San Sebastiano 2024: nel giorno della celebrazione del santo protettore dei Vigili Urbani, il Sindaco Bruno Murzi e il Comandante Andrea D’Uva hanno ringraziato gli uomini e donne della Polizia Locale di Forte dei Marmi per l’impegno e la dedizione nello svolgimento del loro operato.

Comunicati Stampa

Pubblicato il 20 Gennaio 2024

Foto San Sebastiano in

20 January 2024

Questa mattina si sono tenute nella chiesa di Santa Assunta e San Francesco a Vittoria Apuana, le celebrazioni di San Sebastiano. Presenti il sindaco Bruno Murzi che ha ringraziato la Polizia Municipale per l’impegno e la dedizione nello svolgimento del proprio operato, l’assessore alla Polizia Municipale Massimo Lucchesi e altri rappresentanti della Giunta e del consiglio comunale, le autorità civili e militari e le associazioni del territorio. Dopo la santa messa, sul sagrato della chiesa si è svolta la benedizione solenne dei nuovi mezzi in dotazione al Corpo di Polizia Municipale che era presente con una nutrita rappresentanza.

Il Comandante Andrea D’Uva nel ricordare che la ricorrenza di San Sebastiano, coincide pressoché con un anno dal suo insediamento alla guida del Corpo di Polizia Municipale del Comune di Forte dei Marmi, ha preso la parola per salutare gli intervenuti: “Nell’assumere il comando di questa struttura dall’elevato valore strategico per l’Ente comunale ho trovato nell’organico elevati livelli di professionalità e competenza, passione per il proprio lavoro e un sincero interesse per la tutela del bene pubblico. Uomini e donne in prima linea, impiegati in un complesso e articolato elenco di competenze, che contribuiscono, grazie a una collaborazione sempre più leale e fattiva con le Forze dell’Ordine, a rendere Forte dei Marmi e il suo territorio un luogo sicuro e presidiato.”


Ultimi articoli

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO GESTORE DEL COMPLESSO DI ORTI URBANI DENOMINATO “ORTI DELLA GENTE DI MARE”

Avvisi alla cittadinanza Pubblicato il16 Luglio 2024

Il Comune di Forte dei Marmi ha pubblicato un avviso per l’affidamento in gestione a terzi del “Complesso di orti urbani”, denominato “Orti della gente di mare”, proseguimento del progetto regionale “Centomila Orti in Toscana”.

Save a Life 2024: tripletta per il Bagno La Perla che battendo il proprio record, con 2:12.65, si aggiudica per il terzo anno consecutivo la gara.

Comunicati Stampa Pubblicato il9 Luglio 2024

k Vincitori Save a Life 2024 Bagno La Perla, con Alberto Tosi e Leonardo Aliboni 9 July 2024 Tra gli ultimi scesi in mare, dodicesimo equipaggio su quattordici, il Bagno La Perla, con i suoi due uomini sul patino, Alberto Tosi e Leonardo Aliboni, ha mostrato immediatamente i muscoli con una entrata in acqua rapida e di forza che ha fatto capire subito la voglia di ripetere l’impresa degli anni precedenti.

torna all'inizio del contenuto