Fornitura e messa a dimora di alberature: in arrivo 80 nuove piante

Comunicati Stampa

Pubblicato il 19 Gennaio 2022

Continuano gli investimenti dell’Amministrazione Comunale sul patrimonio arboreo. Dopo il recente affidamento per la riqualificazione del verde lungo le aiuole dei viali a mare, è stato perfezionato un altro importante affidamento per circa 80 nuove piante. Queste nuove alberature verranno posizionati in diversi siti, tra cui l’area ex luna park, la Piazza Etterbeek, il parco giochi Madre Maria, il parco giochi in Via Papa Giovanni XXIII, la Piazza Dante e la Via XX Settembre.
“Si andranno così a mettere a dimora – fanno sapere il sindaco Bruno Murzi e l’assessore ai Lavori Pubblici Enrico Ghiselli – nuove alberature in luogo di altre precedentemente seccate come per la Piazza Dante, Piazza Etterbeek e Via XX Settembre e contestualmente verranno anche piantumati nuovi alberi per la valorizzazione di alcune aree, come l’area retrodunale di recente acquisizione al patrimonio comunale e il parco giochi di Via Papa Giovanni XXIII.”
Con la collaborazione dell’ufficio Lavori Pubblici, che ha seguito le varie fasi dell’appalto e seguirà la fase esecutiva degli interventi, è stata prevista la piantumazione di essenze autoctone e in particolare si andranno a mettere a dimora piante di Quercus Ilex, Pinus Pinea, Platanus Orientalis e Tilia x euchlora/cordata. L’intervento, che avrà luogo nelle prossime settimane, è stato affidato alla ditta Hesperides di Forte dei Marmi per un importo di poco inferiore ai 40 mila € e prevede la fornitura e messa a dimora delle piante, con una garanzia di attecchimento di un anno.
“Il patrimonio arboreo – sottolineano il primo cittadino e l’assessore ai Lavori Pubblici – è un bene che deve essere tutelato e migliorato, questo è un obiettivo che l’attuale Amministrazione Comunale si è sempre dato fin dall’inizio del suo mandato e i continui investimenti sul verde pubblico è la migliore testimonianza di questa volontà. Ne è la prova che dal nostro insediamento ad oggi sono state piantumate oltre 1.000 piante.”

Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto