Ztl estiva in vigore dal 1° Giugno

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 31 Maggio 2022

L’Amministrazione Comunale rende noto che a partire da mercoledì 1 giugno fino al 18 settembre 2022 entrerà in vigore la seguente disciplina viabilistica per la stagione estiva:

Zona a Traffico Limitato nel centro cittadino, nei giorni festivi e domenicali, con orario 00:00 – 24:00 nelle seguenti strade :

– Via IV Novembre tratto da via G. Matteotti a Viale Repubblica interna;

– Via G. Matteotti, nel tratto compreso tra via G. Spinetti e Piazza Marconi;

– Piazza G. Marconi, nel tratto compreso, tra Viale Repubblica interna e Via Carducci;

– Piazza G. Marconi, nel tratto compreso, tra Via Carducci e Viale Morin;

– Via V. Veneto nel tratto compreso tra Via Carducci e Via Mascagni;

– Via Mazzini nel tratto compreso tra Via Michelangelo e Via Risorgimento;

– Via Solferino nel tratto compreso tra Via Matteotti e Via Mazzini;

– Via Milano; – Via Dei Mille; – Via Balilla;

– Via Risorgimento nel tratto compreso tra Via Trento a Via Matteotti;

– Via Piave nel tratto compreso tra Via Mascagni e Via Carducci;

– Via Carducci nel tratto compreso tra Via Giorgini e Via Veneto;

– Via Idone;

– Via S. Ermete;

– Via C. Del Prete.

 

Area Pedonale Urbana (APU) 00-24 nelle seguenti strade:

– Via Pascoli, tratto compreso tra via G. Mazzini e via G. Matteotti;

 

Zona a traffico limitato (ZTL) 00-24 nelle seguenti strade:

– Via Pace;

– Via Palestro;

 

Area Pedonale Urbana (APU) 20.00 – 06.00 nelle seguenti strade:

Via Duca D’Aosta nel tratto compreso tra Via Trento/Via Mascagni e Via S. Stagi;

 

Zona a Traffico Limitato nel centro cittadino con orario 20.00 – 06.00 nelle seguenti strade:

– Via Spinetti,

– Piazza Garibaldi tratto compreso tra via Matteotti e via S. Stagi;

 

Zona a Traffico Limitato nel centro cittadino, durante i giorni feriali, con orario 17.00 – 06.00 nelle seguenti strade:

– Via IV Novembre tratto da via G. Matteotti a Viale Repubblica interna;

– Via G. Matteotti, nel tratto compreso tra via G. Spinetti e Piazza Marconi;

– Piazza G. Marconi, nel tratto compreso, tra Viale Repubblica interna e Via Carducci;

– Piazza G. Marconi, nel tratto compreso, tra Via Carducci e Viale Morin;

– Via V. Veneto nel tratto compreso tra Via Carducci e Via Mascagni;

– Via Mazzini nel tratto compreso tra Via Michelangelo e Via Risorgimento;

– Via Solferino nel tratto compreso tra Via Matteotti e Via Mazzini;

– Via Milano;

– Via Dei Mille;

– Via Balilla;

– Via Risorgimento nel tratto compreso tra Via Trento a Via Matteotti;

– Via Piave nel tratto compreso tra Via Mascagni e Via Carducci;

– Via Carducci nel tratto compreso tra Via Giorgini e Via Veneto;

– Via Idone;

– Via S. Ermete;

– Via C. Del Prete

 

Si istituisce  anche il divieto di sosta permanente con rimozione forzata ambo i lati dalle 14.00 alle ore06:00 in Via Carducci nel tratto compreso tra il civico 18 di quest’ultima e Piazza Marconi (lato est)

 

Le operazioni di carico e scarico nella ZTL e nelle APU del centro saranno consentite esclusivamente dalle ore 08:00 alle ore 12:00 ai soli veicoli muniti di autorizzazione; al di fuori degli orari prescritti le operazioni di carico/scarico saranno consentite per casi particolari ( merci deperibili, medicinali urgenti ) previa autorizzazione rilasciata dal Comando della Polizia Municipale.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto