Comunicato stampa Pronti a partire i lavori di pulizia dei fossi comunali, di spalcatura e spollonatura degli alberi.

Comunicato stampa

Pronti a partire i lavori di pulizia dei fossi comunali,

 di spalcatura e spollonatura degli alberi.

Al via l’opera di pulizia dei fossi comunali, di spalcatura e spollonatura degli alberi. Nei giorni scorsi, il Comune ha affidato l’appalto  alla ditta CFT di Firenze e i primi lavori inizieranno già alla fine di questa settimana. Il progetto è stato redatto dal Settore Tecnico del Comune e approvato nel 2016 per un importo lordo di 150.000,00 euro. Nell’appalto è previsto il servizio di spollonatura delle alberature fino ad una altezza da terra di  4,50  metri, che  elimina  le buttate vegetative nella zona del colletto, del fusto e, in alcuni casi, del castello delle alberature. Per quanto riguarda  il servizio di pulizia dei fossati comunali, l’intervento comprende il taglio della vegetazione spontanea, l’asportazione dei residui vegetali e in alcuni casi, la loro ricalibratura.

Il servizio è stato affidato per tre anni e avrà termine nell’ottobre del 2020, per un importo lordo di circa 120.000,00 euro.

Orario invernale per il cimitero comunale. L’orario per il giorno di Ognissanti e commemorazione defunti

COMUNICATO STAMPA

Orario invernale per il cimitero comunale.

L’orario per il giorno di  Ognissanti e commemorazione defunti

Orario invernale al cimitero comunale da domenica 29 ottobre con la cessazione dell’ora legale. L’apertura al pubblico, infatti, sarà dal martedì alla domenica  dalle 08.00 alle 17.00 con il turno di chiusura il lunedì, ad eccezione di lunedì 30 ottobre, quando rimarrà aperto dalle 08.00 alle 17.00. Inoltre, mercoledì 1 e giovedì 2 novembre,  rispettivamente festa di Ognissanti e giorno di commemorazione dei defunti,  il cimitero rimarrà aperto dalle 08.00 alle 18.00.

Comunicato stampa Incontro pubblico sulla riqualificazione arborea di via Canova

Comunicato stampa

Incontro pubblico sulla riqualificazione arborea di via Canova

 

L’assessore ai lavori pubblici ed ecologia Enrico Ghiselli  ha organizzato un incontro pubblico  sul “Progetto di intervento e riqualificazione arborea lungo la via Canova”. L’appuntamento è venerdì 27 ottobre alle 21.00 a Villa Bertelli. Oltre ai rappresentanti dell’amministrazione comunale, interverrà Fabrizio Cinelli, docente del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Pisa.  La cittadinanza è invitata a partecipare.

Locandina

Comunicato stampa Forte dei Marmi ricorda i poliziotti uccisi nella strage di Querceta

Comunicato stampa

Forte dei Marmi ricorda i poliziotti uccisi nella strage di Querceta

Si è svolta domenica 22 ottobre  nella Piazza  Mussi – Lombardi e Femiano in Caranna, la cerimonia di commemorazione  in ricordo  del brigadiere Ganni Musso, dell’appuntato Giuseppe Lombardi dell’appuntato Armando Femiano, i   tre poliziotti, medaglia d’oro al valore civile, uccisi, nell’adempimento del loro  dovere, il 22 ottobre 1975,  in quella che  venne denominata la  strage di Querceta. Per il Comune di Forte dei Marmi è intervenuta la presidente del consiglio comunale Simona Seveso e il consigliere delegato alla sicurezza e al decoro Luigi Trapasso.

Comunicato stampa Donato al sindaco Bruno Murzi un ritratto ad opera di Stefania Tognetti dell’associazione A.B.C.

Comunicato stampa

Donato al sindaco Bruno Murzi un ritratto

 ad opera di Stefania Tognetti dell’associazione A.B.C.

Stefania Tognetti dell’Associazione A.B.C.  ha donato un ritratto al  Sindaco Bruno Murzi, che ha ringraziato di cuore Stefania per il bel regalo. La piccola cerimonia di consegna si è svolta nella sala giunta del Comune dove il sindaco, insieme al  vice sindaco Graziella Polacci  e alla presidente del consiglio comunale  Simona Seveso, hanno accolto la giovane autrice. Stefania era  accompagnata dalla mamma Fanny e in rappresentanza dell’A.B.C., dall’amico Yuri Berra, con la madre Claudia.

Comunicato stampa ENEL comunica gli interventi sul territorio nella settimana da lunedì 23 a venerdì 27 ottobre.

Comunicato stampa

ENEL comunica gli interventi sul territorio nella settimana da lunedì 23 a venerdì 27 ottobre.

 E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, comunica che la prossima settimana effettuerà lavori di manutenzione e potenziamento su porzioni molto circoscritte di rete elettrica di bassa tensione a Forte dei Marmi, il primo martedì 24 ottobre dalle 8:30 alle 13:00 zona via Dalmazia, via Colombo, via Martini e limitrofe; il secondo, mercoledì 25 ottobre, dalle 9:00 alle 15:00, tra via XX Settembre, via Moro e via Ponchielli; venerdì 27 ottobre, dalle 9:00 alle 15:00, area via Galilei, via Carducci.

 Le squadre operative di e-distribuzione sostituiranno parte della componentistica meccanica sulle linee elettriche e rinnoveranno le apparecchiature bassa tensione nelle cabine secondarie che trasformano l’energia elettrica da media a bassa tensione per portarla nelle abitazioni e negli esercizi commerciali. In alcuni casi, saranno effettuate anche nuove connessioni alla rete elettrica. Nell’occasione, i tecnici dell’azienda elettrica provvederanno anche al riassetto dei carichi per dotare le aree interessate dai lavori di una distribuzione elettrica equilibrata.  I clienti sono stati informati attraverso affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, gli interventi potrebbero essere rinviati.

Comunicato stampa Successo per il concerto a Villa Bertelli Al pianoforte, il Direttore d’orchestra seravezzino Marco Balderi

Comunicato stampa

Successo per il concerto a Villa Bertelli

Al pianoforte, il Direttore d’orchestra seravezzino Marco Balderi

Successo per il concerto, organizzato dal Comitato Cittadino per il restauro dell’organo del Duomo dei Santi Lorenzo e Barbara e ospitato da Villa Bertelli venerdì 20 ottobre. Ad accogliere i violinisti Olaf Spies e Paige Kearl che, insieme a Marco Balderi al pianoforte hanno eseguito musiche di Vivaldi, Bach, Mascagni e Hendel, sono stati il presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci e quello del consiglio comunale Simona Seveso. Il neo presidente della Villa ha manifestazione l’intenzione di renderla disponibile ad eventi musicali di prestigio come questo, che rendono omaggio al talento e alla professionalità di artisti  della Versilia  e non solo.

Comunicato stampa Consiglio comunale Villa Bertelli- giovedì 26 ottobre alle 21.00

Comunicato stampa

Consiglio comunale

Villa Bertelli- giovedì 26 ottobre alle 21.00

Consiglio comunale  in seduta ordinaria giovedì 26 ottobre  alle 21,00 presso “il Giardino d’inverno” a Villa Bertelli . Quattro i punti all’ordine del giorno:

 Variazione al bilancio di previsione e parziale applicazione dell'avanzo di amministrazione libero e destinato a investimenti.

Approvazione dello schema di convenzione e indizione  della gara per il

servizio di tesoreria  relativo agli anni 2018 - 2022. Affidamento mediante procedura aperta.

Approvazione del bilancio consolidato esercizio 2016 e relativi allegati.

Nomina membri della commissione comunale pari opportunità;

Comunicato stampa Scade il 27 ottobre il Bando del Servizio Civile Regionale. Cinque posti per il Comune di Forte dei Marmi

Comunicato stampa

Scade il 27 ottobre il Bando del Servizio Civile Regionale.

Cinque posti per il Comune di Forte dei Marmi

Scadrà il prossimo 27 ottobre il Bando del Servizio civile Regionale.

Come si ricorderà, il Bando  ha incluso il progetto presentato dal Comune di Forte dei Marmi, in parterniarato con il centro Nazionale per il volontariato, “Di cultura in cultura”, così che  5 giovani, di età compresa fra 18 e 29 anni compiuti, inoccupati, inattivi o disoccupati e  regolarmente residenti in Italia, potranno  prendere parte per 8 mesi a questa esperienza formativa. I ragazzi, che verranno selezionati in base ai titoli e ad un colloquio attitudinale e motivazionale, saranno inseriti in Comune: due presso l’Ufficio Cultura e Turismo e uno all’ufficio Scuola e due presso la sala mostre “Il Fortino” Gli interessati troveranno il bando e il modello di domanda, da presentare entro il 27 ottobre,  sul sito Giovanisì e per ogni informazione potranno rivolgersi  all’Ufficio Informagiovani di via Mazzini 200, 0584 280316. “E’ molto importante – ha affermato il consigliere delegato alle politiche giovanili Alberto Mattugini-   sostenere questo progetto della Regione Toscana che  si prefigge  di promuovere e  potenziare percorsi di  formazione  per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, attraverso iniziative come questa, in grado di  coinvolgerli  in esperienze lavorative  nell’ente pubblico”.

 Nello specifico i progetti cui poter presentare domanda per il Comune di Forte dei Marmi sono:

UFFICIO CULTURA TURISMO EVENTI  2  posti

I volontari opereranno in collaborazione con il personale dell’ente nelle attività di organizzazione e gestione degli eventi culturali e sportivi. Si occuperanno di contattare organizzatori, fornitori e tutti i vari soggetti coinvolti nella realizzazione dei vari eventi. Si occuperanno inoltre della pubblicizzazione dei vari eventi, sia tramite l’ufficio stampa comunale e l’ufficio informazioni turistiche, sia occupandosi della distribuzione del materiale pubblicitario. Laddove necessario inoltre si occuperanno della sorveglianza delle mostre.

UFFICIO SCUOLA 1 posto

I volontari opereranno in collaborazione con il personale dell’ente nelle attività di organizzazione e gestione dei servizi scolastici. Si occuperanno di contattare, di volta in volta, le famiglie degli studenti e/o degli iscritti ai servizi del Comune,  della pubblicizzazione dei servizi e della gestione delle iscrizioni. Si occuperanno inoltre del rilevamento dei bisogni e della soddisfazione degli utenti, attraverso la somministrazione di questionari sulla qualità.

 FONDAZIONE VILLA BERTELLI 2 posti

I volontari opereranno in collaborazione con il personale dell’ente nelle attività di organizzazione e gestione delle mostre e degli eventi culturali ospitati nella Villa. Si occuperanno di contattare organizzatori, fornitori e tutti i vari soggetti coinvolti nella realizzazione dei vari eventi. Si occuperanno inoltre della pubblicizzazione dei vari eventi, sia tramite l’ufficio stampa comunale e l’ufficio informazioni turistiche, sia occupandosi della distribuzione del materiale.

Comunicato stampa Forte dei Marmi presenta la rassegna “Domeniche a teatro”. Il primo appuntamento domenica 12 novembre alle 17.00 all’Auditorium scuola Guidi.

Comunicato stampa

Forte dei Marmi presenta la rassegna “Domeniche a teatro”.

Il primo appuntamento domenica 12 novembre alle 17.00 all’Auditorium scuola Guidi.

Torna a Forte dei Marmi, presso l’auditorium della scuola Ugo Guidi,  “Domeniche a teatro”, la rassegna di teatro per tutta la famiglia, organizzata dall’assessorato alla cultura con la direzione artistica di  Coquelicot Teatro.  Cinque gli appuntamenti in programma, a partire dal 12 novembre fino  a gennaio, quando, alle 17.00, andranno in scena spettacoli teatrali di intrattenimento per i bambini  e le loro famiglie, a cura delle migliori compagnie teatrali per ragazzi. “A nome dell’amministrazione comunale – ha dichiarato il vice sindaco e assessore alla cultura Graziella Polacci – esprimo la soddisfazione di ospitare anche quest’anno “Domeniche a teatro”, per la direzione artistica di Coquelicot Teatro, con l’augurio che la rassegna, rivolta alle  famiglie e ai bambini sia per entrambi occasione, non solo di divertimento, ma anche di condivisione di emozioni e di sogni”.

Il sipario si alzerà il 12 novembre  con “Un eroe sul sofà”, a cura di Madame Rebiné – teatro e circo, una rappresentazione rivolta a piccoli dai cinque anni, che racconta la storia  di Cosimo e di come un tempo fosse considerato l’uomo più forte del mondo, ma che all’improvviso e senza alcun preavviso, perse tutti i suoi poteri. Uno spettacolo tragicomico, presentato  attraverso il teatro, il mimo, l’acrobatica, il rumorismo, il tip tap, la musica e il fumetto.

Il 26 novembre il Teatro Telaio – teatro di figura e narrazione,  proporrà “Storia di un bambino e di un pinguino”, per bambini dai quattro anni, che narra di  un bimbo che un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Decide allora di riportarlo a casa sua. Costruisce una barca e affronta un viaggio per il Polo Sud. Una storia  buffa, per parlare di mondi sconosciuti che si incontrano, della difficoltà di comunicare e comprendere chi è altro da noi, di un oceano da solcare per far crescere in noi affetto e amicizia. E così diventare grandi.

Il 14 gennaio il Teatro dell’Orsa presenterà “Pollicino”, per bambini dai tre anni. Un vecchio armadio per le scope diventa lo scenario magico della storia. Dagli sportelli si affacciano i personaggi fra battute esilaranti e rovinosi balletti. Una delle più belle storie di Perrault, una fiaba per vincere la paura, un sentiero di molliche di pane per entrare nel bosco e sapere chi siamo.

Il 21 gennaio  la compagniaLuna e Gnac– teatro d’attore, disegno dal vivo, pupazzi e ombre,  si esibirà in “Moztri- Inno all’Infanzia, rivolta ai bambini dai quattro anni. Si racconta la storia  di Tobia , un bambino di poche parole, che ama stare  solo e disegnare mostri. Riuscirà Tobia a farsi capire dai grandi?Uno spettacolo poetico, comico e originale, capace di coinvolgere i bambini e commuovere gli adulti.

Il 28 gennaio Coquelicot Teatro proporrà “Diritto e Rovescio”, uno spettacolo per bambini dai cinque anni, che parla di un viaggio. E’ il viaggio imprevisto e rocambolesco del burattino per eccellenza: Pinocchio. Una storia ambientata ai nostri giorni e a rovescio, dal mondo dove c’è troppo verso un mondo dove i bambini non hanno niente. Sullo sfondo il diritto di tutti i bimbi, all’identità, al gioco, alla dignità e alla speranza.

 Sempre in  collaborazione con Coquelicot, durante le domeniche, dalle 15.30, saranno organizzati laboratori tematici, gratuiti, aperti a bambini e genitori, che offriranno la possibilità di sperimentare alcune tecniche e linguaggi del teatro, come il teatro  circo, il teatro danza,  il teatro canto e il teatro figura. Un progetto in più che vuole rappresentare un’ulteriore iniziativa pensata per i piccoli e le loro famiglie. Il costo del laboratorio è incluso nel prezzo del biglietto, (è consigliata la prenotazione) che  per bambini e adulti sarà di 5 euro. Per i residenti a Forte dei Marmi il costo sarà invece di 4 euro. Disponibile anche l’abbonamento: Per informazioni e per prenotare gli abbonamenti: Coquelìcot Teatro: 0584/981021 o 338/9234535, info@coquelicoteatro.it, www.coquelicoteatro.it

Comunicato stampa Conferma fino al 2020 delle certificazioni ISO14001 - EMAS

Comunicato stampa

Conferma  fino al 2020 delle certificazioni ISO14001 - EMAS

RINA Service spa (Registro Navale Italiano), dopo un’attenta verifica, effettuata  nei giorni scorsi, ha confermato al Comune di Forte dei Marmi la certificazione ISO 14001 e  il rinnovo della registrazione  EMAS fino al 2020,  il top dei riconoscimenti relativi alla qualità ambientale dei territori. L’esito delle verifiche è stato inviato a ISPRA Ambiente, l’Ente nazionale riconoscimento certificazioni.  Un obiettivo importante, che premia il lavoro svolto e sviluppa il percorso avviato sulla sostenibilità ambientale e la qualità dei servizi.

Comunicato stampa Si alza il sipario su “FUTURIAMO 2017”. “Insieme contro la paura” Sabato 21 e Domenica 22 ottobre

Comunicato stampa

Si alza il sipario su “FUTURIAMO 2017”. “Insieme contro la paura”

Sabato 21  e  Domenica 22 ottobre 

Si alza il sipario su Futuriamo, la grande festa autunnale delle associazioni,   su cui il Comune anche quest’anno ha  creduto   e investito.  L’edizione 2017, per la cui organizzazione si è avvalsa dell’associazione Altrimedia,  si svolgerà nel centro del paese  sabato 21  e domenica 22 ottobre.  “Insieme contro la paura” è il tema scelto per la manifestazione che, per questa edizione, si presenterà  in due appuntamenti. Il primo è in programma sabato 21 dalle 17.00 nella sala al pianterreno del Fortino, dove sarà presentata “La cura in armonia”, in collaborazione con l’associazione “Mi curo di me” e il Centro Studi Musicali di Forte dei Marmi. Un momento dedicato al post operazione e al percorso da intraprendere per riappropriarsi della fisicità e del proprio  aspetto sotto il profilo estetico ed emozionale, che vedrà l’intervento di Duilio Francesconi Senologo Usl Versilia, Andrea Marsili Ginecologo USL Versilia, A. Maria Fancelli nutrizione e specialista in scienze  alimentazione, Filippo Frediani  psicologo e psicanalista e Sandra Barderini psicologa. Giovani concertisti del Centro Studi Musicali accompagneranno l’incontro con la musica. Al termine, in Piazza Garibaldi, si svolgerà una breve sfilata dell’associazione “Mi curo di me”, a cui seguiranno i saluti istituzionali. Alle 18.15 il gruppo teatrale Uova di Colombo proporrà la performance “Ti racconto la paura”e  subito dopo saranno di scena  le danze africane “Libertè”, a cura dell’associazione Nadir,  il monologo di Angela Simi dell’associazione Astrea “Donne Cattive” e i quadri  del musical  “Chorus Line” a cura dell’associaizone La matita di Dio e Musical Around. Alle 19.00 inizierà il “Forte Show” con un gruppo di artisti che si esibiranno fino alle 21.00.  Per primo salirà sul palco  Federico Barsanti con “Fraydryg Yacer, in omaggio a Mick Jagger, alle 19.15 per l’associazione Nadir si esibiranno Claudio Cervati e Alessandro Checcheri. Quindi, Dino Mancino e Caterina Ferri. A seguire, Caterina Ferri, Claudio Lari, Aldo Castrucci e Vittorio Palmerini. Alle 20.25 dopo l’esibizione di Enarmonia school torneranno Dino Mancino e Caterina Ferri insieme  e dopo di loro ci sarà Marco Macchiarini. Chiuderanno lo show Repperio e Peg Leg dell’associazione Fortemarmini nel mondo. “Futuriamo 2017 ”– ha dichiarato  il consigliere delegato alla Partecipazione e Pari Opportunità Sabrina Nardini-  ancora una volta avrà come obiettivo la socializzazione e lo scambio, ma vogliamo che sia anche un momento  di riflessione sulla paura, percepita in ogni ambito e forma della vita di tutti. Stare insieme e condividere momenti di svago e di convivialità potrà essere di aiuto per combatterla e tenerla sotto controllo”.

Domenica  22 ottobre, dalle 10.00 alle 18.00 sarà il momento delle “Associazioni in piazza”, con gli stand e le esibizioni lungo la via Spinetti e  nell’area adiacente al Fortino. Alle 13.00 ci sarà l’Abbraccio al Fortino”, grazie al grande pranzo conviviale, che riunirà tutti in Piazza Garibaldi, dove  alle 15.30 l’associazione Per Te Donna festeggerà il decimo anniversario del  progetto “Un fiore tra i capelli”, ossia il diritto alla parrucca per le donne con alopecia da trattamenti chemioterapici.  Per l’occasione, verrà consegnata una rosa da mettere tra i capelli e un palloncino da far volare tutte assieme.

Per favorire lo svolgimento di  Futuriamo entrerà in vigore la sospensione del pagamento dei parcheggi nelle Zone Blu dalle 14.30 di sabato 21 a tutta la giornata di domenica 22 ottobre.

Comunicato stampa Rinviata a domenica 29 ottobre la gita a Coreglia Antelminelli

Comunicato stampa

Rinviata a domenica 29 ottobre la gita a Coreglia Antelminelli

Rinviata  a domenica 29 ottobre la  gita “La Castagnata”  a Coreglia Antelminelli, organizzata dall’assessorato alle politiche sociali  e in programma domenica 22 ottobre. Rimarrà inalterato il programma, con partenza alle 8.30. Una volta arrivati, è prevista la visita al museo delal figurina del gesso e dell’emigrazione “Guglielmo Lera”, quindi il pranzo al ristorante La Lanterna e per il pomeriggio, giochi e  intrattenimento. 

Al via il servizio sperimentale di notifica degli avvisi bonari IMU.

Al via il servizio sperimentale di notifica degli avvisi bonari IMU.

Per la prima volta l’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi, per volontà dell’Assessore al Bilancio, finanze, personale e tributi Andrea Mazzoni, avvia la notifica di avvisi bonari ai residenti in relazione alle contestazioni di omessi versamenti IMU.

“Grazie al servizio esterno, realizzato con un affidamento che l’attuale amministrazione ha fortemente voluto, siamo riusciti per la prima volta ad avviare un percorso di notifica bonaria degli avvisi ai nostri cittadini. E’ stata una corsa contro il tempo che, per quest’anno, consentirà l’emissione di avvisi bonari inerenti gli omessi versamenti IMU 2012 con l’intento di estendere dal prossimo anno la notifica degli avvisi, che precedono gli atti di accertamento, a tutte le contestazioni (differenze di rendita, errori di calcolo, ecc.).

Alla luce delle problematiche che si sono verificate negli scorsi anni e dovute all’eccessivo carico di lavoro dell’ufficio che comunque ha sempre rispettato i termini di notifica, ho ritenuto essenziale potenziare i servizi dell’ufficio tributi in modo che non si arrivasse a notificare direttamente gli avvisi di accertamento negli ultimi giorni che precedevano la prescrizione.

Purtroppo, soprattutto sugli omessi versamenti, sono emersi in passato errori dovuti a difetti di caricamento delle deleghe di pagamento da parte degli Istituti di Credito. Questo passaggio preventivo consentirà di valutarli in via bonaria senza notificare da subito un atto esecutivo, riducendo anche il contenzioso tributario.

Il servizio consentirà ai cittadini di poter verificare presso l’Ufficio Tributi l’avviso ricevuto, con idoneo personale a disposizione nei giorni di lunedì, mercoledì e sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00, o previo appuntamento. Si tratta, come detto, di un servizio sperimentale, dato che con il poco tempo a disposizione dal nostro insediamento e la necessità di attivare un affidamento, per questo anno solo gli omessi versamenti verranno preceduti da un avviso bonario. Per gli altri casi l’ufficio notificherà invece l’avviso di accertamento, ma sempre con tempi anticipati rispetto allo scorso anno e con piena disponibilità degli uffici ad assistere i cittadini nella verifica. Credo che questa nuova impostazione rappresenti un importante passo per avvicinare i cittadini all’ufficio in una ottica di maggiore assistenza e disponibilità.”