Il Comune di Forte dei Marmi prosegue il sostegno verso chi si trova in stato di disoccupazione: da domani 21 febbraio si potrà fare domanda per accedere al bando Borse Lavoro.

Notizie

Pubblicato il 20 Febbraio 2023

Riparte il progetto “Borse lavoro” del Comune di Forte dei Marmi che da alcuni anni permette l’inserimento lavorativo di alcuni soggetti in attività socialmente utili, quali ad esempio lavori finalizzati alla pulizia, al decoro urbano, alla vigilanza sulla raccolta e conferimento dei rifiuti nonché sul verde pubblico, a servizi relativi a manifestazioni culturali, ricreative o sportive, al guardianaggio di locali, parchi ed aree pubbliche in genere, consentendo ai lavoratori svantaggiati l’opportunità di compiere un’esperienza di lavoro con un sostegno al reddito.

Il nuovo bando sarà pubblicato a partire da domani martedì 21 febbraio e ci sarà tempo fino alle 12.30 del 3 marzo per presentare la domanda per l’assegnazione di borse lavoro che permetteranno a chi si trova in stato di disagio economico di ricevere 400 euro mensili e la copertura assicurativa garantita per un periodo massimo di 6 mesi, anche non consecutivi, in cambio della realizzazione di piccoli lavori di manutenzione e di utilità sociale da svolgere all’interno del territorio del Comune di Forte dei Marmi.

Dato il perdurare della crisi economica che sta creando fenomeni di disoccupazione crescente fra la popolazione locale – afferma Duilio Maggi consigliere delegato alle Politiche Sociali – abbiamo deciso con questo nuovo bando, di prolungare il tempo di occupazione per ciascuna borsa lavoro, portandola da 5 a 6 mesi. Un piccolo ma significativo aiuto per chi si trova in difficoltà in termini occupazionali o per aver perduto il posto di lavoro o per l’impossibilità di trovarlo, fenomeni che tendono a concentrarsi sulle fasce sociali più deboli ed in particolare sulle persone svantaggiate.”

Potranno presentare domanda per l’assegnazione delle borse lavoro i soggetti che siano in possesso al momento della data di scadenza dell’avviso dei seguenti requisiti: essere residente nel Comune di Forte dei Marmi da almeno 5 anni o in alternativa essere residente nel Comune di Forte dei Marmi da meno di 5 anni ma aver avuto la residenza per un periodo, anche non continuativo di almeno 12 anni; essere in possesso di un ISEE in corso di validità non superiore a Euro 20.000,00; cittadinanza italiana o dei paesi U.E.; essere disoccupato; avere compiuto 18 anni.

La modulistica è scaricabile da questo sito sezione uffici e servizi sociali, nonché reperibile presso l’Ufficio Servizi Sociali..


Ultimi articoli

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO GESTORE DEL COMPLESSO DI ORTI URBANI DENOMINATO “ORTI DELLA GENTE DI MARE”

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il16 Luglio 2024

Il Comune di Forte dei Marmi ha pubblicato un avviso per l’affidamento in gestione a terzi del “Complesso di orti urbani”, denominato “Orti della gente di mare”, proseguimento del progetto regionale “Centomila Orti in Toscana”.

Save a Life 2024: tripletta per il Bagno La Perla che battendo il proprio record, con 2:12.65, si aggiudica per il terzo anno consecutivo la gara.

Comunicati Stampa Pubblicato il9 Luglio 2024

k Vincitori Save a Life 2024 Bagno La Perla, con Alberto Tosi e Leonardo Aliboni 9 July 2024 Tra gli ultimi scesi in mare, dodicesimo equipaggio su quattordici, il Bagno La Perla, con i suoi due uomini sul patino, Alberto Tosi e Leonardo Aliboni, ha mostrato immediatamente i muscoli con una entrata in acqua rapida e di forza che ha fatto capire subito la voglia di ripetere l’impresa degli anni precedenti.

torna all'inizio del contenuto