A Forte dei Marmi arriva il “Bonus Nuovi Nati”, un altro supporto a favore delle famiglie del territorio comunale.

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 1 Marzo 2024

La Giunta comunale ha approvato ieri, destinare l’importo di € 13.000,00 per il finanziamento, il “Bonus Nuovi Nati,” contributo economico “una tantum”, da erogarsi per ogni nascita o adozione avvenuta nel periodo dal 1 Gennaio 2023 al 31 Dicembre 2023. Il sostegno economico va ad affiancarsi all’iniziativa in atto già moltissimi anni del kit riservato ai nuovi nati, contenente prodotti dedicati alla cura del bebè e delle neo mamme offerti in collaborazione con l’Azienda Multiservizi e le farmacie comunali.

L’introduzione di questo misura contributiva – spiega Duilio Maggi, consigliere alle Politiche Sociale – nasce con l’intento di supportare le famiglie e le giovani coppie residenti nel territorio comunale, affermando così il valore di ogni nuovo nato per l’intera comunità. Un piccolo aiuto alle famiglie, in linea con gli obiettivi di sostegno perseguiti da questa Amministrazione nei confronti della propria cittadinanza, per fronteggiare, almeno parzialmente, le esigenze economiche legate alla crescita dei figli nei primissimi mesi di vita”.

Questi i requisiti di accesso per poter beneficiare della misura: cittadinanza italiana oppure di uno stato appartenente all’Unione Europea, oppure cittadinanza di uno stato non appartenente all’Unione Europea, in possesso di Permesso di Soggiorno CE di lungo periodo in corso di validità; essere residenti nel Comune di Forte dei Marmi al momento della richiesta, almeno il minore ed uno dei genitori; avere un figlio nato nel periodo 1 Gennaio 2023 – 31 Dicembre 2023, oppure in caso di adozione o affidamento preadottivo il figlio deve essere iscritto nel nucleo familiare di riferimento nel periodo specifico (anno solare 2023); valore ISEE ordinario o corrente, senza omissioni o difformità, in corso di validità non superiore ad euro 40.000,00.

Agli aventi diritto sarà erogato: un bonus di importo pari ad € 500,00 in presenza di un valore ISEE ordinario o corrente inferiore a € 20.000,00;

un bonus di importo pari ad € 250,00 in presenza di un valore ISEE ordinario o corrente compreso tra € 20.000,01 e € 30.000,00; un bonus di importo pari ad € 150,00 in presenza di un valore ISEE ordinario o corrente compreso tra € 30.000,01 e € 40.000,00; un bonus di importo pari ad € 500,00 in presenza di un valore ISEE ordinario o corrente inferiore a € 20.000,00; un bonus di importo pari ad € 250,00 in presenza di un valore ISEE ordinario o corrente compreso tra € 20.000,01 e € 30.000,00; un bonus di importo pari ad € 150,00 in presenza di un valore ISEE ordinario o corrente compreso tra € 30.000,01 e € 40.000,00.

L’erogazione del bonus è vincolata alla regolarità nel versamento delle imposte e tasse locali (IMU, TASI, TOSAP, CANONE UNICO, TARI e qualsiasi altro tributo ed entrata patrimoniale) nel periodo compreso tra il 2018 e il 2023

Il Bonus è cumulabile con ogni altro beneficio previsto nell’ordinamento vigente ed erogato dallo Stato, dalla Regione o da altri Enti, a favore della natalità e della genitorialità e per il sostegno al reddito delle famiglie.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando per poter procedere alla richiesta del contributo.


Ultimi articoli

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO GESTORE DEL COMPLESSO DI ORTI URBANI DENOMINATO “ORTI DELLA GENTE DI MARE”

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il16 Luglio 2024

Il Comune di Forte dei Marmi ha pubblicato un avviso per l’affidamento in gestione a terzi del “Complesso di orti urbani”, denominato “Orti della gente di mare”, proseguimento del progetto regionale “Centomila Orti in Toscana”.

Save a Life 2024: tripletta per il Bagno La Perla che battendo il proprio record, con 2:12.65, si aggiudica per il terzo anno consecutivo la gara.

Comunicati Stampa Pubblicato il9 Luglio 2024

k Vincitori Save a Life 2024 Bagno La Perla, con Alberto Tosi e Leonardo Aliboni 9 July 2024 Tra gli ultimi scesi in mare, dodicesimo equipaggio su quattordici, il Bagno La Perla, con i suoi due uomini sul patino, Alberto Tosi e Leonardo Aliboni, ha mostrato immediatamente i muscoli con una entrata in acqua rapida e di forza che ha fatto capire subito la voglia di ripetere l’impresa degli anni precedenti.

torna all'inizio del contenuto