Forte dei Marmi conquista Lugano e riceve per la seconda volta il premio Swiss Tourism Awards al Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze I VIAGGIATORI. L’incontro del Sindaco Bruno Murzi con il primo cittadino di Lugano Michele Foletti per gettare le basi di progetti di collaborazione.

Notizie

Pubblicato il 2 Novembre 2022

FOTO PER FB

2 November 2022

L’occasione è stata quella di portare Forte dei Marmi al Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze, noto anche con il nome I Viaggiatori, la più importante manifestazione di settore della Svizzera. La Fiera delle vacanze svizzera tra gli eventi leader per l’industria del turismo, rappresenta la principale porta d’accesso a uno dei mercati turistici più ricchi del mondo, in cui incontrare oltre 11.000 famiglie svizzere che scelgono e acquistano i propri viaggi.

Una tre giorni a Lugano quella del sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi insieme a Graziella Polacci, consigliere delegato alla Cultura e Turismo, decisamente ricca di risultati in termini di promozione turistica e di sviluppi progettuali, culminata con l’incontro presso il Palazzo Civico con il sindaco di Lugano Michele Foletti, la municipale Cristina Zanini Barzaghi e Massimo Boni, direttore di Lugano Turismo. Presente anche una delegazione istituzionale di Genova con l’assessore Turismo, Alessandra Bianchi.

Un incontro molto proficuo – afferma il sindaco Murzi – che ha permesso di confrontare il nostro sistema turistico con quello di Lugano e di Genova, riscontrando molti punti in comune e potenziali occasioni di interscambi culturali e turistici da sviluppare in un prossimo futuro. Come presidente dell’Ambito Turistico ho inoltre colto l’occasione di parlare delle peculiarità di tutto il territorio e delle sue diversificate offerte, dal mare alle colline con un particolare approfondimento sul il bike tourism, progetto che intendiamo sviluppare nell’intera Versilia e che è sicuramente di grande attrattiva per i turisti svizzeri. Abbiamo trovato una calorosa ospitalità ed un grande interesse per avviare presto progetti condivisi. Già nella prossima primavera vorremmo, in collaborazione con le nostre categorie economiche, organizzare un evento a Forte dei Marmi che possa accogliere una delegazione di operatori turistici della Svizzera per una esperienza diretta sul nostro territorio. ”

Nel suo discorso di benvenuto, Foletti ha sottolineato come Lugano, la Svizzera e l’Italia intrattengano relazioni storiche, sociali ed economiche che si fondano su intensi e reciproci scambi: “Lugano, la Svizzera e l’Italia, separate da un confine di Stato, sono unite da numerose affinità culturali, ma anche territoriali, sociali ed economiche; sono similitudini importanti da coltivare e sviluppare nell’ottica di una gestione integrata di tematiche d’interesse comune.”

Il Comune di Forte dei Marmi aveva già partecipato con un proprio stand nel 2018 – ricorda Graziella Polacci, consigliere delegato al Turismo –Una esperienza davvero positiva tanto da valutare di tornare anche quest’anno con l’idea di ampliare la nostra partecipazione anche sul piano istituzionale in considerazione del fatto che il mercato svizzero per la nostra cittadina rappresenta un segmento molto interessante da intercettare e incrementare.”

Nell’era del Web 2.0, in cui la rete è utilizzata dagli utenti per creare e scambiare contenuti e opinioni su una varietà di argomenti, Forte dei Marmi e la sua reputazione sono risultate essere molto popolari sul web mondiale tanto da conquistare per la seconda volta come eccellenza italiana per il suo territorio, il Premio Swiss Tourism Awards, riconoscimento che deve soddisfare specifici criteri di qualità relativi all’industria del turismo e che viene attribuito grazie all’utilizzo di una tecnologia innovativa sviluppata dall’Università della Svizzera italiana.


Ultimi articoli

Forte dei Marmi, giovedì 25 aprile 2024: le celebrazioni del 79° anniversario della Liberazione.

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Aprile 2024

Forte dei Marmi, giovedì 25 aprile 2024: le celebrazioni del 79° anniversario della Liberazione.

La nuova piazza della Chiesa di Sant’Ermete – Il Sindaco Bruno Murzi: “Ridaremo bellezza ad un’area che per troppo tempo è stato simbolo di degrado.”

Comunicati Stampa Pubblicato il5 Aprile 2024

La chiesa di  1 vista generale 5 April 2024 S.Ermete tornerà così’ come l’aveva immaginata Carlo Carrà nel 1928 nel suo bel quadro, libera nello spazio, per i cittadini e per i fedeli del paese.

Festività pasquali orari aperture Isola Ecologica via Vico e Centri di Raccolta Ersu

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il28 Marzo 2024

locandina Ersu isola ecologica via Vico con festività 28 March 2024 Si comunica che l’isola ecologica di Via Vico nel fine settimana di Pasqua rispetterà i seguenti orari di apertura: Sabato 30 marzo dalle 13:00 alle 19:00, Domenica 31 marzo dalle 14:00 alle 21:00, Lunedì 1° aprile dalle ore 14:00 alle ore 20:00 Tra domani e sabato, vista la chiusura di tutte le altre isole ecologiche, sarà effettuata una ulteriore comunicazione informativa dell’apertura dell’isola ecologica di Via Vico, anche attraverso un’azione di volantinaggio presso tutte le utenze domestiche del territorio.

CIMITERO COMUNALE: Nuovo Orario

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il27 Marzo 2024

Si comunica che a seguito dell’entrata in vigore dell’ora legale e delle festività Pasquali ( Domenica 31 marzo e Lunedi 1 Aprile 2024 ) CIMITERO FORTE DEI MARMI 27 March 2024 il Cimitero comunale adotterà il seguente orario di apertura al pubblico: Dal martedì alla domenica 07.

torna all'inizio del contenuto