Successo per lo sportello a tutela dei consumatori a Forte dei Marmi. A cinque mesi dall’apertura, il servizio voluto dall’amministrazione Comunale e gestito dalla Confconsumatori Toscana registra un crescente afflusso di utenti.

Comunicati Stampa

Pubblicato il 11 Febbraio 2022

Un tema oggi più che mai di estrema attualità quello della tutela del consumatore soprattutto in merito ai consumi e alle utenze domestiche, salite alle stelle a causa dell’aumento delle materie prime. E Forte dei Marmi da settembre scorso, grazie alla volontà del sindaco Bruno Murzi che ha incaricato il consigliere comunale Elisa Galleni di mettere in piedi uno sportello informativo gestito dalla Confconsumatori Toscana, nella persona dell’Avvocato Francesca Galloni, nota anche per le sue numerose partecipazioni e l’importante contributo di consulenza fornito alla trasmissione Mi Manda Raitre, ha sicuramente dato un’opportunità ai propri cittadini nel ricevere le dovute informazioni.

A cinque mesi dalla partenza del servizio l’Amministrazione fa un primo bilancio: “Lo sportello – spiega il consigliere Elisa Galleni – aperto al momento 6 ore settimanali su due mezze giornate, ha effettuato tra settembre e fine gennaio circa trenta consulenze e l’attività è in crescita costante. L’utilità del servizio è indubbia, non solo per i cittadini di Forte dei Marmi ma anche per utenti di altri comuni da cui arrivano molte richieste. Se il flusso extraterritoriale continuerà a crescere, lo sportello di Forte dei Marmi potrebbe diventare, attraverso possibili accordi con altri Enti, un punto di riferimento intercomunale.”

Le consulenze rilasciate fino ad oggi – fa sapere l’avvocato Francesca Galloni – riguardano principalmente le problematiche legate al servizio idrico integrato, alle compagnie telefoniche, al settore energia, buoni postali fruttiferi e truffe telematiche. Dai disservizi, alla fatturazione di servizi non richiesti, mancati allacci, sostituzione dei contatori con ricostruzioni anomale dei consumi, richieste di rimborso a banche poste e società di gestione carte di credito. Dopo questi mesi di attivazione dello sportello e le richieste crescenti di consulenza, non posso che ringraziare l’amministrazione comunale per aver voluto essere vicina, con questo servizio di informazione ed orientamento alla propria comunità.”

Lo sportello ha sede nel Viale Achille Franceschi 8c, ed è aperto al pubblico nei seguenti orari: il martedì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 18,30 e il giovedì mattina dalle ore 9 alle ore 12.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto