Forte dei Marmi: attivata l’App GiovaniVersilia anche per i dispositivi Ios!

Comunicati Stampa

Pubblicato il 11 Marzo 2022

Da oggi anche i possessori dei dispositivi Apple possono scaricare dall’Apple store l’App collegata al sito www.giovaniversilia.it, l’interfaccia online del Coordinamento Informagiovani Versilia.

L’App GiovaniVersilia è un nuovo strumento dell’Ufficio Informagiovani che rende ancora più facilmente accessibili le informazioni su lavoro, formazione, concorsi e molto altro. L’applicazione è stata sviluppata e attivata dalla cooperativa sociale Cassiopea, gestore dello sportello del Comune di Forte dei Marmi.

L’Ufficio Informagiovani ha subito a causa dei ripetuti lockdown un decremento degli utenti in presenza, che in questi due anni hanno privilegiato i contatti a distanza, telefonici e/o telematici e hanno ripreso a frequentare l’ufficio gradatamente solamente con le riaperture delle varie attività in vista della stagione estiva.

Questo nuovo strumento rientra in una serie di attività messe in atto da Cassiopea e dal Comune per supportare in maniera sempre più esaustiva e aggiornata l’utenza che da anni si affida ai nostri servizi. L’app è quindi adesso scaricabile gratuitamente per tutti i dispositivi tramite gli Store online delle varie piattaforme, digitando “GiovaniVersilia”.


Ultimi articoli

Scuole di Forte dei Marmi al via dal 1 agosto le domande per i Servizi scolastici

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il20 Luglio 2024

L’Amministrazione Comunale attiverà anche per l’anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, per permettere ai genitori la conciliazione fra il lavoro e la cura dei figli.

Commemorazione Strage di Via D’ Amelio

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il18 Luglio 2024

Venerdì 19 Luglio 2024 alle ore 9.00 Commemorazione Strage di Via D’ Amelio in Via Spinetti (Pineta Falcone e Borsellino) Forte dei Marmi, a trentadue anni dalla Strage di Via D’Amelio, ricorderà il sacrificio degli uomini e donne valorosi che persero la vita, il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina Davanti al cippo dedicato a Falcone e Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, si terrà, organizzata dalla presidenza del Consiglio Comunale, la cerimonia con la deposizione di una corona di fiori, aperta alla cittadinanza in cui parteciperanno autorità civili e religiose.

torna all'inizio del contenuto