A Forte dei Marmi dal 22 al 25 aprile un l ungo weekend di eventi, tra musica, arte e divertimento per i più piccini

Comunicati Stampa

Pubblicato il 20 Aprile 2023

Forte dei Mar

Un lungo we di eventi ok

20 April 2023

mi si appresta ad accogliere turisti ed ospiti in questo lungo ponte di fine aprile. Per l’occasione, così come già realizzato a Pasqua, l’assessorato alla Cultura e Turismo ha previsto una serie di eventi che possano andare incontro alle diverse esigenze del pubblico, riservando una particolare attenzione ai bambini e alle loro famiglie.

A fare da sfondo di questo lungo week end una suggestiva scenografia, quella del Pontile illuminato dal 22 al 25 aprile con i colori della Bandiera Italiana.

Protagonista degli eventi sarà piazza Garibaldi, cuore pulsante del Paese.

Si comincia sabato 22 aprile, quando proprio da piazza Garibaldi alle ore 15.00 partirà per le vie del centro,la “Circus Parade”, una festosa parata circense di trampolieri, giocolieri ed artisti di strada. Bizzarri artisti che intratterranno il pubblico con performance, musica, danze, bolle di sapone e tanta allegria.

Domenica 23 aprile, ore 16:00 “Aspettando Puccini 2024” – Omaggio musicale dei ragazzi del Liceo Musicale Palma di Massa al compositore lucchese, in un pomeriggio all’insegna della musica.

Lunedì 24 aprile dalle ore 15:00 “Festa Grande” – Giocolieri, artisti di strada, truccabimbi, musica e divertimento per grandi e piccini, zucchero filato per tutti i bambini.

Martedì 25 aprile, ore 16:00 (due repliche da 20 minuti; primo spettacolo ore 16.00, secondo spettacolo ore 17.00) La Princi presenta “YGGDRASIL – L’albero del mondo”– Spettacolo di bolle in cui immaginiamo di essere un albero che danza, che narra, che canta.

Uno spettacolo che parla ai bambini e che ricorda agli adulti il mistero e la forza degli alberi.

Forte Leopolo I Domenica 23 aprile ore 17:00 Visita guidata con l’artista alla Mostra “Paolo Staccioli. Plasmare le forme. Bronzi e ceramiche”. Fra bronzi e luce riflessa delle ceramiche a lustro, Michele Pierleoni, curatore della mostra, racconta i viaggi del Maestro Toscano.

Gratuita senza obbligo di prenotazione.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto