Cerimonia a Roma di consegna delle Bandiere Blu 2023: Forte dei Marmi con il suo 33esimo vessillo si conferma uno dei comuni più longevi ad aver ottenuto l’ambito riconoscimento e nella stessa giornata Arpat promuove ancora una volta il mare della località turistica.

Comunicati Stampa

Pubblicato il 12 Maggio 2023

Bandiera Blu 2023

12 May 2023

Questa mattina Forte dei Marmi ha ricevuto la sua 33esima Bandiera Blu durante la cerimonia organizzata presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche a Roma.

All’evento, organizzato da Fee Italia, ha partecipato in rappresentanza del Comune di Forte dei Marmi, il Presidente del Consiglio Comunale, Michele Pellegrini..

La città versiliese è uno dei Comuni più longevi di Italia ad aver ottenuto ininterrottamente, dal 1990 in poi, questo ambito riconoscimento. Il vessillo blu conferma anche la particolare attenzione data alle politiche ambientali, dai servizi offerti sulla spiaggia ai turisti, alla corretta raccolta differenziata, la depurazione delle acque, l’educazione ambientale, la mobilità sostenibile, alla buona qualità delle acque di balneazione.

E a proposito di mare proprio mentre veniva consegnata la Bandiera Blu, arrivavano anche i risultati dall’esito positivo, dei prelievi effettuati da Arpat nelle tre stazioni, presso la Colonia marina del Comune di Seravezza, nella zona centrale di Forte dei Marmi e in corrispondenza della spiaggia attrezzata di Levante.

Una partenza con il vento in poppa in vista della vicina stagione turistica!


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto