Forte dei Marmi – Annullamento Fiera di Sant’Ermete 2023: sarà restituito il suolo pubblico versato dagli operatori. In alternativa potranno mantenere l’importo come canone valevole per l’edizione 2024

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 6 Ottobre 2023

Come si ricorderà l’allerta meteo arancione lanciata dalla Regione Toscana, rivelatasi corretta nel giorno di Sant’Ermete, il 28 agosto scorso, aveva “costretto” il sindaco Bruno Murzi di concerto con tutti i responsabili degli uffici coinvolti nell’organizzazione, compresa la Protezione Civile e lo studio incaricato del Piano di Sicurezza, ad annullare la tradizionale fiera.

Una decisione difficile perché aldilà delle grandi aspettative dei migliaia di visitatori della fiera, aveva fermato anche i 378 operatori pronti a partire da tutta Italia per partecipare all’evento.

Con voto unanime – affermano il sindaco Bruno Murzi e Massimo Lucchesi, assessore al Commercio – dal momento che i concessionari dei posteggi della Fiera di Sant’Ermete versano, in data antecedente rispetto alla data di organizzazione della fiera, un canone di occupazione di suolo pubblico determinato dalle vigenti tariffe, abbiamo deciso di lasciare facoltà ai concessionari di suolo pubblico di chiedere il rimborso del canone o di mantenere tale importo come canone valevole per la fiera patronale di Sant’Ermete, anno 2024.”

I concessionari potranno chiedere il rimborso, presentando istanza all’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi, protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it,  entro il 30 novembre 2023.

Tutti coloro che desiderano mantenere l’importo, non produttivo di interessi, quale canone valevole per la fiera patronale di Sant’Ermete, anno 2024 non dovranno presentare nessuna istanza.


Ultimi articoli

Da Cinisi a Capaci per onorare la memoria di chi ha speso la propria vita per cambiare il mondo.

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il22 Maggio 2024

Io non dimentico 2024 22 May 2024 L’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo, continua a mantenere alta l’attenzione sul tema delle mafie e della criminalità organizzata, sostenendo iniziative volte a diffondere la cultura della legalità soprattutto fra le nuove generazioni.

Dal 1 giugno 2024 nuova disciplina viabilistica per la stagione estiva

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il21 Maggio 2024

L’Amministrazione Comunale rende noto che a partire da sabato1 giugno fino alla terza domenica del mese di settembre entrerà in vigore la seguente disciplina viabilistica per la stagione estiva: “Zona Centro” Zona a Traffico Limitato (17:00-06:00 giorni feriali) – via IV Novembre, nel tratto compreso tra la via Matteotti e la traversa interna di collegamento con la Piazza Marconi; – via Matteotti, nel tratto compreso tra la via Spinetti e la Piazza Marconi; – Piazza Marconi di ponente, nel tratto compreso tra la traversa interna di collegamento con la via IV Novembre e la via Carducci; – Piazza Marconi di levante, nel tratto compreso tra la via Carducci ed il viale Morin; – via Veneto, nel tratto compreso tra la via Carducci e la via Mascagni; – via Mazzini, nel tratto compreso tra via Michelangelo e via Risorgimento; – via Solferino, nel tratto compreso tra la via Matteotti e la via Mazzini; – via Milano; – via dei Mille; – via Balilla; – via Risorgimento, nel tratto compreso tra la via Trento e via Matteotti; – via Piave, nel tratto compreso tra la via Mascagni e la via Carducci; – via Carducci, nel tratto compreso tra la via Giorgini e la via Veneto; – via Idone; – via S.

Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori per le Elezioni Europee

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il15 Maggio 2024

Questa mattina si è riunita la Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori per le Elezioni Europee dei prossimi 8 e 9 giugno.

Gite over 65: prossima meta Modena

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il14 Maggio 2024

gita a modena 14 May 2024 Con la bella stagione ripartono le gite dedicate agli over 65 e il 26 maggio con partenza in pullman da Forte dei Marmi alle 7.

torna all'inizio del contenuto