DISCIPLINA DELLA VIABILITÀ’ – DOMENICA 3 MARZO 2024 transito, dalle ore 13:40 alle ore 17:15, sul territorio comunale dell’evento sportivo “WOMEN’S BIKE RACE”

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 1 Marzo 2024

DISCIPLINA DELLA VIABILITÀ’

– durante il transito dei ciclisti, sarà sospesa la circolazione stradale lungo tutta l’estensione della via P.I. da Carrara e lungo il viale Italico (da via P.I. da Carrara a via Giulio Cesare);

– in via P.I. da Carrara, pressi via Donati, sarà presente un restringimento della carreggiata che potrebbe determinare ulteriori impedimenti alla circolazione stradale, con possibile deviazione del traffico in via P.I. da Carrara, in direzione via F. Carrara;

– lungo la via P.I. da Carrara è disposto il divieto di sosta con rimozione forzata, al di fuori degli spazi di parcheggio laterali alla carreggiata, dalle ore 11:30 e fino al termine della gara ciclistica;

– con medesima validità, è disposto il divieto di sosta con rimozione forzata, lungo il viale Italico, dalla via P.I. da Carrara alla via Giulio Cesare (lato monti) e dalla via P.I. da Carrara per una estensione nord di circa 200 m.;

– dalle ore 9:00 e fino al termine della gara ciclistica, sul viale Italico, nel tratto compreso tra il Bagno Comunale di ponente e via Giulio Cesare, ambo i lati, è disposto il divieto di sosta con rimozione forzata;

– il medesimo tratto di strada sarà interdetto alla circolazione stradale (con deviazione del traffico proveniente da viale Italico, su via Canova), in occasione dell’ultimo giro dell’arrivo.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto