FORTE DEI MARMI Partito Lungomare By Night 2023 alla presenza delle istituzioni della Costa Apuana e della Versilia, Due fine settimana sperimentali a fine giugno poi entrerà a regime da luglio a agosto.

Avvisi alla cittadinanza

Pubblicato il 19 Giugno 2023

Ha iniziato il proprio viaggio Lungomare By Night, il servizio di bus che Autolinee Toscane, assieme ai comuni della Costa Apuana e della Versilia e alle amministrazioni provinciali di Lucca e Massa-Carrara, ha predisposto per collegare di notte le varie località della riviera apuana e della versilia coi propri bus in maniera ecosostenibile e in piena sicurezza per gli utenti del trasporto pubblico locale.

Sabato sera, infatti, a Forte dei Marmi si sono dati appuntamento i rappresentanti delle istituzioni locali della Versilia e quelli apuani, per avviare la stagione 2023 dei collegamenti da Marina di Carrara fino a Torre del Lago. Ovviamente sono arrivati al Forte a bordo dei bus del Lungomare By Night di “at”. Uno proveniente da Marina di Carrara e l’altro, in direzione opposta, da Torre del Lago così da provare in prima persona il funzionamento del servizio.

A fare gli onori di casa l’assessora al Turismo di Forte dei Marmi Graziella Polacci, e i dirigenti di Autolinee Toscane: il responsabile comunicazione brand e marketing per la Toscana Tommaso Rosa, l’addetto stampa per la Toscana Marzio Fatucchi, il coordinatore comunicazione e marketing per il Dipartimento Nord Riccardo Nannipieri e il responsabile movimento per la Provincia di Massa – Carrara Giancarlo Pianini.

Per la Versilia erano presenti il vicepresidente della Provincia di Lucca e consigliere comunale di Pietrasanta Nicola Conti, Alessandro Meciani assessore al Turismo di Viareggio, Gloria d’Alessandro consigliera delegata del comune di Camaiore.

Per Massa – Carrara erano presenti il Presidente della Provincia Gianni Lorenzetti (che è anche sindaco di Montignoso), la sua vicepresidente Elisabetta Sordi e Katia Tomè consigliera delegata alla mobilità; Alice Rossetti assessora alla mobilità e Gloria Garau assessore al turismo per il Comune di Massa, per il Comune di Carrara l’assessora alla mobilità Elena Guadagni e la consigliera comunale Silvia Barghini, per il Comune di Montignoso l’assessora alla mobilità Giorgia Podestà, la delegata al turismo Eleonora Petracci, l’assessora alle attività produttive Gina Gabrielli, l’assessore all’ambiente Giulio Francesconi, il consigliere delegato Stefano Del Giudice.

Ottime le impressioni ricavate dai rappresentanti delle istituzioni, anche per la presenza a bordo di utenti, sia famiglie che ragazze e ragazzi, che hanno potuto spiegare l’utilità di un collegamento che gli consente di raggiungere varie località senza la necessità di prendere l’auto o lo scooter. Non a caso le amministrazioni hanno deciso di aumentare gli investimenti rispetto all’edizione 2022 per allungare nell’estate 2023 il servizio del Lungomare By Night anche agli ultimi fine settimana di giugno e al primo fine settimana di settembre. E ha suscitato parecchi apprezzamenti anche la veste grafica scelta da “at” per vestire i propri bus del Lungomare By Night. Una “livrea” (questo il termine tecnico) che si illumina di notte grazie a speciali adesivi che catturano la luce del sole di giorno e la rinviano all’esterno al buio.

Il servizio LUNGOMARE BY NIGHT è attivo tutte le sere e le notti (fino all’alba) dal mercoledì alla domenica dal 1° luglio al 31 agosto 2023 compreso Ferragosto e nei fine settimana 16-17-18 giugno; 23-24-25 giugno e 1-2-3 settembre 2023.

Il costo del biglietto è di 5 euro ed è possibile acquistarlo solo a bordo dell’autobus, è valido per tutta la notte, indipendentemente dal numero di corse effettuate.

LUNGOMARE BY NIGHT inizia, a partire dalle 19,15 di ogni sera e fino alle 5 del mattino successivo, con fermate lungo le principali località turistico-balneari della Costa Apuana: Partaccia; Pontile di Marina di Massa, Piazza Bad Kissingen (Conca d’oro), Ronchi, Poveromo, Cinquale e poi Vittoria Apuana fino al pontile di Forte dei Marmi. Da qui poi è possibile salire sul bus che arriva fino a Torre del Lago toccando la Versiliana, Marina di Pietrasanta, Tonfano, Lido di Camaiore, Viareggio e, infine, Marina di Torre del Lago. In pratica il servizio viene svolto lungo due direttrici, una apuana che parte da Marina di Carrara e arriva al Forte dei Marmi e poi torna indietro, e una versiliese che parte da Torre del Lago e arriva a Forte dei Marmi e torna indietro. Qui, a Forte dei Marmi, quindi gli utenti hanno la possibilità di raggiungere le località della Costa Apuana venendo dalla Versilia e le località della costa versiliese venendo dalla Costa Apuana.

Sul sito di “at” attraverso un apposito link (Estate in bus- Vivi l’estate, scegli l’autobus vedi https://www.at-bus.it/it/estateinbus), e sulla APP at-bus (scaricabile gratuitamente su ogni cellulare) si trovano tutte le informazioni in maniera tale che oltre che sul cartaceo ogni utente potrà avere “a portata di mano e in qualunque momento e qualunque luogo” tutte le informazioni utili per utilizzare il servizio LungoMare By Night 2023.

In più, per chi ama la musica, “at” ha predisposto anche una colonna sonora per accompagnare i viaggi su Luungomare By Night: ”at the beach” che si può ascoltare gratuitamente sul canale at di Spotify.


Ultimi articoli

Forte dei Marmi protagonista a Londra di uno studio scientifico sul suo patrimonio arboreo. Di questo e del lavoro realizzato dal Comune con l’Università di Pisa per realizzare un catasto arboreo informatizzato, si parlerà al Workshop di venerdì 14 giugno a Villa Bertelli.

Comunicati Stampa Pubblicato il12 Giugno 2024

locandina 14 giugno 2024 k 12 June 2024 Venerdì 14 giugno si terrà a Villa Bertelli, dalle 9 alle 17, organizzato dal Comune e dall’Università di Pisa, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Lucca e dell’Ordine degli Ingegneri di Lucca.

Forte dei Marmi presenta il nuovo centro cittadino: una nuova immagine, un’opera fondamentale per il Paese, più funzionale ed attrattiva.

Comunicati Stampa Pubblicato il11 Giugno 2024

Inaugurazione Centro 11 June 2024 Inaugurato questa mattina il centro cittadino il cui restyling è terminato a maggio, con un mese di anticipo sulla tabella dei lavori.

torna all'inizio del contenuto