Partiti i lavori per la realizzazione di un’area ludico-sportiva alla Spiaggia dei Bambini.

Comunicati Stampa

Pubblicato il 1 Aprile 2022

Mentre l’Ufficio Scuola sta mettendo a punto i criteri per l’iscrizione ai prossimi Centri estivi , anche alla luce del recente decreto che ha alleggerito le regole per la prevenzione del Covid 19, alla Spiaggia dei Bambini sono partiti i lavori per la realizzazione, nell’area retrostante il capannone di guardianaggio, di un’area ludico-sportiva dedicata ai ragazzi che frequenteranno il servizio.
L’annuncio viene dal Consigliere delegato alla Pubblica Istruzione e Sport, Alberto Mattugini, che stamani si è recato sul posto per verificare l’avvio del cantiere.
“L’allestimento di questa parte della concessione demaniale marina , finora inutilizzata – dichiara Mattugini- è un obiettivo che mi sono dato ed al quale tenevo particolarmente.
I bambini infatti hanno necessità di dare sfogo alla propria voglia di movimento praticando sport e, comre in tutti gli stabilimenti balneari, è giusto che lo facciano in uno spazio dedicato, sicuro ed attrezzato, senza recare disturbo ai clienti dei bagni vicini”
L’intervento attualmente in corso , seguito dall’Ufficio Tecnico Comunale, prevede la sistemazione del terreno e la predisposizione del fondo con il riporto di sabbia; a questo seguirà ,a cura dell’Ufficio Scuola e Sport, la posa in opera della vera e propria “gabbia” e di un campo da beach volley delle dimensioni di m.22×14 dove sarà altresì possibile giocare a calcio o racchettoni.
“L’augurio – conclude Mattugini – è che i nostri ragazzi , anche grazie a questo ulteriore progetto, possano vivere un’estate all’insegna del divertimento e della sana attività fisica che tanto è stata sacrificata”

torna all'inizio del contenuto
Skip to content