Forte dei Marmi, Celebrazione 78° Anniversario della Liberazione

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 20 Aprile 2023

pontile tricolore

20 April 2023

Il Comune di Forte dei Marmi si prepara ad onorare il 78° Anniversario della Liberazione d’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista omaggiando la Bandiera, simbolo dell’Unità Nazionale. Oltre alle luci rosse, bianche e verdi che illumineranno il Pontile, uno dei luoghi simboli della cittadina dal 22 al 25 aprile, nella giornata di martedì 25 aprile 2023 le celebrazioni istituzionali prenderanno il via a partire dalle 9.30 con la deposizione di corone da parte di una delegazione del Comune presso i monumenti di Piazza Salvo d’Acquisto- Loc. Vittoria Apuana, Piazza Partigiani Fortemarmini, Via Giglioli, Loc. Caranna.

Quest’anno non sarà possibile depositare la corona davanti al Monumento al Partigiano Corrado Buselli, in Via Ponchielli in quanto in corso i lavori di ristrutturazione del parcheggio.

Alle ore 10:00, ritrovo di tutte le Delegazioni e Associazioni militari, civili e religiose in Piazza Dante, dove dopo la deposizione di una corona al monumento ai Caduti di tutte le Guerre, si terrà la Commemorazione Ufficiale del 78° Anniversario della Festa della Liberazione e i Saluti delle Autorità.


Ultimi articoli

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO GESTORE DEL COMPLESSO DI ORTI URBANI DENOMINATO “ORTI DELLA GENTE DI MARE”

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il16 Luglio 2024

Il Comune di Forte dei Marmi ha pubblicato un avviso per l’affidamento in gestione a terzi del “Complesso di orti urbani”, denominato “Orti della gente di mare”, proseguimento del progetto regionale “Centomila Orti in Toscana”.

Save a Life 2024: tripletta per il Bagno La Perla che battendo il proprio record, con 2:12.65, si aggiudica per il terzo anno consecutivo la gara.

Comunicati Stampa Pubblicato il9 Luglio 2024

k Vincitori Save a Life 2024 Bagno La Perla, con Alberto Tosi e Leonardo Aliboni 9 July 2024 Tra gli ultimi scesi in mare, dodicesimo equipaggio su quattordici, il Bagno La Perla, con i suoi due uomini sul patino, Alberto Tosi e Leonardo Aliboni, ha mostrato immediatamente i muscoli con una entrata in acqua rapida e di forza che ha fatto capire subito la voglia di ripetere l’impresa degli anni precedenti.

torna all'inizio del contenuto