti il civico 39.

Durante i lavori l’erogazione dell’energia elettrica potrebbe essere momentaneamente riattivata, pertanto gli utenti sono invitati a non commettere imprudenze e a non utilizzare gli ascensori.

Per informazioni sui lavori programmati o più in generale sulle interruzioni del servizio è possibile consultare il sito e-distribuzione.it oppure inviare un SMS al numero 320 2041500 riportando il codice POD (IT001E...) presente in bolletta, oppure scaricare e consultare la app gratuita per smartphone "Guasti e-distribuzione". Per segnalare un guasto rivolgersi al Numero Verde 803 500.

“Anonimus” la mostra a misura di bambino A cura di Filippo Basetti e Gianluca Dellanoce Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 Villa Bertelli Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

Anonimus” la mostra a misura di bambino

A cura di Filippo Basetti e Gianluca Dellanoce

Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 Villa Bertelli

Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

“ANONIMUS: a misura di bambino”, un viaggio virtuale nel mondo dell’infanzia, è la mostra fotografica, curata da Filippo Basetti e Gianluca Dellanoce, promossa dalle Associazioni culturali Artmonia e Gli Otto Venti di Pistoia, con il patrocinio di UNICEF ITALIA, che sarà inaugurata domenica 27 gennaio alle 16.30 al secondo piano di Villa Bertelli, progetto realizzato in condivisione con la Fondazione Villa Bertelli e con Laura Tartarelli Contemporary Art.

Anonimus si propone, non come una semplice esposizione di fotografie, ma come un progetto ben più strutturato rivolto all’esistenza del bambino e al suo rapportarsi con il mondo. Chi meglio di un bambino può parlare di bambini al mondo degli adulti?

Tutto gira attorno ai bambini: le immagini, il format, i messaggi.

La mostra fotografica ANONIMUS è composta da 50 fotografie in bianco e nero, formato 30X30, racconta in modo ludico aspetti seri la vita un bambino dei nostri giorni. L’allestimento è essenziale e a “misura di bambino”: ogni immagine, infatti, è collocata a misura diversa seguendo i centimetri di altezza del bambino protagonista nella foto.

In questo modo il visitatore-adulto sarà chiamato a fare un simbolico inchino per potersi immergere da vicino nell’atmosfera che la fotografia evoca.

Il progetto è sostenuto da DITECFER, il Distretto per le Tecnologie Ferroviarie, l’Alta Velocità e la Sicurezza delle Reti S.C.a.r.l. di Pistoia, con il patrocinio, oltre che di UNICEF ITALIA anche della Società Italiana Pediatria, di Pediatria On Line e della Regione Toscana.

“Nell’abuso di immagini a cui ci hanno condotto da tempo i social network- ha dichiarato il presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucci- la mostra Anonimus ci riporta al rispetto delle norme a tutela del bambino, che dovrebbero essere universalmente ottemperate, ma che spesso non lo sono proprio da chi, come genitori e contesti vari, le ignorano, fagocitati dal sistema. Occorre consapevolezza, sensibilità e rispetto per non perdere di vista il diritto del bambino ad essere protagonista. Anonimus ci insegna come. Il nostro sentito ringraziamento va agli autori di questa pregevole iniziativa”.

Il debutto della mostra a Forte dei Marmi è affidato alle note dell’opera 86 del romantico compositore austriaco Heinrich von Herzogenberg interpretate al pianoforte a quattro mani dal duo Nadàn, due sorelle, pianiste, docenti di pianoforte, vincitrici di importanti concorsi nazionali e internazionali che hanno suonato nelle più prestigiose sale da concerto in Italia e all’estero. Il duo Nadàn ha deciso di affiancare il progetto ANONIMUS seguendolo nelle varie tappe espositive e mettendo a disposizione il loro CD musicale dal titolo “Invito alla danza” che raccoglie le più belle danze per pianoforte a quattro mani dall’800 al primo ‘900 ed il cui ricavato sarà completamente devoluto a favore dei progetti UNICEF. Fra i prossimi progetti del duo Nadàn vi è la registrazione di un doppio CD dell’integrale delle opere per pianoforte a quattro mani e due pianoforti di Herzogenberg che sarà edito dalla prestigiosa Casa Discografica olandese Brilliant Classic.

Al termine dell’inaugurazione, alle 17.30 nel Giardino d’Inverno seguirà il concerto “Il mio pianoforte” con Patrizia Cappuccio.

La mostra rimarrà aperta fino al 3 marzo ai seguenti orari:

dal lunedì al venerdì visita su richiesta – tel. 0584/787251

sabato e domenica dalle ore 16,00 alle ore 19,00