Forte dei Marmi, contributi a sostegno delle famiglie in difficoltà: fino alle 12.30 del 27 marzo sarà possibile presentare le domande per accedere all’erogazione dei Buoni Spesa per Emergenza Sanitaria.

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 13 Marzo 2023

L’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi ha pubblicato un avviso destinato ai nuclei familiari in maggiore difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria al fine di richiedere buoni spesa. Sarà possibile presentare la domanda fino al 27 marzo che dovrà obbligatoriamente pervenire al Comune, utilizzando la modulistica disponibile sul sito www.comune.fortedeimarmi.lu.it allegando fotocopia del documento di identità in corso di validità del soggetto che sottoscrive la dichiarazione sostitutiva, tramite PEC all’indirizzo protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it o tramite consegna diretta negli orari di apertura dell’ufficio (da lunedì a sabato dalle 9 alle 12,30). Per eventuali informazioni rivolgersi al numero 0584-280287.

I Buoni Spesa sono destinati a famiglie e a persone singole che abbiano i seguenti requisiti: residenza nel Comune di Forte dei Marmi alla data di presentazione della domanda, cittadinanza italiana o di uno stato facente parte dell’UE o di un altro Stato (extra UE) in regola ai sensi degli artt. 4 e 5 del D.Lgs. n. 286/1998 e ss.mm.ii. E permesso di soggiorno valido, trovarsi in situazione di difficoltà dovuta agli effetti economici-sociali derivanti dall’epidemia COVID-19, da indicare nel modulo di domanda, . possedere un ISEE ORDINARIO in corso di validità non superiore a 12.000 ,00, euro, possedere un patrimonio mobiliare risultante da ISEE in corso di validità non superiore ad € 6.000,00 complessivo per ogni nucleo familiare beneficiario.

Per ogni nucleo familiare è possibile presentare un’unica domanda di ammissione ai buoni spesa. I buoni dovranno essere utilizzati entro il 30 giugno.2023

Il buono spesa potrà essere utilizzato per l’acquisto di generi alimentari, prodotti per l’infanzia e beni di prima necessità per l’igiene della persona e della casa è sarà spendible presso gli esercenti aderenti all’iniziativa.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto