Forte dei Marmi si compatta per gli aiuti alla popolazione ucraina.

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 28 Febbraio 2022

Comune e associazioni del territorio insieme a sostegno dell’iniziativa dell’associazione I Colori per la Pace, al fine di raccogliere materiali e medicinali di prima necessità.

Un Tir in partenza il 3 marzo, destinazione Ucraina. L’iniziativa organizzata dall’associazione I Colori per la Pace ha trovato immediato riscontro nell’Amministrazione Comunale che appena informata si è messa in moto per attivare una raccolta di beni di prima necessità, coperte, sacchi a pelo, bende, alimenti in scatola a lunga conservazione.

Il mio lavoro mi ha portato spesso in zone di guerra – racconta il primo cittadino cardiochirurgo pediatrico Bruno Murzi – dove ho potuto vedere direttamente le sofferenze e la devastazione portata dai conflitti. Per questo siamo stati felici di sostenere l’iniziativa dell’Associazione I Colori per la Pace che sta raccogliendo beni di prima necessità per la popolazione dell’Ucraina. Ci siamo attivati anche per reperire i medicinali più richiesti tramite le nostre farmacie comunali che metteranno a disposizione antibiotici a largo spettro, disinfettanti e antinfiammatori e a questo proposito, ringrazio l’amministratore delegato della Multiservizi, Marco Verona per essersi reso operativo in pochissimo tempo.”

Già dalla giornata di ieri la macchina operativa dell’amministrazione comunale aveva preso il via, attraverso le scuole del territorio, l’istituto Comprensivo, il liceo scientifico Chini Michelangelo, i nidi e l’istituto Canossa.

Grazie alla disponibilità dei rispettivi dirigenti scolastici, le famiglie dei ragazzi che frequentano le nostre scuole – spiega Alberto Mattugini, consigliere alla Pubblica Istruzione – fino a mercoledì potranno consegnare, direttamente presso i plessi scolastici dei loro figli, il materiale da donare. La nostra Amministrazione poi si occuperà di farlo avere all’Associazione I Colori per la Pace.”

La rete di solidarietà fortemarmina si è allargata ulteriormente e dopo le scuole per dare risposta alle moltissime offerte di aiuto da parte della cittadinanza, la Croce Verde si è resa disponibile per accogliere le donazioni dei privati.

Questa mattina – aggiunge Simona Seveso assessore alle Politiche Sociali – abbiamo ricevuto moltissimi messaggi da parte della nostra comunità desiderosa di poter aiutare la popolazione ucraina, una vera e propria gara di solidarietà. E ringrazio non solo la Croce Verde per la disponibilità come punto di raccolta, ma anche la Misericordia che ha offerto il proprio aiuto attraverso i suoi volontari, come altrettanto ha fatto la Banda La Marinara.”

I materiali una volta raccolti verranno stoccati nei locali del Comune che ospitano le associazioni del territorio. “Ringrazio le nostre associazioni – sottolinea il consigliere delegato Sabrina Nardini – che per un periodo di tempo, a fronte a questa emergenza, rinunceranno a questo spazio e sono certa che oltre a questo si adopereranno per sostenere altre iniziative future.”


Ultimi articoli

Da Cinisi a Capaci per onorare la memoria di chi ha speso la propria vita per cambiare il mondo.

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il22 Maggio 2024

Io non dimentico 2024 22 May 2024 L’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo, continua a mantenere alta l’attenzione sul tema delle mafie e della criminalità organizzata, sostenendo iniziative volte a diffondere la cultura della legalità soprattutto fra le nuove generazioni.

Dal 1 giugno 2024 nuova disciplina viabilistica per la stagione estiva

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il21 Maggio 2024

L’Amministrazione Comunale rende noto che a partire da sabato1 giugno fino alla terza domenica del mese di settembre entrerà in vigore la seguente disciplina viabilistica per la stagione estiva: “Zona Centro” Zona a Traffico Limitato (17:00-06:00 giorni feriali) – via IV Novembre, nel tratto compreso tra la via Matteotti e la traversa interna di collegamento con la Piazza Marconi; – via Matteotti, nel tratto compreso tra la via Spinetti e la Piazza Marconi; – Piazza Marconi di ponente, nel tratto compreso tra la traversa interna di collegamento con la via IV Novembre e la via Carducci; – Piazza Marconi di levante, nel tratto compreso tra la via Carducci ed il viale Morin; – via Veneto, nel tratto compreso tra la via Carducci e la via Mascagni; – via Mazzini, nel tratto compreso tra via Michelangelo e via Risorgimento; – via Solferino, nel tratto compreso tra la via Matteotti e la via Mazzini; – via Milano; – via dei Mille; – via Balilla; – via Risorgimento, nel tratto compreso tra la via Trento e via Matteotti; – via Piave, nel tratto compreso tra la via Mascagni e la via Carducci; – via Carducci, nel tratto compreso tra la via Giorgini e la via Veneto; – via Idone; – via S.

Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori per le Elezioni Europee

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il15 Maggio 2024

Questa mattina si è riunita la Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori per le Elezioni Europee dei prossimi 8 e 9 giugno.

Gite over 65: prossima meta Modena

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il14 Maggio 2024

gita a modena 14 May 2024 Con la bella stagione ripartono le gite dedicate agli over 65 e il 26 maggio con partenza in pullman da Forte dei Marmi alle 7.

torna all'inizio del contenuto