A Forte dei Marmi si pensa già al Natale: pubblicato l’avviso per acquisire proposte progettuali per l’organizzazione de “II Regno di Natale”. Presentazione dei progetti entro le ore 12.00 del giorno 17 giugno 2023.

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 16 Maggio 2023

Il Natale a Forte dei Marmi è ormai diventato una piccola ma importante stagione turistica, grazie alla magia di luci, addobbi ed eventi che la cittadina offre ai visitatori, a cominciare dai primi di dicembre.

Il Comune di Forte Dei Marmi intende dunque acquisire fin da ora proposte per l’organizzazione de il Regno di Natale, manifestazione da svolgersi nella Piazza Garibaldi ed eventualmente nelle strade immediatamente adiacenti.

La manifestazione che prende il posto del cosiddetto “mercatino di Natale”, si aprirà al pubblico il 1 dicembre 2023 e dovrà chiudersi non prima del 26 dicembre 2023. Il progetto dovrà prevedere, oltre al cosiddetto mercatino di Natale con la tradizionale vendita di oggettistica di carattere natalizio, anche un allestimento scenografico a tema natalizio che coinvolga tutta l’area interessata, che dovrà necessariamente includere Piazza Garibaldi, “racchiudendola” entro un perimetro delimitato da piante, scenografie, o altri elementi a discrezione dell’organizzazione che presenterà la proposta e, proponendo eventualmente, eventi collaterali e somministrazione di prodotti gastronomici tipici del periodo natalizio.

I progetti pervenuti verranno esaminati da una commissione di valutazione appositamente costituita; a ciascun progetto pervenuto verrà attribuito dalla commissione un punteggio compreso tra zero punti e 100 punti, sulla base di criteri che terranno conto di elementi innovativi, attività collaterali e migliorie progettuali, dell’entità del contributo richiesto al Comune di Forte dei Marmi a fronte dell’organizzazione della manifestazione, oltreché dell’iscrizione all’Albo delle associazioni del Comune di Forte Dei Marmi.

Il progetto della manifestazione, e tutta la documentazione richiesta consultabile sul sito del Comune  dovrà essere presentato al Comune di Forte Dei Marmi come segue:

– mediante PEC all’ indirizzo protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it indirizzata al Servizio autonomo turismo e cultura; la PEC dovrà pervenire entro le ore 12.00 del giorno 17 giugno 2023 al Protocollo del Comune di Forte dei Marmi;

– mediante plico cartaceo indirizzato al Comune di Forte Dei Marmi, Servizio autonomo turismo e cultura, da consegnare a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi, Piazza Dante 1, 55042 Forte dei Marmi (Lu) entro le ore 12.00 del giorno 17 giugno 2023; sull’esterno del plico dovrà essere apposta la scritta “Offerta per Regno di Babbo Natale 2023, non aprire”;

– mediante plico postale raccomandato, indirizzato al Comune di Forte dei Marmi, Servizio autonomo turismo e cultura, Piazza Dante 1, 55042Forte dei Marmi, Lucca, che dovrà pervenire, a completa responsabilità del mittente, all’ufficio protocollo del Comune di Forte Dei Marmi entro le ore 12:00 del giorno 17 giugno 2023; sull’esterno del plico dovrà essere apposta la scritta “Offerta per il regno di Natale 2023, non aprire”; non si terrà conto della data di spedizione del plico, ma solo della data di arrivo entri termini sopra indicati.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto