Pubblicata la nuova ordinanza della Raccolta Rifiuti Urbani: le novità legate ad una più stretta osservanza e rispetto dell’igiene e del decoro urbano

Comunicati Stampa

Pubblicato il 28 Marzo 2023

Nella nuova ordinanza emergono dei punti fondamentali per l’Amministrazione Comunale affinché sia rispettato l’ordine, la pulizia e la cura del Paese: dalle utenze commerciali soprattutto del centro con l’osservanza degli orari di esposizione dei rifiuti e il non conferimento degli stessi nei cestini getta carte, se non piccole quantità. Attenzionate anche le isole ecologiche dove si sottolinea di non gettare materiale fuori dalle stesse. Un particolare monito alle pulizie di parchi e giardini privati, con il divieto assoluto di riversare all’esterno delle proprietà mediante soffioni, scope o rastrelli, rifiuti vegetali.

Confidiamo comunque nel senso civico di ogni cittadino – tengono a sottolineare dall’amministrazione – affinché sia parte attiva e responsabile e concorra a rendere il servizio più efficiente sia sotto il profilo organizzativo, sia per gli aspetti legati al mantenimento dell’igiene pubblica. Il Comando di Polizia Municipale, oltre alle altre Forze di Polizia, sarà comunque impegnato al controllo, all’attuazione ed alla verifica del rispetto della presente Ordinanza.”

Le utenze del Centro distinte per “alimentari” e “non alimentari”, fuori dal Centro e del Viale a Mare (lato mare) sono tenute a rispettare le seguenti regole generali:

– sul fronte di ogni contenitore adibito alla raccolta differenziata deve essere indicato obbligatoriamente il nome dell’attività commerciale in modo chiaro e leggibile.

– nel Quadrilatero del Centro se il servizio viene effettuato nel primo pomeriggio, tutti i rifiuti devono essere esposti esclusivamente dalle ore 12,30 alle 13,00 e comunque prima del passaggio degli operatori, per le frazioni merceologiche che vengono ritirate al mattino i rifiuti devono essere esposti prima dell’orario di raccolta. Esporre gli appositi contenitori esclusivamente di fronte alla propria attività. E’ severamente vietato mettere i rifiuti all’interno o in prossimità dei cestini getta carta dislocati sul territorio.

Inoltre le utenze commerciali alimentari ubicate su Via Arenile, Via Achille Franceschi e Viale Italico, nel periodo estivo dovranno attenersi al calendario predisposto per le utenze balneari

Le isole ecologiche sono esclusivamente per il conferimento delle utenze domestiche e non commerciali. E’ consentito utilizzare tale metodo di conferimento solo in caso di bisogno dettato da situazioni contingenti che rendano impossibile il rispetto del calendario stabilito per il Porta a Porta domiciliare. E’ severamente vietato conferire materiale all’esterno delle bocchette di raccolta delle isole ecologiche.

Conferimento rifiuti derivanti dalla pulizia dei parchi e dei giardini privati Su tutto il territorio comunale è severamente vietato riversare all’esterno delle proprietà mediante soffioni, scope o rastrelli i rifiuti vegetali prodotti durante la pulizia di parchi e giardini privati.

I proprietari e/o le ditte incaricate che producono tali rifiuti li devono racchiudere all’interno degli appositi sacchetti forniti dall’azienda di N.U. oppure li devono portare direttamente al Centro di Raccolta Verdedi Via Pontenuovo. In questi giorni è entrato di nuove in vigore per le utenze domestiche il doppio passaggio per la raccolta del verde il mercoledì e il sabato pomeriggio

Aree pubbliche occupate da cantieri Chi effettua attività relative alla costruzione, al rifacimento, alla ristrutturazione o alla manutenzione di fabbricati, è tenuto, sia quotidianamente che al termine dell’attività, a mantenere e restituire l’area perfettamente pulita e sgombra da rifiuti, scarti e residui di qualsiasi tipo.

E’ vietato conferire rifiuti speciali (tipicamente inerti, barattoli di vernice, solventi, ecc.) nei contenitori adibiti alla raccolta dei rifiuti urbani


Ultimi articoli

Forte dei Marmi, giovedì 25 aprile 2024: le celebrazioni del 79° anniversario della Liberazione.

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Aprile 2024

Forte dei Marmi, giovedì 25 aprile 2024: le celebrazioni del 79° anniversario della Liberazione.

La nuova piazza della Chiesa di Sant’Ermete – Il Sindaco Bruno Murzi: “Ridaremo bellezza ad un’area che per troppo tempo è stato simbolo di degrado.”

Comunicati Stampa Pubblicato il5 Aprile 2024

La chiesa di  1 vista generale 5 April 2024 S.Ermete tornerà così’ come l’aveva immaginata Carlo Carrà nel 1928 nel suo bel quadro, libera nello spazio, per i cittadini e per i fedeli del paese.

Festività pasquali orari aperture Isola Ecologica via Vico e Centri di Raccolta Ersu

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il28 Marzo 2024

locandina Ersu isola ecologica via Vico con festività 28 March 2024 Si comunica che l’isola ecologica di Via Vico nel fine settimana di Pasqua rispetterà i seguenti orari di apertura: Sabato 30 marzo dalle 13:00 alle 19:00, Domenica 31 marzo dalle 14:00 alle 21:00, Lunedì 1° aprile dalle ore 14:00 alle ore 20:00 Tra domani e sabato, vista la chiusura di tutte le altre isole ecologiche, sarà effettuata una ulteriore comunicazione informativa dell’apertura dell’isola ecologica di Via Vico, anche attraverso un’azione di volantinaggio presso tutte le utenze domestiche del territorio.

CIMITERO COMUNALE: Nuovo Orario

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il27 Marzo 2024

Si comunica che a seguito dell’entrata in vigore dell’ora legale e delle festività Pasquali ( Domenica 31 marzo e Lunedi 1 Aprile 2024 ) CIMITERO FORTE DEI MARMI 27 March 2024 il Cimitero comunale adotterà il seguente orario di apertura al pubblico: Dal martedì alla domenica 07.

torna all'inizio del contenuto