INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE STRAORDINARIA DEL CIMITERO COMUNALE DI FORTE DEI MARMI: CONSEGNATO IERI IL CANTIERE DI MANUTENZIONE.

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE STRAORDINARIA DEL CIMITERO COMUNALE DI FORTE DEI MARMI: CONSEGNATO IERI IL CANTIERE DI MANUTENZIONE.

 

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito della manutenzione e decoro all’interno del proprio territorio, ha consegnato ieri il cantiere relativo ad alcuni interventi presso il Cimitero Comunale di Forte dei Marmi.

I provvedimenti, volti ad eliminare le varie problematiche rilevate, riguarderanno la ristrutturazione e il risanamento delle coperture delle gallerie lato Massa, dei servizi igienici e del muro di confine lungo via del Paradiso.

In particolare, gli interventi, che avranno una durata di circa 60 giorni, consisteranno in una ripassatura completa dei tetti delle gallerie con fornitura e posa in opera delle parti deteriorate e della lattoneria e di scossalina in rame adeguatamente sagomata; la demolizione degli intonaci deteriorati, il risanamento delle superfici disgregate e la realizzazione di nuovi intonaci e tinteggiature e altre rifiniture necessarie per una spesa complessiva di circa euro 40.000,00.

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, in via Ignazio Carrara, via Genova, via Firenze e via Venezia lunedì 13 maggio, dalle ore 13.00 alle 17.00, per interventi di manutenzione della rete elettrica

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, in via Ignazio Carrara, via Genova, via Firenze e via Venezia lunedì 13 maggio, dalle ore 13.00 alle 17.00, per interventi di manutenzione della rete elettrica

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, lunedì 13 maggio, dalle ore 13.00 alle 17.00 in via Ignazio Carrara, via Genova, via Firenze e via Venezia per permettere a E-Distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione di effettuare i lavori di manutenzione del sistema elettrico.

In particolare, in via Ignazio Carrara saranno interessati i civici da 45 a 47, 51, 44; in via Genova da 4a a 6, 10, 7; in via Firenze 3, 7, da 4 a 6, 10 e in via Venezia il civico 18.

Durante i lavori l’erogazione dell’energia elettrica potrebbe essere momentaneamente riattivata, pertanto gli utenti sono invitati a non commettere imprudenze e a non utilizzare gli ascensori.

Per informazioni sui lavori programmati o più in generale sulle interruzioni del servizio è possibile consultare il sito e-distribuzione.it oppure inviare un SMS al numero 320 2041500 riportando il codice POD (IT001E...) presente in bolletta, oppure scaricare e consultare la app gratuita per smartphone "Guasti e-distribuzione". Per segnalare un guasto rivolgersi al Numero Verde 803 500.

“Omaggio alla canzone italiana” Concerto per voce e pianoforte con Riccardo Lio e Maria Giulia Lari Domenica 12 maggio alle 18.00 nella Sala Ferrario. Ingresso a pagamento, 10 euro

Omaggio alla canzone italiana”

Concerto per voce e pianoforte con Riccardo Lio e Maria Giulia Lari

Domenica 12 maggio alle 18.00 nella Sala Ferrario.

Ingresso a pagamento, 10 euro

Nuovo appuntamento con il bel canto a Villa Bertelli. Domenica 12 maggio alle 18.00 nella Sala Ferrario è in programma il concerto per voce e pianoforte “Omaggio alla canzone italiana” con il tenore Riccardo Lio, Maria Giulia Lari al pianoforte e l’introduzione di Enrico Tongiani dell’associazione Artè. L’evento è a cura di Villa Bertelli, in collaborazione con l’associazione culturale Artè. Ingresso a pagamento, 10 euro.

PROGRAMMA

 

Stefano Donaudy (1879-1925) Amorosi miei giorni Luoghi sereni e cari Vaghissima sembianza

Gioachino Rossini (1792 - 1868) Una caresse à ma femme

Stefano Donaudy O del mio amato ben

Francesco Paolo Tosti (1846-1916) Avucchella Chanson de l’adieu

Ferruccio Busoni (1866 - 1924) Dai 24 Preludi Op. 37 n.2 Andantino sostenuto n. 9 Allegretto vivace e con brio

Francesco Paolo Tosti Ideale Sogno

Tiziano Bedetti (1976 -) Preludio fluviale

Francesco Paolo Tosti Non t’amo più

Riccardo Lio tenore, è nato a Massa nel 1998. All’età di quindici anni ha avviato una piccola attività concertistica nella sua zona, che lo ha visto impegnato nel repertorio sacro e di fine ‘600, con le più celebri arie di compositori come Antonio Caldara, Gian Giacomo Carissimi e Benedetto Marcello. Ha studiato canto con la soprano Alida Berti, con la quale sta perfezionando la tecnica vocale e ampliando il repertorio, sia cameristico-liederistico che operistico. In particolare, sta studiando e perfezionando i ruoli principali di Elisir d’amore (Nemorino), Traviata (Alfredo) e Bohème (Rodolfo). Negli ultimi anni ha seguito masterclass con i Maestri Marco Balderi (direttore d’orchestra di fama internazionale) e Bruno Nicoli (direttore di Palcoscenico al Teatro alla Scala di Milano). Attualmente sta svolgendo attività concertistica sia come tenore solista nel Vernazza Opera Festival, sia nei concerti lirici organizzati dalla Villa Bertelli di Forte dei Marmi e in vari concerti della Toscana e delle regioni limitrofe.

 

Maria Giulia Lari è nata a Pietrasanta nel 1990 e ha iniziato a studiare pianoforte con il M° Maria Emilia Bartoletti. Ha proseguito al Conservatorio di La Spezia conseguendo il Diploma Accademico di primo livello e al Conservatorio di Adria conseguendo il Diploma Accademico di secondo livello, entrambi con il massimo dei voti e la lode. Parallelamente al pianoforte, si è dedicata allo studio della composizione e della musica da camera. Deve la sua formazione a Maestri, tra i quali Giovanni Carmassi, Olaf John Laneri e David Macculi. Ha arricchito la sua istruzione musicale frequentando masterclass e seminari di molti musicisti del panorama internazionale, tra i quali Daniel Rivera, Pietro de Maria, Fabio Vacchi. Ha suonato in festival e rassegne musicali in Toscana, Veneto e in Croazia, sia come solista che come camerista. Due suoi brani sono stati eseguiti nell'ambito di festival musicali. Oltre all'attività concertistica e compositiva, si è dedicata alla direzione artistica e coordinazione di eventi (Festival Musicale Adriese, Omaggio a Debussy, Concerti nella Pieve). Insegna pianoforte alla scuola della Filarmonica Pisana ed è pianista accompagnatore per l'anno 2019 presso il Conservatorio di Torino.

“La dieta mediterranea. Dall’Empolese alla Versilia” a convegno nel Giardino d’Inverno a Villa Bertelli Sabato 11 maggio con inizio alle 10.00. Ingresso libero

La dieta mediterranea. Dall’Empolese alla Versilia”

a convegno nel Giardino d’Inverno a Villa Bertelli

Sabato 11 maggio con inizio alle 10.00. Ingresso libero

“La dieta mediterranea. Dall’Empolese alla Versilia” è il convegno promosso dall’Accademia Italiana della Cucina, in collaborazione con Villa Bertelli e in programma sabato 11 maggio con inizio alle 10.00 nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli. A disquisire sulle peculiarità di questa salutare alimentazione, riconosciuta nel 2010 dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’umanità, saranno esperti del settore come Zeffiro Ciuffoletti dell’Accademia dei Georgofili, Manuela Giovannetti dell’Università degli Studi di Pisa, Giuliana Paridi dell’Università degli Studi di Firenze e Saverio Andreano del ristorante “Il Posto” di Pietrasanta. A fare gli onori di casa, Anna Ricci, delegata della Versilia storica dell’A.IC. e Massimo Vincenzini delegato Empoli sempre dell’A.I.C.

VISITA AI CAMPI DI STERMINIO DI MATHAUSEN E GUSEN PER CINQUE ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO UGO GUIDI NELL’AMBITO DEL PROGETTO PRESENTATO DALL’A.N.P.I E SOSTENUTO DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

VISITA AI CAMPI DI STERMINIO DI MATHAUSEN E GUSEN PER CINQUE ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO UGO GUIDI NELL’AMBITO DEL PROGETTO PRESENTATO DALL’A.N.P.I E SOSTENUTO DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE


Sono rientrati ieri, i cinque alunni della Scuola Secondaria di I grado Ugo Guidi, vincitori del concorso letterario organizzato dall’Istituto Comprensivo, partiti lo scorso venerdì per recarsi in visita ai campi di sterminio di Gusen e Mathausen. Il progetto, organizzato dall’A.N.P.I., con lo scopo di mantenere viva e accesa la memoria storica, è stato sostenuto e finanziato anche quest’anno dall’Amministrazione Comunale. Gli studenti, accompagnati da un docente dell’Istituto Comprensivo e dai rappresentanti dell'A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), hanno avuto l’occasione di visitare alcuni dei luoghi simbolo dell’orrore e della tragedia che hanno caratterizzato la Seconda Guerra Mondiale. I ragazzi, nel loro viaggio memoria, hanno avuto modo di approfondire questo periodo storico e di rendere omaggio alle vittime dei campi di sterminio portando il labaro comunale, simbolo della vicinanza di tutta l’Amministrazione e dei cittadini di Forte dei Marmi verso un tema così oscuro e delicato.

Marco Maggi, vicepresidente dell’A.N.P.I. ha voluto ringraziare il sindaco Bruno Murzi e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Anna Corallo per aver permesso anche quest’anno ai ragazzi di vivere questa importante esperienza.

AL VIA AL BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEGLI SPETTACOLI DA INSERIRE NEL PROGRAMMA “ESTATE AL FORTE 2019” NEL PERIODO DAL 22 GIUGNO AL 2 SETTEMBRE PRESSO IL TEATRO IN PINETA TARABELLA. DOMANDE ENTRO LUNEDI’ 20 MAGGIO. MODULISTICA SULL’ALBO PR

AL VIA AL BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEGLI SPETTACOLI DA INSERIRE NEL PROGRAMMA “ESTATE AL FORTE 2019” NEL PERIODO DAL 22 GIUGNO AL 2 SETTEMBRE PRESSO IL TEATRO IN PINETA TARABELLA. DOMANDE ENTRO LUNEDI’ 20 MAGGIO. MODULISTICA SULL’ALBO PRETORIO DEL COMUNE DI FORTE DEI MARMI.

Pubblicato il bando rivolto a Compagnie o artisti singoli di teatro, danza, musica e cabaret interessati a partecipare alla selezione degli spettacoli da inserire nel cartellone estivo "Estate al Forte 2019" nel periodo da sabato 22 giugno a lunedì 2 settembre all’interno dello spazio teatrale allestito in Pineta Tarabella.

Il bando insieme alla domanda di partecipazione sono disponibili sul sito del Comune di Forte dei Marmi www.comune.fortedeimarmi.lu.it nella sezione “Albo Pretorio”.

Gli interessati dovranno far pervenire la richiesta in busta chiusa riportante la dicitura “Selezione Spettacoli Estate al Forte 2019” presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi, a partire da oggi, lunedì 6 maggio ed entro le ore 12.30 di lunedì 20 maggio.

Bando Estate al Forte 2019

SI RIACCENDONO I TERMOSIFONI NELLE SCUOLE: L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA STABILITO L’ATTIVAZIONE IN DEROGA DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI FORTE DEI MARMI DA LUNEDI’ 6 MAGGIO FINO A VENERDI’ 10 MAGGIO COMPRESO.

SI RIACCENDONO I TERMOSIFONI NELLE SCUOLE: L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA STABILITO L’ATTIVAZIONE IN DEROGA DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI FORTE DEI MARMI DA LUNEDI’ 6 MAGGIO FINO A VENERDI’ 10 MAGGIO COMPRESO.

 

Per venire incontro alle esigenze dei bambini e dei ragazzi frequentanti le scuole del territorio comunale, dato il freddo straordinario di questi giorni che ha reso le temperature di maggio eccezionalmente basse, l’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi ha emesso una ordinanza sindacale per la riattivazione del riscaldamento negli edifici scolastici a partire da oggi, lunedì 6 maggio fino a venerdì 10 maggio compreso.

L’intramontabile magia di Roberto Vecchioni con il tour “L’Infinito” a Villa Bertelli il concerto, venerdì 16 agosto alle 21.30

 L’intramontabile magia di Roberto Vecchioni

con il tour “L’Infinito”  a Villa Bertelli

il concerto, venerdì 16 agosto alle 21.30

Roberto Vecchioni stella a Villa Bertelli.  Il comitato della Villa svela una delle tre sorprese, preannunciate nella conferenza stampa di presentazione del programma estivo e lancia uno dei più grandi interpreti della musica pop italiana. Roberto Vecchioni salirà sul palco di Villa Bertelli venerdì 16 agosto alle 21.30 per presentare il nuovo lavoro discografico “L’Infinito”, prodotto da Danilo Mancuso per DME, distribuito da Artist First e  uscito nel novembre 2018 solo in versione analogica con il CD, arricchito dal saggio “Le parole del canto. Riflessioni senza troppe pretese” e in Vinile Limited Edition, senza la piattaforma streaming e download.

INIZIANO A FORTE DEI MARMI DA LUNEDI’ 6 MAGGIO, LE PARTITE DEL TORNEO DI CALCIO DEDICATO A BAMBINI E RAGAZZI “CITTA’ DI FORTE DEI MARMI”, ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE SPORTIVA FORTE DEI MARMI 2015 CHE SI SVOLGERANNO TUTTE LE SERE FINO A DOMENICA 9 GIUGN

INIZIANO A FORTE DEI MARMI DA LUNEDI’ 6 MAGGIO, LE PARTITE DEL TORNEO DI CALCIO DEDICATO A BAMBINI E RAGAZZI “CITTA’ DI FORTE DEI MARMI”, ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE SPORTIVA FORTE DEI MARMI 2015  CHE SI SVOLGERANNO TUTTE LE SERE FINO A DOMENICA 9 GIUGNO PRESSO LO STADIO NECCHI BALLONI E L’IMPIANTO SPORTIVO IN VIA VERSILIA.

 

“Torneo Città di Forte dei Marmi”: al via da lunedì 6 maggio alle competizioni di calcio interregionale Toscana-Liguria dedicate a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni organizzato dall’Associazione Sportiva Forte dei Marmi 2015 in collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Calcio con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi.

Le partite si terranno tutti i giorni fino a domenica 9 giugno presso lo stadio comunale Necchi Balloni di Forte dei Marmi e l’impianto sportivo di via Versilia dalle 18.00 nei giorni infrasettimanali e dalle ore 16.00 nelle giornate di domenica. Moltissime le squadre liguri e toscane che si sfideranno e che saranno suddivise in nove categorie diverse.

“Siamo lieti di ospitare nel nostro territorio questo entusiasmante torneo che coinvolgerà tantissimi ragazzi. -  commenta il consigliere delegato allo Sport Alberto Mattugini – Un’iniziativa che ben prosegue l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale di promuovere lo Sport, importante attività che supporta i giovani all’interno di un percorso di crescita e di formazione. Ringrazio l’Associazione Sportiva di Forte dei Marmi 2015 per l’impegno profuso per permettere lo svolgimento di questo torneo.”

Il costo del biglietto d’ingresso è di euro 5.00.

COMPLEANNI

COMPLEANNI - Tanti auguri alla signora Ada Confortiper i suoi 90 anni! Ieri il presidente del consiglio comunale Simona Seveso si è recata dalla festeggiata per consegnarle una rosa e una pergamena celebrativa.
Da parte di tutta la comunità di Forte dei Marmi, ancora tanti auguri di buon compleanno signora Ada.
 

PROROGATA FINO A DOMENICA 26 MAGGIO LA MOSTRA A VILLA BERTELLI “L’AMORE NON MUORE. DON ALDO MEI MARTIRE DELLA CARITA’” PROMOSSA DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

PROROGATA FINO A DOMENICA 26 MAGGIO LA MOSTRA A VILLA BERTELLI “L’AMORE NON MUORE. DON ALDO MEI MARTIRE DELLA CARITA’” PROMOSSA DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

 

Prolungata fino a domenica 26 maggio la mostra fotografica e documentaria a Villa Bertelli, promossa dalla Presidenza del Consiglio Comunale, "L'amore non muore. Don Aldo Mei martire della carità", curata dal Prof. Emmanuel Pesi per l'Istituto Storico della Resistenza in Provincia di Lucca. La mostra vuole commemorare a 74 anni di distanza, il sacrificio di Don Aldo Mei, giovane parroco di Fiano, piccolo paese nel Comune di Pescaglia, che il 2 agosto 1944 fu arrestato dalle truppe nazifasciste, sottoposto a processo sommario e condannato a morte.

Orario di apertura: tutti i giorni dalle ore 16.00 alle 19.00

“Il Classicismo viennese” Recital pianistico con Marco Podestà Domenica 5 maggio alle 18.00 nel Giardino d’Inverno Ingresso libero

Il Classicismo viennese”

Recital pianistico con Marco Podestà

Domenica 5 maggio alle 18.00 nel Giardino d’Inverno

Ingresso libero

Ultimo appuntamento con la rassegna “Primavera in musica” Domenica 5 maggio alle 18.00 il Giardino d’Inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi ospiterà “Il Classicismo viennese”, recital pianistico di Marco Podestà. Il concerto è dedicato alla grande musica dei tre giganti del classicismo viennese, con alcune delle pagine più note di F.J. Haydn, W.A. Mozart e L. v. Beethoven, dei quali verranno eseguite celeberrime sonate per pianoforte. Di seguito, il programma:

Prima parte

 

F. J. HAYDN Sonata in re maggiore Hob XVI: 37

 

Allegro con brio

Largo e sostenuto

Finale. Presto ma non troppo

 

W. A. MOZART Sonata in do maggiore K 330

 

Allegro moderato

Andante cantabile

Allegretto

 

 

Seconda parte

 

 

L. V. BEETHOVEN Sonata in fa minore Op. 2 n. 1

 

Allegro

Adagio

Menuetto (Allegro)

Prestissimo

 

L. V. BEETHOVEN Sonata in do minore Op. 13 “Patetica”

 

Grave – Allegro di molto e con brio

Adagio cantabile

Rondò. Allegro

MARCO PODESTÀ ha conseguito i diplomi di pianoforte, composizione, musica corale e direzione di coro presso i conservatori di Genova e Parma. Ha quindi ottenuto il diploma accademico a indirizzo solistico con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale presso il conservatorio di Firenze. Ha studiato con i maestri Giovanni Carmassi e Piero Luigi Zangelmi, e si è perfezionato a Londra con la pianista Maria Curcio. Vincitore di diverse competizioni pianistiche nazionali e internazionali, svolge da molti anni una brillante attività, ospite di prestigiose istituzioni (Filarmonica di Minsk, Filarmonica di San Pietroburgo, Festival Internazionale di Victoria, Chopin Hall di Seoul, Maison des Arts di Tunisi, Radiotelevisione di Bucarest, Università di Pechino ecc.). Ha tenuto centinaia di concerti solistici, cameristici e con orchestra in Belgio, Corea del sud, Danimarca, Francia, Germania, Malta, Repubblica Ceca, Repubblica Popolare Cinese, Romania, Russia, Slovenia, Spagna, Ucraina, Ungheria, Tunisia, Venezuela. Ha inciso un vasto repertorio, contenuto in una decina di CD, per etichette quali l’inglese Divine Art e la tedesca ANTES. Sue registrazioni sono state trasmesse dalla RAI, dalla Radio Vaticana, da Rai 1, Rai 2 e da altre emittenti radiotelevisive nazionali. Ha debuttato più di venti concerti per pianoforte e orchestra, collaborando con direttori come Emil Simon, Victor Dubrovsky e Ladislau Rooth. Tiene da tempo corsi di interpretazione pianistica in Italia e all’estero. Vincitore del concorso nazionale per esami e titoli, è docente titolare al conservatorio “G. Puccini” di La Spezia.

FORTE DEI MARMI OSPITA IL NUOVO CORSO “NATI PER LA MUSICA”: VENERDI’ 17 E SABATO 18 A VILLA BERTELLI DUE GIORNI DI FORMAZIONE PER GLI OPERATORI ORGANIZZATI DAL CENTRO PER LA SALUTE DEL BAMBINO ONLUS E DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE PEDIATRI. DOMANDE ENTRO V

FORTE DEI MARMI OSPITA IL NUOVO CORSO “NATI PER LA MUSICA”: VENERDI’ 17 E SABATO 18 A VILLA BERTELLI  DUE GIORNI DI FORMAZIONE PER GLI OPERATORI ORGANIZZATI DAL CENTRO PER LA SALUTE DEL BAMBINO ONLUS E DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE PEDIATRI. DOMANDE ENTRO VENERDI’ 10 MAGGIO

Venerdì 17 dalle ore 14.00 alle 19.00 e sabato 18 maggio dalle ore 9.00 alle 18.00 si svolgerà a Villa Bertelli, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi, il corso di formazione “Nati per la Musica” a cura del Centro per la Salute del Bambino Onlus di Trieste e dell’Associazione Culturale Pediatri in collaborazione con “Nati per la Musica Toscana” e “Nati per Leggere Versilia”.

Il corso, rivolto a pediatri, ostetriche, personale dei consultori, asili, scuole e genitori si propone di sostenere attività che mirino ad accostare precocemente i  bambini al mondo dei suoni con l’obiettivo di sensibilizzare le famiglie sull’importanza della musica quale componente irrinunciabile per la crescita dell’individuo. Tra le finalità del corso ci saranno quindi la conoscenza delle tappe dello sviluppo del bambino, l’apprendimento di alcune modalità di interazione sonoro/musicale efficaci al fine della promozione della musica in famiglia e la comprensione dei criteri di selezione della produzione dei libri con CD per la fascia da 0 a 6 anni. E’ prevista una quota di iscrizione di euro 20,00, corso con un massimo di 30 iscritti a cui sarà rilasciato al termine un attestato di partecipazione.

Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato per venerdì 10 maggio. La domanda è reperibile presso la Biblioteca Comunale “Lorenzo Quartieri” in Piazza Marconi 1, telefonando al numero 0584 280265 oppure scrivendo all’indirizzo mail biblioteca.fortedeimarmi@gmail.com

AVVISO PER IL SORTEGGIO MERCATO DELL’ANTIQUARIATO DEI GIORNI 11 E 12 MAGGIO IN PIAZZA DANTE. DOMANDE ENTRO LUNEDI’ 6 MAGGIO.

AVVISO PER IL SORTEGGIO MERCATO DELL’ANTIQUARIATO DEI GIORNI 11 E 12 MAGGIO IN PIAZZA DANTE. DOMANDE ENTRO LUNEDI’ 6 MAGGIO.


Mercato dell’antiquariato sabato 11 e domenica 12 maggio in Piazza Dante: entro e non oltre lunedì 6 maggio gli interessati a partecipare alle operazioni di “sorteggio o spunta”, possono inviare l’apposita comunicazione, disponibile sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.fortedeimarmi.lu.it. 

Si potrà procedere all’invio con le seguenti modalità: posta certificata all’indirizzo protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it, al numero fax 0584/280246, tutti i giorni dalle 8.00 alle 13.00 oppure tramite consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi.

Entro mercoledì 8 maggio saranno pubblicati, fino a sabato 11 maggio, sul sito internet del Comune, l’elenco degli operatori che parteciperanno alla spunta, i quali dovranno presentarsi sabato 11 maggio alle ore 9.00 in Piazza Dante per ricevere l’assegnazione dei posteggi da parte della Polizia Municipale.

Avviso spunta

“MOSTRATI FORTE”: APPROVATO IL PROGETTO DEL COMUNE DI FORTE DEI MARMI DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE DEL BANDO 2018. POSSIBILITA’ PER QUATTRO VOLONTARI DI ESSERE INSERITI PRESSO L’UFFICIO CULTURA TURISMO EVENTI E A VILLA BERTELLI. DOMANDE DISPONIBILI SUL

“MOSTRATI FORTE”: APPROVATO IL PROGETTO DEL COMUNE DI FORTE DEI MARMI DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE DEL BANDO 2018.  POSSIBILITA’ PER QUATTRO VOLONTARI DI ESSERE INSERITI PRESSO L’UFFICIO CULTURA TURISMO EVENTI E A VILLA BERTELLI. DOMANDE DISPONIBILI SUL SITO WWW.CENTROVOLONTARIATO.IT A PARTIRE DAL MESE DI MAGGIO.

Approvato il progetto del Comune di Forte dei Marmi del Servizio Civile Regionale del Bando 2018 “Mostrati Forte” che prevede l’inserimento di quattro volontari presso l’Ufficio Cultura Turismo Eventi della sede comunale e la sala mostre di Villa Bertelli.

I volontari riceveranno un contributo mensile di euro 433,80 e opereranno in collaborazione con il personale dell’ente nelle attività di organizzazione e gestione degli eventi culturali e sportivi contattando organizzatori, fornitori e tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione dei vari eventi. Si occuperanno, inoltre, della pubblicizzazione delle iniziative sia tramite l’ufficio stampa comunale e l’ufficio informazioni turistiche, sia attraverso la distribuzione del materiale pubblicitario. Laddove necessario inoltre, si occuperanno anche della registrazione delle presenze dei visitatori e della sorveglianza delle mostre.

Il progetto e la modalità delle presentazione delle domande (che dovrà essere fatta esclusivamente online) saranno pubblicati sul sito www.centrovolontariato.it  a partire dal mese di maggio.