Per i prossimi quattro anni, da oggi fino al 31 Marzo 2027 il Comune di Forte dei Marmi si doterà di Guardie Ambientali per vigilare il territorio comunale nei vari aspetti ambientali. Firmata oggi la convenzione con l’Associazione Guardie Ambientali d’Italia Provinciale di Lucca

Comunicati Stampa

Pubblicato il 27 Aprile 2023

foto convenzione guardie ambientali

27 April 2023

Il Progetto “Discariche, Inquinamento e Sicurezza per l’Ambiente e per il Cittadino” nasce dalla volontà dell’Amministrazione Comunale di effettuare un controllo sul territorio per contrastare fenomeni di degrado ambientale, dal monitoraggio delle discariche abusive, l’invasione del suolo pubblico con siepi e piante per le quali i proprietari dei terreni non effettuano idonea manutenzione fino al controllo delle spiagge in notturna in modo da poter prevenire comportamenti non idonei.

“Forte dei Marmi è certamente un luogo in cui l’attenzione all’ambiente è sempre stato un elemento di forza – sottolinea il Sindaco Bruno Murzi – e questo ha contribuito a conservarla e renderla turisticamente attrattiva. E proprio da qui siamo partiti anche nella elaborazione del nuovo Piano Operativo perché per il nostro Paese che si sviluppa in 9 chilometri quadrati, la tutela del patrimonio ambientale è fondamentale, è il nostro biglietto da visita e un investimento per il futuro. La scelta di affidarci ad un servizio di guardie ambientali conferma la ferma volontà di preservare la nostra ricchezza paesaggistica, dal verde alle spiagge.”

Soddisfazione per il progetto, soprattutto per la scelta della continuità di quattro anni del servizio “doveroso per una cittadina come Forte dei Marmi” arriva anche dal consigliere delegato all’Ambiente Enrico Ghiselli che ha seguito personalmente l’iniziativa.

Con questa convenzione – afferma il Comandante della Polizia Municipale e dirigente del Settore Ambiente ed Ecologia, Andrea D’Uva – daremo nuovo impulso e forza all’attività di contrasto a quei fenomeni che possano ledere il nostro territorio, servizio già sperimentato con successo l’anno scorso e molto apprezzato sia dagli uffici Ambiente che da quelli della Polizia Municipale. Il progetto nello specifico vedrà il controllo sistematico delle zone di Vittoria Apuana, Vaiana, Roma Imperiale, Caranna e Centro Città, in cui saranno presenti due guardie ambientali che si alterneranno al mattino e nel tardo pomeriggio o sera.”

Le Guardie Ambientale effettueranno il controllo anche del suolo pubblico – prosegue il Comandante D’Uva – secondo l’articolo 29 del Codice della strada che impone ai proprietari dei terreni confinanti con le strade pubbliche di eseguire la manutenzione necessaria ad impedire che le siepi presenti sui loro terreni non restringano o danneggino la strada e non ostacolino la visibilità della segnaletica stradale o dell’illuminazione pubblica.”

Infine il controllo delle spiagge in notturna che prevede il monitoraggio della spiaggia libera, in modo da poter prevenire eventuali comportamenti non idonei.

“Un servizio – concludono il Sindaco e il Comandante della Polizia Municipale – che contribuirà a garantire maggiore sicurezza e decoro dei luoghi che di giorno vengono frequentati dalle famiglie.”

Un onore per noi – commenta Franco Taccini presidente del Comando Provinciale di Lucca delle Guardie Ambientali – poter servire questo territorio e contribuire alla sua sicurezza ambientale.”


Ultimi articoli

Da Cinisi a Capaci per onorare la memoria di chi ha speso la propria vita per cambiare il mondo.

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il22 Maggio 2024

Io non dimentico 2024 22 May 2024 L’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo, continua a mantenere alta l’attenzione sul tema delle mafie e della criminalità organizzata, sostenendo iniziative volte a diffondere la cultura della legalità soprattutto fra le nuove generazioni.

Dal 1 giugno 2024 nuova disciplina viabilistica per la stagione estiva

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il21 Maggio 2024

L’Amministrazione Comunale rende noto che a partire da sabato1 giugno fino alla terza domenica del mese di settembre entrerà in vigore la seguente disciplina viabilistica per la stagione estiva: “Zona Centro” Zona a Traffico Limitato (17:00-06:00 giorni feriali) – via IV Novembre, nel tratto compreso tra la via Matteotti e la traversa interna di collegamento con la Piazza Marconi; – via Matteotti, nel tratto compreso tra la via Spinetti e la Piazza Marconi; – Piazza Marconi di ponente, nel tratto compreso tra la traversa interna di collegamento con la via IV Novembre e la via Carducci; – Piazza Marconi di levante, nel tratto compreso tra la via Carducci ed il viale Morin; – via Veneto, nel tratto compreso tra la via Carducci e la via Mascagni; – via Mazzini, nel tratto compreso tra via Michelangelo e via Risorgimento; – via Solferino, nel tratto compreso tra la via Matteotti e la via Mazzini; – via Milano; – via dei Mille; – via Balilla; – via Risorgimento, nel tratto compreso tra la via Trento e via Matteotti; – via Piave, nel tratto compreso tra la via Mascagni e la via Carducci; – via Carducci, nel tratto compreso tra la via Giorgini e la via Veneto; – via Idone; – via S.

Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori per le Elezioni Europee

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il15 Maggio 2024

Questa mattina si è riunita la Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori per le Elezioni Europee dei prossimi 8 e 9 giugno.

Gite over 65: prossima meta Modena

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il14 Maggio 2024

gita a modena 14 May 2024 Con la bella stagione ripartono le gite dedicate agli over 65 e il 26 maggio con partenza in pullman da Forte dei Marmi alle 7.

torna all'inizio del contenuto