Festeggiamenti Sant’Ermete 2023: tavolo tecnico questa mattina, sabato 26 agosto per la valutazione della fattibilità del programma degli eventi legati ai festeggiamenti di Sant’Ermete.

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 26 Agosto 2023

All’incontro convocato dal sindaco Bruno Murzi erano presenti tutti gli uffici coinvolti nell’organizzazione della tre giorni di Sant’Ermete, compresa la Protezione Civile .

Preso atto della possibilità che venga emessa un’allerta meteo che interesserebbe le giornate di domenica 27 agosto e lunedì 28 agosto, coinvolgendo quindi gli eventi in programma nelle due giornate, vale a dire la Focata, la Fiera e Spettacolo Pirotecnico si è stabilito di procedere come segue:

per la Focata lo spazio in piazza Garibaldi sarà allestito comunque a partire dalle ore 9:00 di domani domenica 27 agosto e la catasta di legna sarà coperta con teli impermeabili. Se il meteo lo permetterà, la Focata verrà realizzata, in caso contrario annullata e smantellato l’allestimento.

Per lo Spettacolo Pirotecnico del 28 agosto previsto alle 22.00, resta vigente la chiusura del Pontile dalle ore 10:30 del 27/08/2023, come da ordinanza sindacale n. 210 del 25/08/2023, così come si procederà all’allestimento del materiale esplodente a cura della ditta Pirotecnica Morsani dalle ore 11:00 di domenica 27 agosto. Anche in questo caso è prevista la copertura del materiale con teli impermeabili e successiva valutazione della possibilità di esecuzione o meno. Qualora non fosse possibile farli lunedì 28 agosto sera saranno rinviati a martedì 29 agosto sempre alle 22.00.

Relativamente alla Fiera, preso atto che l’allerta meteo regionale viene emessa generalmente alle ore 13:00 del giorno precedente,è stato deciso di riconvocare il tavolo tecnico domenica 27 agosto alle ore 13:00, in modo da avere disponibile eventuali allerte meteo emesse dai competenti organi regionali. In caso di meteo con codice rosso naturalmente la Fiera sarà annullata. Il tavolo tecnico di domani si riserva, n caso di allerta meteo arancione e previsione meteo avverse, di decidere ’eventuale annullamento della stessa per motivi di sicurezza.

Nella stessa riunione di domani verrà anche deciso, in base alle condizioni meteorologiche se il concerto “Nonsolotango Quartet” previsto proprio domani pomeriggio alle 18.30 in piazza Tonini sarà spostato a Villa Bertelli.


Ultimi articoli

METEO CODICE ARANCIO MARTEDI’ 27 FEBBRAIO 2024

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il26 Febbraio 2024

  27 febbraio codice arancione 26 February 2024 Meteo Emanato dalla Regione uno stato di allerta con codice ARANCIO per la giornata di domani, martedì 27/02/2024 Rischio idrogeologico: codice ARANCIO.

Concessioni di occupazione del suolo pubblico per interventi dei sotto servizi: la Giunta approva il deposito di fidejussione bancaria per gli Enti Gestori.

Comunicati Stampa Pubblicato il23 Febbraio 2024

Il Comune di Forte dei Marmi decide di mettere un freno a fronte delle frequenti situazioni di ritardo nelle tempistiche o nelle difformità di esecuzione delle lavorazioni nel sottosuolo da parte dei vari enti gestori.

Forte dei Marmi omaggia Beppe Domenici nel centenario della nascita con una mostra al Fortino, “LA MATERIA AI PROPRI SOGNI” dal 3 MARZO al 28 APRILE 2024.

Comunicati Stampa Pubblicato il22 Febbraio 2024

La materia ai propri sogni manifesto 22 February 2024 Si inaugura Il 2 marzo prossimo al Forte Leopoldo I la mostra “La Materia ai propri sogni”, organizzata dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con Villa Bertelli, dedicata al centenario della nascita di Beppe Domenici, uno dei più eclettici artisti toscani del secondo dopoguerra.

Ordinanza di chiusura del plesso scolastico Primaria Carducci per il giorno lunedì 19 febbraio 2024 dalle ore 9.00 alle ore 16.00 per interruzione fornitura energia elettrica.

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Febbraio 2024

Il sindaco Bruno Murzi in considerazione della comunicazione di E- DISTRIBUZIONE avvenuta in data 16 febbraio scorso in cui annunciava l’interruzione di energia elettrica per il giorno 19 febbraio 2024 dalle ore 9.

torna all'inizio del contenuto